Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Politica

Promossi e bocciati. La sorpresa delle urne.

Maria Elena Boschi eletta alla Camera nel collegio blindato di Bolzano, non passano invece Marco Minniti a Pesaro e Dario Franceschini nella sua Ferrara. Anche se lo spoglio non è terminato, si profila già per i due ministri una débacle nell’uninominale, dunque, dove invece la sottosegretaria si afferma andando oltre il 40% e staccando Micaela Biancofiore del centrodestra, poco sopra ...

Leggi Articolo »

I campani disertano il voto. Hanno votato il 68,20% degli elettori

In Campania hanno votato il 68,20% degli elettori contro una media nazionale del 72,91. Di poco sotto la percentuale nazionale l’affluenza nella provincia di Salerno dove alle 23 avevano votato il 71,75% degli aventi diritto, contro il 72,4 della scorsa tornata elettorale. Fra i comuni salernitani in cui si è registrata la maggiore affluenza c’è Aquara con una percentuale di ...

Leggi Articolo »

Elezioni – Vincono i “movimenti populisti” e “euroscettici”

Occorre sottolineare che alle 7.30 del 5 marzo i dati delle elezioni politiche non sono definitivi e vanno presi con le pinze, ma l’indicazione chiara e netta è che in Italia si affermano i “movimenti populisti” e “euroscettici” in un “parlamento in sospeso” senza una maggioranza chiara.Il Movimento Cinque stelle è il nuovo primo gruppo parlamentare al Senato con un ...

Leggi Articolo »

Orrore senza fine. 1.389 vittime in Siria nel mese di febbraio.

Un tragico rapporto, tracciato dalla Rete siriana per i diritti umani, mostra dati sconcertanti sul numero di morti avvenute in Siria nel mese di febbraio: 1.389 persone uccise in Siria (1.073 sono civili), il 67% delle quali nella Ghouta orientale. Entrando nel dettaglio del rapporto: tra le vittime civili delle forze governative siriane si contano 203 bambini, con una media ...

Leggi Articolo »

Siria – Dal 18 febbraio a Ghouta uccisi oltre 600 civili

Dall’inizio dell’offensiva lanciata lo scorso 18 febbraio dal regime siriano sull’enclave ribelle della Ghouta Orientale sono stati uccisi più di 600 civili. Lo ha detto l’Osservatorio siriano per i diritti umani, una ong con sede a Londra che conta su una estesa rete di attivisti in tutto il Paese. Secondo l’ong, 147 dei 601 civili uccisi, per lo più in ...

Leggi Articolo »

Elezioni – In Campania diversi candidati condividono il programma venatorio

Napoli – I candidati in Campania condividono il programma venatorio su ambiente e ruralità Franco Lo Conte, Giuseppe Bicchieri, Lorenzo Cesa, Nicoletta Barbato, Nunzio Testa e Giuseppe Galati (Noi con l’Italia) e Massimiliano Carullo (Fratelli d’Italia) hanno sostenuto il ruolo importante dell’attività venatoria nella gestione faunistico-ambientale condividendo il manifesto. La campagna elettorale in vista delle elezioni politiche del 4 marzo ...

Leggi Articolo »

Politica – Domenica 4 marzo 46 milioni di italiani alle urne per il nuovo Parlamento

Domenica 4 marzo, dalle 7 alle 23, si svolgeranno le operazioni di voto per il rinnovo del Senato dellaRepubblica e della Camera dei Deputati. Nelle stesso date si svolgeranno anche le elezioni del presidente e del Consiglio regionale di Lombardia e Lazio. Alle urne sono chiamati 46.604.925 elettori per la Camera e 42.871.424 per il Senato. Lo scrutinio avrà inizio ...

Leggi Articolo »

Pari opportunità – Dalla Regione Campania un Piano per 26,5 milioni di euro.

La Giunta regionale della Campania ha approvato il Piano strategico per le Pari opportunità. Si tratta di interventi per 26,5 milioni di euro volti in particolare ad aumentare l’occupazione femminile, contrastare gli stereotipi di genere ed incoraggiare la partecipazione femminile nelle professioni scientifiche. “E’ con orgoglio che presentiamo questa programmazione, attraverso la quale la Regione Campania conferma l’impegno costante sul ...

Leggi Articolo »

Gli italiani rinunciano al voto.

Era il 18 aprile del 1948 quando gli italiani si recarono alle urne per eleggere deputati e senatori della prima legislatura. Ci andarono il 92,2% degli elettori. Troppe cose però negli anni sono cambiate. Innanzitutto è cambiata la politica e lo spessore di coloro che la esercitano. La Seconda guerra mondiale era finita da meno di tre anni, ed erano ...

Leggi Articolo »