Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

News

Corleto Perticara (PZ), tamponi drive-in per 320 lavoratori

Trecentoventi tamponi naso-faringei di cui centosettanta ai dipendenti della Total e centocinquanta ai lavoratori di front office di Corleto Perticara, sono stati effettuati questa mattina dagli operatori delle Unità Speciali Covi-19 dell’Asp. L’organizzazione, già sperimentata a Villa d’Agri, è stata quella del drive-in che ha consentito ai cittadini di accedere a bordo della propria auto all’interno della tenda montata davanti ...

Leggi Articolo »

Coronavirus, in Italia 236.651 casi e 34.301 morti

Stabile il dato giornaliero dei contagi da coronavirus in Italia, con un incremento di 346 casi rispetto a ieri, quando si era registrata una crescita di 393. Il dato della Protezione civile comprende attualmente positivi, vittime e guariti. In Lombardia i nuovi contagiati sono 210 in più, pari al 60,6% per cento dell’aumento odierno in Italia. Il numero dei casi ...

Leggi Articolo »

Scuola: il ministero proporrà avvio delle lezioni il 14 settembre

“Il Decreto Scuola, recentemente convertito in legge, stabilisce che dal primo di settembre le scuole potranno riaprire per le attività legate al recupero degli apprendimenti. Per quanto riguarda invece l’inizio ufficiale delle lezioni, come già specificato nella giornata di ieri, la decisione dovrà essere presa insieme alle Regioni, a cui sarà proposta la data di lunedì 14 settembre, con l’obiettivo ...

Leggi Articolo »

Marisa Laurito cerca nuovi cantanti per il Trianon: ecco come candidarsi

Marisa Laurito cerca al Trianon Viviani i cantanti della nuova scena partenopea. Direttrice del teatro della Canzone napoletana nel popolare quartiere di Forcella, l’ artista chiama all’appello ”i giovani che abbiano talento, una bella voce e la voglia di formarsi e perfezionarsi nell’arte del canto, che appartiene alla grande tradizione di Napoli”. Saranno queste le “forze nuove” da inserire nelle ...

Leggi Articolo »

Coronavirus, in vacanza il 51% degli italiani ma solo il 5% ha già prenotato

Poco più della metà degli italiani (51%) ha deciso di andare in vacanza nei prossimi mesi, anche se solo il 5,5% ha già prenotato. Sul versante opposto, sono 25 milioni gli italiani (maggiorenni) che hanno scelto di non partire (49%), dei quali quasi 8 milioni per impossibilità economiche (15,3%) principalmente tra le categorie dei lavoratori autonomi (21,4%) in misura doppia ...

Leggi Articolo »

Coronavirus, Speranza: “Firmato accordo per 400 milioni di dosi di vaccino”

Insieme ai Ministri della Salute di Germania, Francia e Olanda, dopo aver lanciato nei giorni scorsi l’alleanza per il vaccino, il ministro della Salute Roberto Speranza ho sottoscritto un contratto con Astrazeneca per l’approvvigionamento fino a 400 milioni di dosi di vaccino “da destinare a tutta la popolazione europea”. Il candidato vaccino nasce dagli studi dell’Università di Oxford e coinvolgerà ...

Leggi Articolo »

Trasporto su gomma, l’appello di Fenoglio: “Bisogna agire per far ripartire il settore”

“Il comparto del trasporto merci su gomma, dopo la Fase 1 e 2, stenta a ripartire: bisogna agire subito. Non si può più aspettare. Facendo il bene dei trasporti si fa il bene di tutto il nostro Paese”. Lo ha detto  oggi ad Eboli, nel Salernitano, Franco Fenoglio, presidente della sezione veicoli industriali di Unrae, (l’associazione che rappresenta tutti i ...

Leggi Articolo »

Coronavirus, nessun nuovo caso in Basilicata su 304 test

Anche oggi non si registra alcun nuovo caso di coronavirus in Basilicata, regione con l’indice Rt a zero. Ieri – secondo quanto reso noto dalla task force regionale – sono stati analizzati 304 test, tutti negativi. Con un nuovo guarito (il totale è di 363) il numero delle persone attualmente positive è sceso di nuovo a una cifra, da dieci ...

Leggi Articolo »

In Afghanistan rilasciati 2000 detenuti legati ai talebani.

Prosegue il processo di pacificazione tra il govenro di Kabul ed i talebani. Ieri il presidente Afgano Ashraf Ghani ha annunciato la liberazione di altri 2000 detenuti legati ai talebani. La liberazione di coloro che per i talebani sono considerati prigionieri politici è condizione necessaria per avviare le trattative di pace e porre fine a quasi vent’anni di guerra. Non ...

Leggi Articolo »

Oggi come nel 1918 imparare lezioni è paradossalmente impossibile

E’ trascorso oltre un secolo; era il 1918, la Prima Guerra mondiale era alle fasi finali. Il mondo di allora si trova di fronte ad una delle più grandi pandemie della storia: la cosiddetta influenza spagnola. Le statistiche raccontano che ha causato tra i 50 e i 100 milioni di morti in tutto il mondo. Tutto iniziò all’improvviso. Tra gennaio ...

Leggi Articolo »