Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Economia

Economia – Lo Spread apre stabile a 154 punti.

Dopo il netto rialzo della vigilia che lo ha portato ai massimi dalla Brexit a quota 162 punti, lo spread tra Btp e Bund in avvio di giornata resta sui valori della chiusura di ieri a 154 punti. Il rendimento del decennale italiano sale all’1,76%.  Quotazioni dell’euro in rialzo in avvio di giornata nel secondo giorno post elezioni Usa. La ...

Leggi Articolo »

Fisco – Equitalia, rottamazione al via.

Partita ufficialmente la “rottamazione” delle cartelle esattoriali di Equitalia. L’agenzia ha messo a punto il modulo per aderire alla “definizione agevolata” ed il documento è ora disponibile in tutti gli sportelli del Gruppo sul portale www.gruppoequitalia.it. L’adesione alla rottamazione dovrà essere effettuata entro il 23 gennaio 2017 con il modulo messo a punto da Equitalia. Il documento dovrà essere consegnato presso gli sportelli ...

Leggi Articolo »

Sono oltre 5 milioni gli stranieri residenti in Italia.

All’1 gennaio 2016 in Italia “si contano 5.026.153 stranieri, 12 mila in più rispetto al 2014. Gli stranieri rappresentano l’8,3% della popolazione totale, un numero più alto di quello della Francia (6,6%) e poco inferiore di quello tedesco (9,3%). I dati più aggiornati per l’Italia mostrano una sostanziale stabilità del fenomeno”. È quanto ha riferito il presidente dell’Istat Giorgio Alleva, ...

Leggi Articolo »

A famiglie medio-ricche la metà della spesa del Bonus da 80 euro

Metà della spesa per il bonus da 80 euro va a favore di famiglie con reddito complessivo medio-alto, solo un terzo va a nuclei più poveri. E’ quanto rileva l’Istat nel corso di un’audizione in commissione Lavoro del Senato. Solo un terzo “è destinato a beneficiari che vivono in famiglie collocate nei due quinti più poveri della distribuzione del reddito, mentre metà della ...

Leggi Articolo »

Banche: Abi, a Napoli cinque giorni di eventi dedicati al territorio

Eventi culturali, momenti di educazione finanziaria, dibattiti fra Istituzioni, rappresentanti del mondo bancario e dei comparti produttivi: queste le iniziative che animeranno la prossima edizione degli Incontri Abi per lo sviluppo del territorio, in programma a Napoli dal 15 al 19 novembre. L’iniziativa, inaugurata nell’autunno 2011 e giunta alla quattordicesima edizione, approda per la prima volta in Campania. Come nelle ...

Leggi Articolo »

Salerno – Il Gruppo Magaldi insignito del Premio di Confindustria Salerno per lo sviluppo di successo internazionale.

Il Gruppo Magaldi – leader mondiale nella ricerca e produzione di impianti industriali per la movimentazione di materiali ad alta temperatura – è stato insignito del prestigioso Premio “Impresa Oltre Salerno” da parte di Confindustria Salerno. L’autorevole riconoscimento è dedicato alle imprese del tessuto imprenditoriale salernitano che si sono distinte positivamente sul mercato per aver sviluppato con successo la propria ...

Leggi Articolo »

Apertura dei mercati in attesa delle elezioni USA

Quotazioni dell’euro poco mosse all’insegna della cautela in attesa dell’esito delle presidenziali in Usa. La moneta unica passa di mano a 1,1048 contro il dollaro vicino alle quotazioni della vigilia; lo yen segna 115,35. La sterlina si apprezza lievemente nei confronti della valuta Usa a 1,241 e cede a 0,889 nei confronti dell’euro. Quotazioni dell’oro ancora in calo sui mercati ...

Leggi Articolo »

Occupazione a settembre -0,2% sul mese. Crollano assunzioni piccole imprese,-6,7%

Nelle piccole e micro imprese l’occupazione a settembre è diminuita dello 0,2% rispetto ad agosto mentre risulta in aumento del 2,8% rispetto a settembre 2015 (ma il dato è in calo rispetto al +3,1% registrato ad agosto). E’ quanto emerge dall’Osservatorio sul mercato del lavoro della Cna su un campione di 20.500 imprese che occupano circa 125.000 dipendenti secondo il ...

Leggi Articolo »

Crisi – A rischio povertà oltre 9 milioni di italiani

Meno disoccupazione, ma più lavoratori precari. Ora sono oltre 9,3 milioni gli italiani che non ce la fanno e sono a rischio povertà . Un dato in progressivo aumento come dimostra il fatto che in un anno sono entrate nell’area grigia del disagio sociale 63mila persone in più. E il fenomeno non accenna a restringersi. E’ questa la fotografia scattata ...

Leggi Articolo »