Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Economia

Allarme Ance, dal 2008 persi 600mila posti lavoro nel settore edilizio

Nei primi nove mesi del 2016, “quello dell’edilizia è l’unico comparto a segno negativo dal punto di vista occupazionale (-4,9%). Dal 2008 i posti di lavoro persi sono 600 mila”. Questi i dati dell’Osservatorio congiunturale sull’industria delle costruzioni dell’Ance in cui si sottolinea come nello stesso periodo dello scorso anno anche i rubinetti del credito siano rimasti ancora chiusi: “nei ...

Leggi Articolo »

Giovani & lavoro – Italo cerca hostess e steward. I requisiti per candidarsi

Steward e hostess di bordo e in stazione. Sono queste le figure professionali ricercate dalla società Ntv che gestisce i treni ad alta velocità Italo. In questi giorni infatti sono state aperte le candidature per i futuri steward e hostess dell’azienda di trasporto ferroviario che si prepara a tagliare il traguardo dei 10 milioni di passeggeri dopo aver raggiunto nel ...

Leggi Articolo »

Commercio – Crisi anche per i saldi in Campania

Non sono affatto entusiasmanti i dati relativi alla prima settimana di saldi in Campania. Rispetto al 2015, quando ci fu già un calo rispetto all’inizio dell’anno precedente, c’è stato una ulteriore diminuzione del 10% delle presenze e delle vendite nelle varie strutture commerciali. «Il calo è evidente – spiega Vincenzo Schiavo, presidente Confesercenti Campania e Napoli  – ed è dovuto a diversi fattori. Innanzitutto ...

Leggi Articolo »

Fiducia e determinazione. Le parole chiave per il 2017 del direttore BCC Angelo De Luca

“Occorre avere fiducia, bisogna guardare avanti con determinazione”. Sono queste le parole del direttore generale della BCC di Buonabitacolo Angelo De Luca a commento  dei dati recenti sull’andamento del credito alle famiglie ed alle imprese. “E’ un momento molto delicato – aggiunge De Luca – il nostro sforzo costante è rivolto alle famiglie che ritornano a credere negli investimenti. L’acquisto ...

Leggi Articolo »

Lavoro – Calano le nuove partite Iva, -10,6% novembre

A novembre 2016 sono state aperte 34.732 nuove partite Iva con una flessione, rispetto allo stesso mese del 2015, del 10,6%. Lo rende noto il Mef. La distribuzione per natura giuridica mostra che il 65,6% delle aperture di partita Iva è stato aperto da persone fisiche, il 27,8% da società di capitali, il 5,7% da società di persone. La percentuale ...

Leggi Articolo »

Mercati – Lo Spread Btp Bund apre stabile a 154 punti.

Apertura stabile per lo spread fra Btp e Bund tedesco. Il differenziale segna 154 punti in linea con la chiusura di ieri. Il rendimento del decennale italiano è in calo all’1,85%. Partenza in rialzo sui mercati per le quotazioni dell’euro che tornano dopo una settimana sopra quota 1,06 dollari. Ad incidere le incertezze degli investitori dopo la conferenza stampa del ...

Leggi Articolo »

Economia – Asta Bot, tasso al minimo storico

Il Tesoro ha venduto tutti i Bot annuali nell’asta di oggi, la prima del 2017, con un rendimento sceso di cinque centesimi al -0,25%, dal -0,196% dell’asta dello scorso 12 dicembre. L’importo collocato è per gli interi sette miliardi di euro offerti, a fronte di una domanda degli investitori per oltre 11 miliardi. Lo si legge in una nota di ...

Leggi Articolo »

Lavoro – Boom di cervelli in fuga, via 2 milioni di italiani in 10 anni

Boom dei cervelli in fuga negli ultimi 10 anni. Gli italiani che vivono all’estero, alla data del primo gennaio 2016, sono 4,8 milioni; rispetto al primo gennaio del 2006, quando risultano essere 3,1 milioni, sono aumentati del 54,9%. L’identikit delle persone che hanno lasciato il belpaese non ha sesso (uomini e donne sono quasi fifty-fifty), non ha età (la distribuzione ...

Leggi Articolo »

Bonus energia elettrica: ecco come chiederlo

Il bonus elettrico è uno sconto annuale sulle bollette dell’energia elettrica, che può essere richiesto dai clienti domestici economicamente disagiati e che per il 2017 è stato aumentato dal 20% al 30%. Lo sconto, scrive il portale ‘laleggepertutti.it’, viene riconosciuto sotto forma di compensazione applicata alla spesa complessiva sostenuta dal cliente domestico durante l’anno, comprensiva della quota fissa e delle ...

Leggi Articolo »