Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Politica

La crisi in Yemen. Diciotto milioni di persone sull’orlo della fame

Diciotto milioni di persone sull’orlo della fame, il prezzo dei generi alimentari aumentato del 35% nell’ultimo anno, l’epidemia di colera che non si arresta e la moneta in caduta libera. Sempre più gravi in Yemen la crisi umanitaria ed economica. Nel Paese devastato dalla guerra civile ormai l’80 per cento della popolazione, 22 milioni di persone, necessita di un qualche ...

Leggi Articolo »

In Consiglio regionale della Basilicata una Proposta di legge in materia di contrasto all’evasione fiscale e tutela del lavoro

Fondazione Inarcassa – la Fondazione Architetti e Ingegneri liberi professionisti iscritti Inarcassa – plaude alla proposta di legge presentata dall’ufficio di presidenza del Consiglio regionale della Basilicata, guidata dal presidente Vito Santarsiero, in materia di contrasto all’evasione fiscale e tutela del lavoro svolto dai liberi professionisti. Il testo della proposta di legge è stato già inviato alla prima Commissione Consiliare ...

Leggi Articolo »

Studenti in piazza in tutta Italia contro il governo

Arriva ottobre, tornano le proteste degli studenti. Oggi è il gorno della prima mobilitazione studentesca nazionale dell’anno scolastico, la prima con Cinque Stelle e Lega al governo: “Serve una scossa!” lo slogan scelto per l’iniziativa, con hashtag #agitiamoci, organizzata dalla Rete della Conoscenza (un network nazionale cui aderiscono l’Unione degli Studenti e Link – Coordinamento Universitario). Da Milano a Torino, ...

Leggi Articolo »

Regione Basilicata- In Commissione dibattito sul diritto allo studio

Potenza – Superare la concezione del diritto allo studio focalizzata sul solo ambito scolastico e costruire un sistema innovativo in cui la formazione diventa uno strumento di trasmissione di competenze e conoscenze, il tutto nell’ottica di una più ampia inclusione e valorizzazione del merito. E’ questo  lo scopo del disegno di legge su “Diritto allo studio e sostegno all’apprendimento permanente ...

Leggi Articolo »

Dalla Regione Campania 40milioni di euro per le Comunità Montane.

“Entro martedì 16 ottobre la Giunta Regionale della Campania delibera lo stanziamento della prima tranche delle risorse destinate al settore della forestazione in Campania per un valore di 20 milioni di euro in favore delle Comunità Montane consentendo così il pagamento degli stipendi ai lavoratori forestali”. E’ questo uno dei risultati ottenuti nel corso dell’incontro avvenuto ieri a Napoli tra ...

Leggi Articolo »

I pronto soccorso italiani hanno un urgente bisogno di medici.

I pronto soccorso italiani hanno un urgente bisogno di medici. Secondo i dati raccolti dalla Società italiana di medicina di emergenza-urgenza (Simeu) ne mancano più di mille a livello nazionale. Lo studio è stato condotto su un campione di circa 110 strutture di emergenza che rappresentano 6 milioni di accessi, circa un terzo del totale nazionale. I medici a tempo ...

Leggi Articolo »

Vicenda tribunale di Sala Consilina. Lettera aperta dell’ex sindaco, Gaetano Ferrari

Lettera aperta Cinque anni fa, il 13/09/2013, a Sala Consilina si viveva uno dei giorni più drammatici della sua storia con la chiusura del Tribunale. Abbandonato da tutte le istituzioni, che non hanno voluto comprendere l’importanza sociale ed economica che avevano i presidi di giustizia, da Sindaco ho dovuto subire, insieme alla mia collettività, l’arroganza del potere e l’umiliazione di ...

Leggi Articolo »

L’allarme di Fitch. Rischio per i conti pubblici dell’Italia.

L’aumento dell’obiettivo del rapporto deficit/pil da parte del governo al 2,4% comporta un rischio per i conti pubblici dell’Italia. E’ quanto scrive l’agenzia Fitch spiegando che il nuovo livello di deficit fissato nella Nadef è l’elemento che ha indotto l’agenzia di rating alla revisione dell’outlook in agosto da a negativo. Fitch rileva che il processo di definizione della manovra ha ...

Leggi Articolo »

Editoria. Di Maio: azzeramento dei finanziamenti pubblici ai giornali. 54 le testate che hanno ricevuto dei contributi.

Nel corso della riunione con i ministri, Luigi Di Maio ha chiesto con forza di inserire nella Legge di Bilancio “il progressivo azzeramento dei finanziamenti pubblici ai giornali e il taglio dei costi della politica, eliminando il più possibile gli sprechi oggi esistenti: auto blu e voli di stato in primis”. “Sono le nostre battaglie ed è ciò che abbiamo ...

Leggi Articolo »