Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Politica

Caro Stato, quanto ci costi. Ecco le principali tasse pagate dai contribuenti italiani.

Siamo tutti in attesa di capire se ci sarà o meno un aumento dell’Iva, dall’Irpef all’Ires. Le promesse elettorali, hanno poca credibilità. Intanto il Centro studi di Unimpresa traccia la mappa delle tasse pagate dagli italiani. E’ utile, evidenzia l’associazione, analizzare una sorta di mappa di tutte le principali tasse pagate dai contribuenti italiani. In totale, rileva Unimpresa, il gettito ...

Leggi Articolo »

Nomine Ue nel Consiglio europeo, non c’è accordo.

Il Consiglio europeo, riunito in sessione informale ieri a Bruxelles, ha ribadito il “no” dei capi di Stato e di governo alla richiesta del Parlamento europeo di designare come candidato alla presidenza della Commissione uno degli “Spitzenkandidat” (candidati capilista) indicati dai partiti europei, e ha discusso poi alcuni altri criteri (parità di genere, equilibrio geografico) riguardo alle nomine dei nuovi ...

Leggi Articolo »

Europa – Ora il toto-nomine per i posti chiave dell’Unione

Spente le luci della ribalta della lunga notte elettorale per le Europee, torna ad impazzare il toto-nomine per i posti chiave dell’Unione. Già oggi, con la conferenza dei presidenti dell’Eurocamera ed il vertice straordinario dei 28 leader si potrà capire se il prossimo presidente dell’Esecutivo comunitario sarà uno dei candidati di punta indicato dalle grandi famiglie politiche europee – da ...

Leggi Articolo »

Regione Basilicata, il 6 giugno dibattito in Consiglio su relazione di Bardi

Potenza – La prima riunione della Conferenza dei capigruppo in Consiglio regionale, convocata dal presidente dell’Assemblea Carmine Cicala per definire il calendario dei lavori consiliari, ha assunto due  decisioni  si terrà giovedì 6 giugno, con inizio alle 14,30, il dibattito in Aula sulla relazione programmatica che il presidente della Regione Vito Bardi svolgerà nella seduta del 29 maggio; nella mattinata ...

Leggi Articolo »

Il fenomeno Salvini nel Vallo di Diano, ma la prima fu la Bove Ferrigno.

In politica, soprattutto, il tempo non conta. Tutto passa, ci si dimentica di ciò che è stato e spesso anche dei protagonisti. In un momento in cui tutti si interrogano, nel Vallo di Diano, ad esempio, sul fenomeno Lega-Salvini che ha sbaragliato nella consultazione elettorale per le europee le altre formazioni politiche presenti (in 13 comuni su 15 vince la ...

Leggi Articolo »

Mercati – Lo Spread Btp-Bund apre stabile a 284 punti.

Lo spread Btp-Bund apre stabile a 284 punti con un rendimento al 2,69%. La Borsa di Milano apre in terreno negativo ma poco variata, con il Ftse Mib a quota 20.348 punti (-0,07%). Mercati asiatici in rialzo in scia alle buone performance ieri delle piazze europee e americane. Gli investitori hanno accolto con favore il risultato del voto nel vecchio ...

Leggi Articolo »

Regione Campania – Per la protezione civile 4,8 milioni per 134 comuni

Dalla regione Campania 4,8 milioni per 134 comuni per la redazione dei Piani di protezione civile comunale. Il decreto, pubblicato sul Burc, riguarda i fondi a valere sui fondi POC 2014-2020 al fine di incrementare la sicurezza dei cittadini, attraverso la redazione dei piani di protezione civile comunale. In particolare, i Comuni potranno finanziare gli studi e le specifiche attività ...

Leggi Articolo »

Il voto europeo e la necessità di capire chi mandiamo a Bruxelles

Se dobbiamo parlarne, allora parliamone. Chi mandiamo in Europa a rappresentare il nostro Paese, e più nello specifico gli interessi del Sud? Il Pd certo ci manda l’ex Procuratore Nazionale Antimafia, Franco Roberti, il candidato più votato a Napoli per le Elezioni Europee 2019.  Il capolista nella circoscrizione Italia Meridionale del Partito Democratico ha ottenuto nel capoluogo campano circa 18mila ...

Leggi Articolo »

L’Italia è un Paese a due velocità.

“Un’Italia sempre più diseguale. Sul fronte della spesa delle famiglie, il Paese resta a due velocità, diviso tra un nord che resiste e un centro-sud che, pur con alcune eccezioni, tira ancora la cinghia. Con divari sempre più eclatanti: nel 2018 le famiglie lombarde hanno speso in media 33.621 euro, ben 14mila in più di quelle Calabresi”. È quanto emerge ...

Leggi Articolo »