Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Politica

Monta la polemica in tutto il salernitano per l’esclusione di alcune aree dal Piano nazionale ZES

Salerno – Monta la polemica in tutto il salernitano per l’esclusione di alcune aree dal Piano nazionale ZES.  “Assurdo escludere Cilento, Vallo di Diano e Scafati da piano Zes. Trovo ingiustificata la decisione della Regione Campania di escludere dal piano per la Zona economica speciale la seconda città della Provincia di Salerno, Scafati, il Parco del Cilento, secondo in Europa ...

Leggi Articolo »

Putin autorizza lancio di missili nel Mar Baltico

La Russia ha avviato ieri un’esercitazione di lancio di missili nel Mar Baltico, appena fuori dalle acque territoriali di Paesi della Nato, proprio all’indomani del vertice alla Casa Bianca tra Donald Trump ed i leader dei Paesi Baltici. “Noi la consideriamo una dimostrazione di forza”, ha dichiarato Janis Garison, sottosegretario alla Difesa della Lettonia che è stata costretta dalle esercitazioni ...

Leggi Articolo »

Missione in Kosovo: Primo Interagency NGOs Meeting al MNBG-W

Belo Polje – Si è tenuto ieri, presso la sede di “Villaggio Italia” il primo “Interagency NGOs Meeting” con lo scopo di incrementare la conoscenza reciproca delle capacità e il livello di cooperazione tra le Unità di K-FOR e le “Organizzazioni Non Governative” (NGOs) presenti sul territorio kosovaro.  L’incontro ha avuto per oggetto la possibilità di esplorare soluzioni comuni, da ...

Leggi Articolo »

Regione Basilicata – Chieste modifiche alle competenze del difensore civico

Potenza – Ampliare le funzioni del difensore civico regionale, riconoscendo a questa figura anche la funzione di garante dei diritti delle persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale: è quanto prevede una proposta di modifica della legge regionale n. 5/2007 (Nuova disciplina del difensore civico regionale) presentata oggi dal presidente del Consiglio regionale Francesco Mollica. “Integrando la norma regionale ...

Leggi Articolo »

Il cinema al centro del Piano strategico regionale per la Campania.

Napoli – “Il cinema è al centro del Piano strategico regionale per la Cultura, perché è un settore che mostra una grande vitalità anche dal punto di vista occupazionale rispetto ai comparti tradizionali, in una cornice di mercato che, con investimenti mirati e buoni contenuti, produce cultura e posti di lavoro, contribuendo in maniera concreta a sviluppo economico, crescita sociale ...

Leggi Articolo »

Regione Campania – Stanziati 670 milioni di euro per il trasporto locale.

Napoli – La giunta regionale della Campania ha approvato ieri la delibera che programma le risorse destinate per il 2018 ai servizi minimi del Trasporto Pubblico Locale (TPL). Complessivamente le risorse stanziate sono pari a 670.901.540 milioni di euro. Si confermano così gli stanziamenti, senza tagli, dell’anno scorso con l’aggiunta di ulteriori risorse destinate al trasporto degli studenti visti gli ...

Leggi Articolo »

Regione Basilicata – Mancati pagamenti Agea, proteste il 20 aprile.

Potenza – In caso di mancato rispetto delle richieste della Basilicata per i pagamenti Agea, il presidente della giunta regionale Marcello Pittella e l’assessore alle Politiche agricole e forestali, Luca Braia, hanno condiviso con le associazioni di categoria la volontà di manifestare a Roma il 20 aprile, presso la sede dell’agenzia. “Al sistema Basilicata, Agea non può più rimproverare nulla. ...

Leggi Articolo »

Occupazione – In Campania entro il mese di aprile la bozza del piano lavoro regionale

Napoli – Il presidente della Campania Vincenzo De Luca ha annunciato che sarà pronta entro il mese di aprile la bozza del piano lavoro regionale con la quale si intendono formare profili professionali specifici da inserire nella P.A. “In merito alla nostra proposta sull’occupazione in Campania – spiega il governatore in una nota – sono state fatte pertinenti osservazioni da ...

Leggi Articolo »

Siria – Uccisi 871 civili a Ghouta Est, nonostante il cessate il fuoco ONU

Un rapporto di Syrian Network for Human Rights, organizzazione indipendente vicina ai ribelli siriani, denuncia che un mese dopo cessate il fuoco voluto dal Consiglio di Sicurezza dell’ONU, il bilancio dei civili uccisi a Ghouta Est è di 871 persone, di cui 179 bambini. Le cifre sono state rilanciate via Twitter anche da Human Rights Watch. La “Risoluzione 2401, adottata ...

Leggi Articolo »