Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Economia

Mercati – La Borsa di Milano apre in rialzo (+0,17%)

Piazza Affari gira subito in calo dipo un avvio positivo (Ftse Mib -0,4% a 20.789 punti) dopo il rialzo dello spread a 276,4 punti. In particolare cede Stm (-2,18%), sull’onda lunga delle previsioni di Intel, insieme a Prysmian (-1,82%). Ma il differenziale sui titoli di stato italiani pesa Banco Bpm (-1,9%), Ubi Banca (-1,51%), Poste (-0,9%), Unicredit (-0,86%) e Intesa ...

Leggi Articolo »

Ortofrutta – I prodotti italiani i piu’ esportati nel mondo

I prodotti ortofrutticoli italiani più esportati sono mele, pere e cotogne fresche per un valore di 863 milioni di euro, uva 675 milioni, albicocche, ciliegie e pesche 282 milioni. I dati – di Cso Italy – sono stati resi noti in occasione di Macfrut, la vetrina italiana dell’ortofrutta nel mondo, che si è tenuta alla Fiera di Rimini fino a ...

Leggi Articolo »

In cinque anni cresciuti del 33,3 per cento i posti di lavoro nella filiera del cibo Made in Italy

Negli ultimi cinque anni sono cresciuti del 33,3 per cento i posti di lavoro nella filiera del cibo Made in Italy, con un incremento quadruplo rispetto al dato generale dell’intera economia ma che è ora minacciato dalle nuove guerre commerciali a partire dai dazi del presidente americano Donald Trump che dopo la Cina potrebbero colpire l’Europa con l’avvio ufficiale dell’indagine ...

Leggi Articolo »

Ambiente – 500mila tonnellate di rifiuti in meno ogni anno con la raccolta differenziata

Un aumento del tasso di raccolta differenziata del 10 per cento produce una riduzione di rifiuti pro-capite dall’1,5 al 2 per cento. Sono i dati di una recente analisi (Recycling and waste generation: an estimate of the source reduction effect of recycling programs) condotta da Giacomo Degli Antoni dell’Università di Parma e da Giuseppe Vittucci Marzetti dell’Università di Milano-Bicocca, appena ...

Leggi Articolo »

Il grande sogno degli italiani: dare più spazio al merito

Il grande sogno degli italiani: la libertà di tornare a volare. Secondo gli italiani, i fattori irrinunciabili per una crescita senza esclusi sono: dare più spazio al merito e a chi è bravo, favorendo i più capaci e i meritevoli (52,1%), maggiore uguaglianza e una distribuzione più equa delle risorse (47,8%), più welfare e protezione sociale per dare maggiore sicurezza ...

Leggi Articolo »

Lavoro: e’ rosa una azienda agricola su tre

In Italia quasi un’azienda agricola su 3 (29%) è guidata da donne che hanno portato un profondo apporto in termini di innovazione e sostenibilità all’agricoltura italiana, oggi il secondo settore per presenza di imprese rosa dopo il commercio. È quanto emerge da un’elaborazione di Coldiretti su dati Unioncamere in occasione dell’elezione a Palazzo Rospigliosi a Roma di Floriana Fanizza, agrichef ...

Leggi Articolo »

Il falso cibo italiano nel mondo vale 100 miliardi di euro

Sale ad oltre 100 miliardi di euro il valore del falso Made in Italy agroalimentare nel mondo con un aumento record del 70% nel corso dell’ultimo decennio, per effetto della pirateria internazionale che utilizza impropriamente parole, colori, località, immagini, denominazioni e ricette che richiamano all’Italia per alimenti taroccati che non hanno nulla a che fare con il sistema produttivo nazionale. ...

Leggi Articolo »

Taglio parlamentari, Schiavone (Cgie): al dibattito 1 solo eletto all’estero

Nel dibattito che si è tenuto lunedì 29 aprile alla Camera sul disegno di legge costituzionale che riduce il numero dei parlamentari, “tra la decina di deputati presenti, era presente solo un onorevole eletto nella circoscrizione estero. Ci chiediamo dov’erano gli altri undici? Qual è la sensibilità che questi ultimi esercitano rispetto al mandato che i cittadini all’estero gli hanno ...

Leggi Articolo »

Dl crescita, i vantaggi per il rientro dei cervelli

Maggiori benefici fiscali per i lavoratori che trasferiscono la loro residenza in Italia. L’articolo 5 del Dl 34/2019 interviene sulle norme che regolano il regime degli “impatriati” incrementando la riduzione dell’imponibile, semplificando le condizioni di accesso ed estendendo il trattamento anche a coloro che avviano un’attività di impresa. Modifiche di favore – si legge l’8 maggio sul Sole 24 Ore ...

Leggi Articolo »