Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Politica

La Rete del Gusto del Cilento conquista Milano

Un’importante affermazione a Milano della Rete del Gusto della Dieta Mediterranea che il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni ha presentato in anteprima nel locale DaZero nel cuore della capitale economica europea. Tantissimi ospiti istituzionali, numerosi giornalisti della stampa, tv e media nazionali e tanti amici hanno potuto degustare una gustosa cena con i prodotti a marchio ...

Leggi Articolo »

Il riciclo perfetto: dal CNR la ricetta vincente

Da oggi è possibile ottenere dai rifiuti organici, in un unico processo, sia metano come fonte di energia rinnovabile che anidride carbonica in forma pura per uso industriale ed alimentare. A dimostrarlo è lo studio condotto da un team di ricercatori dell’Istituto per la tecnologia delle membrane del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Itm) di Rende (Cs), in collaborazione con l’azienda Tecno ...

Leggi Articolo »

La libertà di stampa in Italia è “chiaramente peggiorata” nel 2018.

La libertà di stampa in Italia è “chiaramente peggiorata” nel 2018. E’ quanto afferma un rapporto pubblicato oggi dalle organizzazioni partner della Piattaforma del Consiglio d’Europa per la protezione del giornalismo e la sicurezza dei giornalisti. In generale, “le condizioni per l’esercizio della libertà dei media sono notevolmente peggiorate nell’area del Consiglio d’Europa”. Ma l’Italia, sostiene il rapporto, “è lo ...

Leggi Articolo »

Il nostro oro. 95.000 lingotti e circa 870.000 pezzi di monete d’oro

La Banca d’Italia è il quarto detentore mondiale di oro al mondo, dietro la Fed, la Bundesbank e il Fondo monetario internazionale. Le sue riserve auree, dopo il conferimento di 141 tonnellate alla Bce, è di 2.452 tonnellate metriche, costituite di oltre 95.000 lingotti e circa 870.000 pezzi di monete d’oro, un tesoro che, sulla base dell’ultimo bilancio della Banca ...

Leggi Articolo »

Educazione ambientale, 45 progetti vincono il bando del ministero

Sono 45 i progetti di educazione ambientale nei territori dei 24 parchi nazionali, per un totale di oltre un milione di euro (esattamente 1.170.958,45 euro), vincitori del bando del ministero dell’Ambiente pubblicato a dicembre scorso e scaduto a metà gennaio. Lo rende noto il ministero, ricordando che “le azioni proposte consentiranno la realizzazione, prioritariamente nei territori di pertinenza dei parchi, ...

Leggi Articolo »

Juan Guaidò e lo “sconcerto” per la linea neutrale dell’Italia

Si persevera a non prendere una decisione netta in favore del cambiamento che pure è stato il cavallo di battaglia in Italia per il Movimento 5 Stelle. Un concetto però che i grillini al governo, fanno fatica ad accettare per quanto riguarda il Venezuela. Nonostante la comunità italiana sia palesemente e senza alcuna defezione sostenitrice di Juan Guaidò che ha ...

Leggi Articolo »

Venezuela, segretario Onu pronto a mediare per soluzione della crisi

Il segretario generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres, ha ribadito oggi di essere pronto a una mediazione per la soluzione della crisi politica in Venezuela. In un colloquio con il ministro degli Esteri di Caracas, Jorge Arreaza, ha spiegato il portavoce dell’Onu Stephane Dujarric, “il segretario generale ha ribadito la sua offerta di buoni uffici alle due parti per l’avvio ...

Leggi Articolo »

Governo – Per Boccia: ragazzi che devono imparare a rispettare la libertà di critica

“Pensiamo che questo governo debba maturare. Alcuni suoi esponenti sono ragazzi che a loro dire vogliono migliorare il Paese, ma devono imparare a rispettare il valore della rappresentanza e della libertà di critica. Invece assistiamo a continue minacce: i giornali muovono appunti e allora si fa una legge per togliere loro i contributi; qualche nostro imprenditore dissente e guarda caso ...

Leggi Articolo »

La Terra non respira: in 10 anni persi 940 mila kmq di foreste

Immaginate un territorio vasto come l’Egitto: 940mila chilometri quadrati di estensione. È la quantità di foreste naturali che la Terra ha perso in appena 10 anni. Una progressione drammatica che non accenna a diminuire nonostante appelli e campagne di sensibilizzazione. Il 2017 è infatti stato un anno pessimo: il secondo peggiore nella storia, secondo il Wri – World Resources Institute ...

Leggi Articolo »