Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

News

Una peritonite, la causa del decesso di Michele Alfano alla Clinica Cobellis

Vallo della Lucania (SA) – Una peritonite causata dalla lacerazione dello stomaco. É questa la causa della morte di Michele Alfano, il 40enne di Capaccio- Paestum morto il 17 novembre scorso nella clinica privata Cobellis di Vallo della Lucania. A chiarire le cause della morte, è stata l’autopsia eseguita ieri pomeriggio dal medico legale Adamo Maiese su ordine della Procura ...

Leggi Articolo »

Operazione antidroga a Salerno. 29 indagati

Dalle prime ore della mattina è in corso una vasta operazione antidroga dei Carabinieri del Comando Provinciale di Salerno nella zona orientale del capoluogo salernitano. Oltre duecento militari, con l’ausilio di unità cinofile e il supporto aereo, stanno eseguendo un’ordinanza applicativa di misure cautelari – emessa dal GIP del Tribunale di Salerno, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia – nei ...

Leggi Articolo »

Carcere fino a 12 anni per i trafficanti di organi umani.

Carcere fino a 12 anni per i trafficanti di organi umani. La commissione Giustizia della Camera, in sede legislativa, ha approvato oggi in via definitiva la legge sul commercio illecito di organi prelevati da persone viventi. Il testo, trasmesso dal Senato, è passato all’unanimità senza modifiche. Il nuovo delitto introdotto nel codice penale punisce con il carcere da 3 a ...

Leggi Articolo »

Farmaci, spesa ospedaliera nel 2015 sorpassa la convenzionata

Sorpasso della spesa farmaceutica diretta e ospedaliera rispetto alla spesa cosiddetta convenzionata, ovvero quella che deriva dai farmaci erogati nelle farmacie di comunità. Il 2015 è stato l’anno in cui, per la prima volta, in Italia, la quota di spesa diretta ospedaliera ha superato quella convenzionata. Sul totale di oltre 18 miliardi, infatti, la ‘quota’ della spesa diretta ospedaliera si ...

Leggi Articolo »

Iniziativa del Sindacato unitario dei giornalisti della Campania. “#Svergognati Un atto d’amore”

L’iniziativa del Sindacato unitario dei giornalisti della Campania e della Commissione regionale Pari opportunità rientra nell’ambito della rassegna “#Svergognati Un atto d’amore” del Comune di Napoli. Nell’incontro si intende puntare l’attenzione sui temi della comunicazione e dell’informazione in materia di femminicidio e violenza contro le donne. In particolare, si intende proporre una riflessione sul linguaggio utilizzato da giornalisti e soggetti ...

Leggi Articolo »

Regione Campania – Depositata in Consiglio pdl di prevenzione e contrasto al fenomeno della violenza

Napoli – “Con la legge presentata, da me come prima firmataria, e dalle donne del gruppo Pd regionale si intende rafforzare l’impegno dell’Ente in materia di prevenzione e contrasto del fenomeno della violenza di genere, manifestando sostegno alle donne vittime degli atti di violenza, ai loro figli ed azioni di recupero rivolte agli autori delle violenze di genere». Così la ...

Leggi Articolo »

L’Antimafia chiede le carte su De Luca per le pressioni ai sindaci, ma lui ironizza

La commissione Antimafia, tramite la presidente Rosy Bindi, chiederà alla Procura di Napoli informazioni su eventuali indagini a seguito delle parole del Governatore della Campania Vincenzo De Luca, rese pubbliche in un video pubblicato nei giorni scorsi da organi di stampa, in cui esorta in Sindaci campani a lui legati a raccogliere il massimo dei voti a favore del sì ...

Leggi Articolo »

Editoria, persi 2 miliardi in cinque anni e 4.500 posti di lavoro

In cinque anni i principali gruppi editoriali italiani hanno accumulato perdite per 2 miliardi, ridotto il fatturato del 32,6% (-1,8 mld) e ridotto la forza lavoro di oltre 4.500 unità. E’ il quadro a tinte drammatiche del Focus R&S sull’editoria elaborato dall’ufficio studi di Mediobanca. L’ultima edizione del rapporto prende in considerazione i nove gruppi più grandi dal punto di ...

Leggi Articolo »

Ecco la procedura da seguire per richiedere il bonus cultura

“Sei del ’98? Per te 500€ da spendere in buoni per cinema, concerti, eventi culturali, libri, musei, monumenti e parchi, teatro e danza”. Questa la frase che campeggia sul sito www.18app.italia.it dove, chi compie 18 anni nel 2016, può capire come ottenere il bonus cultura  e gestirlo. Per prima cosa bisogna registrarsi al sito. Importante: i ragazzi hanno tempo fino ...

Leggi Articolo »