Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Economia

Vertenza Silba, incontro tra sindacati e gli amministratori dei Comuni di Cava de’ Tirreni e Roccapiemonte.

Farsi promotori presso la Regione Campania di un percorso definito e stabilire l’azzeramento, da parte dei Comuni, per quanto riguarda la quota di della Rsa, la Residenza sanitaria per anziani. Questa la richiesta che stamattina, in un incontro tenutosi presso il Comune di Cava de’ Tirreni, i sindacalisti di Uil Fpl Salerno e Cisl Fp Salerno hanno inoltrato al primo ...

Leggi Articolo »

Europa – In Italia il debito è eccessivo. La procedura è rimandata a primavera

Bruxelles – L’Italia, insieme con Bulgaria, Francia, Croazia, Portogallo e Cipro, è uno dei Paesi dell’Unione Europea che attualmente presentano squilibri economici eccessivi. Lo dice la Commissione Europea, nella sua analisi semestrale della situazione economica e sociale negli Stati membri. Per quanto riguarda l’Italia, la relazione conclude che, a meno che le misure strutturali aggiuntive pari almeno allo 0,2% del ...

Leggi Articolo »

Crisi del commercio, la BCC di Buonabitacolo studia soluzioni

Troppo lenta la ripresa economica italiana. A soffrire è sempre il commercio.  Ultimi, in ultimi di tempo,  i dati diffusi da  Confindustria che mostrano come i consumi siano ancora in calo e  le famiglie ci provano solo a risparmiare ma in realtà non riescono ne a spendere ne ad investire. I dati dell’Ufficio economico di Confesercenti, su base Istat, dicono ...

Leggi Articolo »

Pensioni, nasce il fondo unico cooperativo

Via libera di Agci, Confcooperative, Legacoop (riunite nell’Alleanza delle cooperative) e Cgil, Cisl, Uil al percorso di accorpamento di Cooperlavoro, Previcooper e Filcoop, i tre fondi di previdenza complementare al quale aderiscono i lavoratori del sistema cooperativo. “È un accordo di portata storica”, commentano le parti, sottolineando che è “il primo nel suo genere in Italia e porta alla nascita ...

Leggi Articolo »

Mercati – Lo Spread apre in calo a 198 punti. Rendimento al 2,18%

Avvio in calo per lo spread fra Btp e Bund, che scende sotto la soglia dei 200 punti toccati venerdì. Il differenziale segna, nei primi minuti di contrattazione, un ribasso a 198 punti con un rendimento del 2,18%. Prezzo dell’oro stabile sui mercati. Il metallo con consegna immediata viene scambiato a 1257 dollari l’oncia, sullo stesso livello di venerdì. In ...

Leggi Articolo »

Rischia di non riaprire lo storico albergo di Amalfi “Il Saraceno”.

Il rischio di restare a casa si fa sempre più concreto per i circa 60 lavoratori, da sempre assunti a carattere stagionale. I lavoratori, già provati dalla scelta del governo Renzi di introdurre la Naspi (il dimezzamento del sussidio di disoccupazione), hanno manifestato la loro preoccupazione rispetto alla volontà aziendale di cedere la struttura, in seguito alle divisioni interne alla ...

Leggi Articolo »

Il Sud riparte grazie all’agricoltura

Per la prima volta dopo molti anni, nel 2015 il Mezzogiorno è cresciuto più del resto del Paese: Il Pil del Sud registra una crescita dello 0,8%, contro lo 0,5% del Centro-Nord. Si tratta di decimali, ma il dato è estremamente significativo, perché inverte una tendenza consolidata. E’ quanto emerge dal Rapporto Ismea-Svimez sull’agricoltura del Mezzogiorno che evidenzia l’ottima performance ...

Leggi Articolo »

Crisi – In Italia l’inflazione all’1% a gennaio: ai massimi dal 2013

A gennaio 2017, l’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività (NIC), al lordo dei tabacchi, registra un aumento dello 0,3% rispetto al mese precedente e dell’1,0% nei confronti di gennaio 2016 (la stima preliminare era +0,9%), mostrando segni di accelerazione (era +0,5% a dicembre). Lo rende noto l’Istat. Il rialzo dell’inflazione è dovuto alle componenti merceologiche i cui ...

Leggi Articolo »

Ambiente – Dal Progetto Life-Nereide arriva l’asfalto silenzioso da materiale riciclato

Ridurre il rumore del traffico con asfalti “silenziosi” realizzati con materiali riciclati. Di questo si occupa il progetto europeo Life-Nereide del quale si è parlato ad Asphaltica, il principale evento italiano dedicato alla filiera dell’asfalto. In Europa sono 125 milioni le persone esposte quotidianamente a livelli eccessivi di rumore da traffico e che per questo rischiano conseguenze anche gravi per ...

Leggi Articolo »