Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Politica

Sanità – Nuovi concorsi per primari negli ospedali salernitani

Sono stati banditi nuovi concorsi per individuare i primari che dovranno dirigere i reparti ospedalieri in diversi presidi della provincia di Salerno. L’elenco dei reparti, tutti in ospedali dell’Azienda sanitaria locale, sono elencati sul Bollettino ufficiale della Regione Campania. Si tratta del reparto di Otorinolaringoiatra dell’ospedale di Eboli, di Oncologia ed Ematologia per il Dipartimento di emergenza-urgenza di Nocera Pagani, Oculistica ...

Leggi Articolo »

Un muezzin per i fratelli mussulmani.

Non riesco neppure ad immaginare un’atmosfera diversa in un qualsiasi villaggio mediorientale senza il richiamo del muezzin. Dall’alto dei diversi minareti che si scorgono mirando le cittadine irachene, arriva il richiamo di una voce melodica alla preghiera. Se vivi la città, il quartiere, il villaggio, allora ti abitui quasi a quel richiamo costante alla preghiera, cinque volte al giorno. Mi ...

Leggi Articolo »

La sfida del Kurdistan alla Turchia ed i guai di Trump.

Con la caduta definitiva dello Stato Islamico, l’imminente sconfitta degli jiadisti in Iraq ed in Siria, ora la comunità internazionale dovrà prendere sul serio la questione curda. Arriva, come dire, il tempo di onorare gli impegni assunti. Mai nulla di ufficiale, questo è vero; ma la Coalizione internazionale che per tre anni ha operato nel nord dell’Iraq ed in territorio ...

Leggi Articolo »

Trump: gli Usa restano in Afghanistan.

Donald Trump è salito sul palco della base militare di Fort Myer, in Virginia, ammettendo un errore: “Avevo promesso di uscire dalla guerra in Afghanistan, avevo seguito il mio istinto. Ma è diverso quando sei presidente, quando sei seduto dietro alla scrivania dell’ufficio ovale. Adesso ho deciso una strategia” per continuare una guerra che deve finire non “in una data ...

Leggi Articolo »

Sanità – Stipendi più alti ai manager delle Asl campane. La UIL boccia la decisione.

Stipendi più alti ai manager delle Asl campane, la Uil Fpl salernitana boccia la delibera della Regione e scrive al ministro Lorenzin. Il sindacalista Biagio Tomasco “Provvedimento inaccettabile. Non conosciamo i risultati finora raggiunti dai manager e c’è scarsa trasparenza sulle remunerazioni attuali. Al “Ruggi” di Salerno la questione trasparenza è ferma dal 2013”. La Uil Fpl Salerno definisce “inaccettabile” ...

Leggi Articolo »

Sanza (SA) – Riaperta dopo sessant’anni la Cappella di Santa Maria di Costantinopoli.

Sanza (SA) – Riaperta dopo sessant’anni la Cappella di Santa Maria di Costantinopoli. Questa mattina il sindaco di Sanza, Vittorio Esposito, accompagnato dai consiglieri comunali di maggioranza ha provveduto alla riapertura della chiesetta, abbandonata e fatiscente, nel cuore del centro storico. Un’ordinanza sindacale alla base del provvedimento che nei prossimi giorni sarà applicato anche ad altre strutture di proprietà privata ...

Leggi Articolo »

La pala e la compassione di Chamseddine Marzoug.

Zarzis – Questa è una storia diversa. E’ la storia di Chamseddine Marzoug che armato solo di una pala, si è dato una missione: offrire una sepoltura “dignitosa” ai migranti morti al largo della Tunisia nel tentativo di raggiungere l’Europa. Marzoug ha 52 anni, indosssa sempre i suoi occhiali da sole ed un cappello per proteggersi dal caldo. Fermo sulla ...

Leggi Articolo »

Caos Forestale – Alla Consulta la soppressione del Corpo Forestale

La legittimità della soppressione del Corpo Forestale dello Stato (CFS) e l’assorbimento del suo personale nell’Arma dei Carabinieri, riforma voluta nel 2016 dal Governo in base alla legge delega Madia, sarà valutata dalla Corte Costituzionale. Questa la decisione adottata dal TAR di Pescara con l’ordinanza 235 del 16 agosto 2017. Il provvedimento è il risultato del vasto contenzioso apertosi dinanzi ...

Leggi Articolo »

La stretta di Teheran e la debolezza di Trump.

Come sta cambiando il dinamismo diplomatico internazionale, sulla scacchiera globale, da quando alla Casa Bianca è arrivato Donald Trump, è un interrogativo che sempre più spesso necessita di una risposta, soprattutto nelle cancellerie occidentali. Il lungo lavoro di avvicinamento portato avanti negli anni da Obama, ad esempio nei rapporti con l’Iran, ora più che mai ha subito un arresto brusco ...

Leggi Articolo »