Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Economia

Sanza (SA) – Studenti UNISA studiano il fenomeno carsico del bacino idrografico del Fiume Bussento.

Sanza (SA) – Uno studio di straordinaria importanza scientifica, con il coinvolgimento di 15 giovanissimi ingegneri e geologi, tra cui due studenti Erasmus, dell’Università degli Studi di Salerno, ha per oggetto il fenomeno carsico del bacino idrografico del Fiume Bussento. Da oggi, prende corpo la collaborazione tra l’Amministrazione comunale di Sanza ed il CUGRI, Consorzio Interuniversitario, Centro Universitario per la ...

Leggi Articolo »

Turismo di montagna sostenibile: buone pratiche in tutta Italia

Legambiente ha pubblicato il suo report ‘Nevediversa’, in cui viene fatto un bilancio sul turismo invernale sostenibile ad alta quota, dando spazio e voce a 41 buone pratiche, che vanno dalle Alpi agli Appennini. Tanti, quindi, gli esempi presi in considerazione. C’è l’Unione Montana Valle Maira e il Consorzio Turistico Valle Maira (CN) che con lungimiranza stanno promuovendo su un’intera ...

Leggi Articolo »

Russia, con le sanzioni l’Italia perde 3 miliardi all’anno di export

“Le esportazioni Made in Italy in Russia sono state di poco inferiori a 8 miliardi nel 2017, circa 3 miliardi in meno del 2013, l’anno precedente all’introduzione delle sanzioni”. E’ quanto afferma la Coldiretti in riferimento alla possibile ripresa del dialogo con l’invito di Donald Trump a Vladimir Putin per un summit Usa-Russia alla Casa Bianca. “A seguito delle sanzioni ...

Leggi Articolo »

Vallo di Diano. Ammaccapane in missione per far rientrare il Vallo nella ZES.

Da più parti si ergono commenti e lamentele sull’assenza del Vallo di Diano e del Cilento dalla Zes, zona economica speciale. Commenti e lamentele giustificate anche se, forse, un po’ in ritardo, considerando che la mia campagna elettorale si è proprio basata su questa idea. Troppo facile piangere ora sul letto versato. Per questo motivo e perché conscio dell’argomento, oltre ...

Leggi Articolo »

Regione Basilicata – Al via i progetti contro disagio abitativo.

Potenza – Una nuova dimensione del sostegno all’abitare che contempli non solo le politiche per la casa e di nuove tecniche di costruzione, ma anche l’implementazione di un nuovo modello di soddisfazione dei fabbisogni sociali su scala locale, attraverso un programma di recupero e razionalizzazione degli alloggi sociali di risulta. E’ questa, in sintesi, la finalità dell’Avviso pubblico per la ...

Leggi Articolo »

Immobiliare – I prezzi delle abitazioni sono diminuiti dello 0,4%

Per l’Istat, anche nel 2017, i prezzi delle abitazioni sono diminuiti dello 0,4% rispetto al 2016 quando la variazione annua era stata pari a -0,8%. Si tratta del sesto anno consecutivo di flessione dei prezzi, nonostante una ripresa dei volumi di compravendita (+5,1%). Quella del 2017, se può consolare, rappresenta la diminuzione più contenuta dal 2012, ma rispetto al 2010 ...

Leggi Articolo »

Mercati – Lo Spread Btp-Bund apre stabile a 126 punti.

Lo spread Btp-Bund apre stabile a 126 punti con un rendimento all’1,76%. L’euro è in calo a 1,2224 dollari e 131,30 yen. L’oro scende in Asia a 1.324,06 dollari l’oncia lasciando lo 0,19%. Il petrolio è in calo a 63,19 dollari per il barile Wti e a 67,98 dollari per il Brent. Mercati azionari asiatici e dell’area del Pacifico senza ...

Leggi Articolo »

Giovani & lavoro – Concorso pubblico per assunzione part-time e a tempo indeterminato al Comune di Acerra

Il Comune di Acerra (NA) ha indetto una selezione pubblica, per soli esami, per la copertura di due posti di assistente sociale  – categoria «D1», con rapporto di lavoro a tempo part-time 50% e indeterminato. La domanda di partecipazione dovrà pervenire al servizio «Gestione risorse umane» (viale della Democrazia, n. 21 Acerra – NA)  entro trenta  giorni dalla data  di pubblicazione ...

Leggi Articolo »

Imprese – In Europa frenata delle attività. Netto calo da inizio 2017

A marzo nell’area euro si è registrata la più debole espansione dell’attività delle imprese da inizio 2017, dovuta ad un incremento moderato sia nel settore manifatturiero che terziario. E’ quanto emerge dai dati definitivi dell’indagine tra i responsabili degli approvvigionamenti elaborata dalla società di ricerche Ihs Markit, il cui consuntivo, a 55,2 punti, rispetto ai 57,1 di febbraio, è rimasto ...

Leggi Articolo »