Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Economia

Cibo – Gli italiani preferiscono la carne.

Nonostante gli “allarmi, veri o presunti, scoop e bufale, ma anche sfide ideologiche” la carne “resta un alimento prezioso” e “un prodotto fondamentale nella filiera dell’agroalimentare tricolore”: gli italiani infatti mangiano in media 74,7 kg di carne a testa all’anno (2016). Quanto alla produzione, nel 2016, ha sfiorato i 10 miliardi di euro (+16% dal 2006) per un settore che ...

Leggi Articolo »

Agricoltura – Arriva la legge per guidare col trattore in strada

Arriva finalmente una legge. Il 7 febbraio scorso il senatore del Pd, Bruno Astorre, ha depositato un disegno di legge che va a superare un limite pesante per i possessori di un mezzo agricolo. Ora si potrà guidare il trattore in strada. Il testo interviene sull’articolo 110 del codice della strada che prescrive che l’immatricolazione e, conseguentemente, la circolazione su ...

Leggi Articolo »

Credito – In crescita a gennaio i prestiti a famiglie e imprese

A gennaio i depositi del settore privato sono aumentati del 3,5% su base annua mentre la raccolta obbligazionaria delle banche è diminuita del 18,1%. Il tasso di crescita delle sofferenze è stato pari al 4% su base annua (5,6% nel mese precedente). E’ quanto comunicato dalla Banca d’Italia nella pubblicazione “Banche e moneta: serie nazionali”. Il tasso di crescita delle ...

Leggi Articolo »

Turismo – 5 appuntamenti per condividere nuove idee, esperienze e progetti per il Cilento

Migliorare la qualità dell’ospitalità e dei servizi, rafforzare la competitività, qualificare le risorse umane, prolungare la stagionalità. Sono gli obiettivi del Mediterranean Experience, la rete di impresa nata nel 2015 per il turismo innovativo. Saranno in totale 5 gli appuntamenti per condividere nuove idee, esperienze e progetti. “E’ necessario che il Cilento sappia costruire il proprio percorso di crescita, in ...

Leggi Articolo »

Il futuro delle BCC nel salernitano passa tra Vallo della Lucania e Buonabitacolo

Vallo della Lucania (SA) – “Credo che il consolidamento della Banca del Cilento, di Sassano e del Vallo di Diano e della Lucania con la BCC di Buonabitacolo, attraverso una nuova aggregazione, sia da ritenere quasi naturale e nell’interesse di entrambe”. Lo afferma il direttore generale della Banca del Cilento Ciro Solimeno, che rompe gli indugi e conferma una notizia ...

Leggi Articolo »

Mercati – Lo Spread Btp Bund apre stabile a 189 punti.

Avvio di giornata senza sensibili variazioni per lo spread fra Btp e Bund che segna alle prime battute della giornata 189 punti, come ieri in chiusura di giornata. Il rendimento del titolo decennale italiano è però ancora in salita al 2,24%. Euro in lieve calo in avvio di giornata sui mercati: la moneta unica passa di mano a 1,0537 sul dollaro ...

Leggi Articolo »

Donne & impresa – In Italia, il 30,9% dell’occupazione indipendente è di sesso femminile.

L’Italia guida la classifica europea per il più alto numero di lavoratrici indipendenti, insieme al Regno Unito. Dai dati Eurostat, riferiti al terzo trimestre 2016, emerge infatti che nella popolazione di età lavorativa compresa tra i 15 e i 64 anni del nostro Paese, le lavoratrici indipendenti sono 1,4 milioni precedendo di poco il Regno Unito e poi la Germania ...

Leggi Articolo »

Lavoro – Arriva la stretta sui voucher. Ecco le novità previste dal testo unico.

Arrivano i dettagli sulla stretta sui voucher nel testo unico preparato dalla relatrice in commissione Lavoro della Camera, Patrizia Maestri: lo strumento dovrebbe essere concesso, oltreché alle famiglie, anche alle aziende senza dipendenti. Si punta poi a stabilire un massimo di 2-3mila euro di spesa che l’azienda può impiegare in voucher su più lavoratori in un anno. E’ quanto ha ...

Leggi Articolo »

La silente battaglia del Credito Cooperativo

Al momento sono circa una 40ina le BCC in tutta Italia che ancora non hanno chiarito l’adesione ad uno dei due gruppi che si stanno facendo una vera e propria guerra sul campo per accaparrarsi le diverse consorelle, a seguito della riforma del Credito Cooperativo. I tempi in realtà sono maturi per tutti. Infatti entro la fine del prossimo maggio, ...

Leggi Articolo »