Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Salute

Medicina osteopatica, A Salerno i corsi di studio per il sud Italia

L’Istituto Europeo per la Medicina Osteopatica (IEMO) – autorizzato all’insegnamento della Medicina osteopatica dal Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca (Prot.3926/C18) – presenterà alle ore 18 di sabato 15 ottobre presso il centro congressi hotel Polo Nautico di Salerno i propri corsi di studio per il sud Italia. I corsi quinquennali si terranno presso la nuova sede IEMO “Magna Graecia” in Paestum con inizio il 7 ...

Leggi Articolo »

Salute -Un ricercatore di Nocera Inferiore nel pool che ha scoperto una proteina per combattere il cancro.

C’è anche Mario Scarpa, biologo di Nocera Inferiore, nel pool di ricercatori internazionali dell’Ohio State University di Columbus che ha scoperto una proteina che permette di combattere con maggiore efficacia il cancro. Nel pool anche il genetista di fama mondiale Carlo Maria Croce. Ran Binding protein 9 è la proteina che consente la riparazione delle cellule tumorali, rendendo non sempre tempestive ed efficaci le cure. Una ...

Leggi Articolo »

Scompenso cardiaco, il rischio aumenta con gli antinfiammatori

Il rischio di problemi cardiovascolari e di ricoveri ospedalieri correlati aumenta nei pazienti che assumono abitualmente farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS). Lo rivela lo studio osservazionale “Non-steroidal anti-inflammatory drugs and the risk of heart failure: a nested case-control study from four European countries in the SOS projects”, pubblicato sulla rivista British Medical Journal (BMJ). La ricerca è stata condotta da ...

Leggi Articolo »

Ora il medico di base cura anche la coppia. Arrivano le ricette del sesso

Non piu’ solo visite e ricette contro malanni di stagione o malattie croniche. D’ora in avanti dal medico di famiglia si potra’ andare anche per confidare e risolvere i propri problemi sessuali. Dal Congresso nazionale della Fimmg, Chia Laguna (Cagliari), i medici di famiglia annunciano nuove iniziative di formazione medica sui disturbi sessuali, che coinvolge anche societa’ scientifiche che si occupano ...

Leggi Articolo »

Il 66% italiani ha problemi visivi ma non si sottopone a controlli

Il 66% degli italiani ha difetti visivi: è questa la conseguenza della scarsa educazione alla prevenzione, secondo i dati di Commissione difesa Vista onlus. Il 70% dei genitori ritiene, infatti, che una visita oculistica ‘non sia strettamente necessaria’ e il 60% dei bambini non ne ha mai effettuato una; tra gli adulti, il 50% di età 40-65 non si sottopone ...

Leggi Articolo »

Dislessia, al via Settimana nazionale su disturbi apprendimento

Sensibilizzare il pubblico e accrescere la consapevolezza riguardo ai Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA). Questo l’obiettivo della prima edizione della Settimana Nazionale della Dislessia che, da oggi al 10 ottobre, coinvolge 92 città italiane con iniziative nelle scuole, nelle piazze, nei teatri. A organizzarla l’Associazione Italiana Dislessia (AID) che ha impegnato oltre 1.500 volontari, parte delle 98 sezioni dislocate su tutto ...

Leggi Articolo »

A Castellabate (SA) un corso sull’uso corretto del defibrillatore

Si terrà a Castellabate domani pomeriggio, 5 ottobre, alle 17.00 un corso dimostrativo-informativo sull’uso corretto del defibrillatore nei casi di emergenza. Il corso è promosso dalla Polisportiva Santa Maria 1932 e si terrà all’impianto sportivo Antonio Carrano nella frazione Santa Maria di Castellabate. Al corso dimostrativo potranno prendervi parte non solo gli addetti ai lavori della società ma anche tutti i ...

Leggi Articolo »

Assistenza persone con disabilità, Parisi: “Ora determinante ruolo ASL”.

Il comparto della sanità privata campana è nuovamente mobilitato a causa delle criticità manifestate dalle strutture accreditate a seguito dei decreti del commissario regionale su contratti e tetti di spesa. Nonostante l’intervento risoluto e fattivo del Presidente della Regione Vincenzo De Luca la situazione resta ancora delicata, con i responsabili dei centri di riabilitazione pronti a dare battaglia per il rispetto ...

Leggi Articolo »

Contraccezione, un’italiana su 4 utilizza metodi non sicuri

Nel nostro Paese il 24,8% delle donne in età fertile utilizza sistemi poco sicuri per evitare una gravidanza indesiderata. Il 17,5% ricorre alla pericolosa pratica del coito interrotto, il 4,2% si affida ai metodi naturali e il 3,1% alla buona sorte o altri rimedi. La contraccezione ormonale viene scelta invece solo dal 16,2% delle italiane. Particolarmente basso risulta l’utilizzo nelle ...

Leggi Articolo »