Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Politica

La giornalista libanese, Dima Sadeq, minacciata per una suggestiva fotografia

Sono troppe le contraddizioni del mondo islamico; spesso davvero incomprensibili. Una semplice foto pubblicata su Facebook scatena l’ira dei social, con accuse di ogni tipo e minacce di morte come avviene ormai in vari luoghi del mondo. Questa volta è capitato ad una giornalista libanese, Dima Sadeq, insultata per avere postato sul proprio profilo una suggestiva fotografia che la ritrae ...

Leggi Articolo »

La strategia “del gambero” degli americani in Medio Oriente

Siamo davvero alla svolta geopolitica che darà un nuovo assetto al mondo, partendo dal Medio Oriente? Questo è ciò che appare. Dunque gli Stati Uniti, come anticipato da Trump, hanno iniziato il graduale ritiro dalla Siria. Nei giorni scorsi,  il 12 gennaio per la precisione, un primo convoglio di mezzi ha lasciato il paese diretto nel vicino Kurdistan iracheno. In ...

Leggi Articolo »

L’Associazione Giornalisti Locali “Lamberti Sorrentino” organizza il corso: “Il giornalista pubblico e l’informazione al cittadino nell’era della trasparenza totale e dei social”.

Una giornata dedicata alla comunicazione degli enti pubblici e agli Uffici stampa. Sabato 26 Gennaio 2019 – Sant’Arsenio ore 9.30   “Il giornalista pubblico e l’informazione al cittadino nell’era della trasparenza totale e dei social”.  Il Sindacato unitario giornalisti della Campania, Formedia e l’Associazione Giornalisti Locali “Lamberti Sorrentino” organizzano un corso di aggiornamento professionale per il 26 Gennaio dalle ore 9.30 ...

Leggi Articolo »

Mercati – Lo Spread parte in rialzo a 264 punti

Partenza di settimana in rialzo per lo spread fra Btp e Bund. Il differenziale segna 264 punti contro i 261 della chiusura di venerdì. Il rendimento del decennale italiano è pari al 2,87%. Partenza di settimana poco mossa per l’euro che scambia, all’avvio, a 1,146 dollari (-0,05%). In Asia lo yen cresce dello 0,4% a 108,1 dollari. Il prezzo dell’oro ...

Leggi Articolo »

Poche risorse per gli italiani da investire nel 2019

Per il 2019 la maggior parte degli italiani non pensa di effettuare investimenti (53%) o non ha ancora deciso (20%) ma quelli che hanno intenzione di farlo punteranno su prodotti finanziari (14%) e beni immobili (10%). L’Osservatorio mensile di Findomestic, realizzato in collaborazione con Doxa, ha cercato di capire se e in che cosa pensano di investire gli italiani nell’anno ...

Leggi Articolo »

Battisti sta tornando in Italia.

“Cesare Battisti rientrerà in Italia nelle prossime ore, con un volo in partenza da Santa Cruz e diretto a Roma”. Lo ha dettoil presidente del Consiglio Giuseppe Conte. “Ho sentito al telefono il presidente del Brasile, Jair Bolsonaro, che ho voluto ringraziare a nome di tutto il governo italiano per l’efficace collaborazione che ha portato alla cattura di Battisti. E ...

Leggi Articolo »

Crisi – Il reddito delle famiglie frena, cala il potere d’acquisto

Nel terzo trimestre 2018 l’indebitamento netto delle AP in rapporto al Pil è stato pari al -1,7% (-1,8% nello stesso trimestre del 2017). Il saldo primario delle AP (indebitamento al netto degli interessi passivi) è risultato positivo, con un’incidenza sul Pil del 2,0%, a fronte dell’1,6% nel terzo trimestre del 2017. Il saldo corrente delle AP è stato anch’esso positivo, ...

Leggi Articolo »

La BCC di Buonabitacolo sostiene il Grande Progetto di valorizzazione del Monte Cervati.

Sanza (SA) – Anche la BCC di Buonabitacolo sostiene il Grande Progetto di valorizzazione del Monte Cervati. “Crediamo nel processo di crescita economica che si potrà innescare nel comprensorio ai piedi del Cervati con l’attivazione di un progetto di promozione e sostegno al territorio” ha commentato il direttore generale della BCC di Buonabitacolo, Angelo De Luca. L’amministrazione comunale di Sanza ...

Leggi Articolo »

A novembre crolla la produzione industriale (-2,6%)

A novembre l’Istat stima che l’indice destagionalizzato della produzione industriale diminuisca dell’1,6% rispetto a ottobre. Nella media del trimestre settembre-novembre 2018 il livello della produzione registra una flessione dello 0,1% rispetto ai tre mesi precedenti. L’indice destagionalizzato mensile mostra un aumento congiunturale solo nel comparto dell’energia (+1%); variazioni negative registrano, invece, i beni intermedi (-2,4%), i beni strumentali (-1,7%) e ...

Leggi Articolo »