Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Economia

Agricoltura – Assitol rilanciare la cultura dell’olio

In occasione di OlioOfficina Festival, l’Associazione che rappresenta le aziende industriali del settore, ricorda l’importanza di questo straordinario alimento. Per il presidente Zucchi “assaggiare oli diversi è il modo migliore per valorizzarli. Riscopriamo pane fresco e olio extravergine, un modo salutare per fare merenda a tutte le età”. Rilanciare la cultura dell’olio, riscoprendone il valore in cucina e nella dieta. ...

Leggi Articolo »

Commercio – Ora gli ambulanti scendono in piazza

A rischio fiere, sagre, mercati, chioschi e bancarelle. I lavoratori ambulanti sul piede di guerra contro la decisione del governo di prorogare le concessioni a fine 2018 senza specificare nulla sui bandi già avviati. Norma che ha creato “un vero e proprio caos procedurale”, spingendo Fiva Confcommercio e Anva Confesercenti ad annunciare “forme di protesta immediate” a partire dallo “sciopero ...

Leggi Articolo »

Crisi – A gennaio la benzina +9,3%, il gasolio +13,9%

Corrono i prezzi dei carburanti. A gennaio, secondo le stime preliminari dell’Istat, si registrano, su base annua, accelerazioni della crescita particolarmente marcate: per il Gasolio per mezzi di trasporto la crescita si amplia di 10,6 punti percentuali (+13,9%, era +3,3% a dicembre) e per la Benzina di 6 punti percentuali (+9,3%, da +3,3% del mese precedente). I prezzi degli Altri ...

Leggi Articolo »

Inflazione – Nel paniere Istat entrano cibi vegani, centrifughe e smartwatch

Cibi vegani, centrifughe e smartwatch nel paniere Istat per il 2017. Addio alle videocamere tradizionali sostituite dall’action camera. Sono queste alcune delle novità dell’elenco dei prodotti di largo consumo e dei servizi di riferimento per il calcolo dell’inflazione. Nel 2017 entrano nel paniere dell’Istituto di statistica 12 nuovi beni e servizi: i preparati di carne da cuocere, i preparati vegetariani ...

Leggi Articolo »

Fisco – La dichiarazione 2017 cambia nome

Arriva la carica delle dichiarazioni fiscali che i contribuenti e le società dovranno utilizzare quest’anno per dichiarare redditi e calcolare le imposte dovute. E, dopo molti anni, va in pensione il nome ”Unico”: i nuovi moduli si chiameranno semplicemente ‘Redditi, anche perchè la dichiarazione Iva non può più essere presentata in forma unificata insieme alle altre imposte. L’Agenzia delle Entrate ...

Leggi Articolo »

Lo Spread Btp/Bund apre a 180,9 punti. Rendimento al 2,23%

Apertura stabile per lo spread fra Btp e Bund. Il differenziale segna 180,9 punti sullo stesso livello della chiusura di ieri. Il rendimento del decennale italiano è del 2,23%. Euro stabile sul dollaro all’avvio dei mercati. La moneta unica è scambiata a 1,0756 rispetto al dollaro. Lo yen è a quota 121,69. Il prezzo dell’oro continua la crescita: il metallo ...

Leggi Articolo »

Riforma delle autorità portuali, ora creare un Ministero ‘ad hoc’

In Italia la cosiddetta “Economia del mare” è un mondo complesso che coinvolge porti, armatori, imprese di trasporti, infrastrutture (stradali e ferroviarie), logistica. Ma tutti sono concordi nel ritenere che l’Italia ha un potenziale vantaggio rispetto al resto dei suoi competitor: è – geograficamente – la naturale “porta d’ingresso” per le merci che puntano sul Mediterraneo per entrare in Europa. ...

Leggi Articolo »

I dati Unioncamere: cresce l’Italia delle imprese, +41 mila

Accelera la crescita del sistema delle imprese italiane che chiude il 2016 con un saldo di cessazioni-iscrizioni di 41 mila unità (+0,7%), portando il numero delle imprese a 6.073.763. Questo grazie anche alle attività degli under 35 aumentate in un anno del 10,2%: sono oltre 600 mila, 63.646 in più rispetto a dicembre 2015. E’ un’Italia che cambia volto, con ...

Leggi Articolo »

L’Italia: sempre di più simile ad uno stato sudamericano. Il Sud rincorre il suo destino.

L’equazione è fin troppo semplice: meno si guadagna, molto meno si spende. In alcuni casi la stessa equazione suggerisce che al meno guadagno corrisponde un elevato indebitamento. Dunque, per risolvere la questione basterebbe che tutti, non proprio in realtà, guadagnassero un po’ di più. magari il giusto. Accade però che al Sud si guadagna il 37% in meno rispetto ad ...

Leggi Articolo »

Lo Spread Btp/Bund apre in rialzo a 185 punti. Rendimento al 2,32%

Apertura in lieve rialzo per lo spread fra Btp e Bund all’indomani della risposta del Mef alla Commissione Ue sulla strategia di finanza pubblica. Il differenziale segna 185 punti contro i 183 della chiusura di mercoledì. Il rendimento del decennale italiano è del 2,32%. Euro in lieve rialzo sul dollaro all’avvio dei mercati dopo che ieri la Fed Usa ha ...

Leggi Articolo »