Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Economia

Lavoro – In 9 mesi -443mila assunzioni stabili, un calo del 32,3% sul 2015

Calano le assunzioni a tempo indeterminato. Secondo gli ultimi dati forniti dall’Inps nei primi nove mesi dell’anno le assunzioni stabili sono calate di 443.000 unità, in diminuzione del 32,3% rispetto ai primi nove mesi del 2015. In generale le assunzioni, sempre riferite ai soli datori di lavoro privati, nel periodo gennaio-settembre 2016 sono risultate 4.314.000, con una riduzione di 359.000 ...

Leggi Articolo »

Economia – Al Sud il Pil torna a crescere dopo 7 anni, +1%

Si ferma il calo del Pil del Mezzogiorno, durato sette anni consecutivi. In base a valutazioni Svimez, presentate nel ‘Rapporto sull’Economia del Mezzogiorno’ nel 2015 il Pil è cresciuto al Sud dell’1%, “recuperando parzialmente la caduta dell’anno precedente (-1,2%)”, con una crescita superiore di 0,3 punti “a quello rilevato nel resto del Paese, +0,7%”. Dal 2007, ricorda lo Svimez, “il ...

Leggi Articolo »

Crisi – Calano dello -0,3% i prestiti alle famiglie a ottobre

Andamento negativo, ma in miglioramento, per i prestiti bancari ad ottobre. Quelli alle famiglie, si legge nel rapporto mensile dell’Abi, sono scesi dello 0,3%, contro il -0,4% di settembre, mentre il totale dei prestiti all’economia ha segnato una variazione annua prossima allo zero (-0,1%, contro il -0,6% del mese precedente”. A ottobre 2016 l’ammontare dei prestiti erogati dalle banche operanti ...

Leggi Articolo »

Allarme Coldiretti: effetti devastanti della deflazione nelle campagne lucane

Coldiretti Basilicata denuncia gli effetti devastanti della deflazione nelle campagne dove le quotazioni riconosciute agli agricoltori rispetto allo scorso anno sono crollate per il grano del 26%, per le uova del 19% e del 18% per gli ortaggi che rappresentano una componente importante del carrello della spesa degli italiani. “L’andamento dell’inflazione a ottobre ha visto l’Italia tornare in deflazione sotto ...

Leggi Articolo »

Riforma BCC – Il presidente Gentile: ci lascino fare quello che meglio sappiamo fare.

La riforma delle banche di credito cooperativo e il potenziale impatto sul territorio. Un tema di grande attualità che continua a tenere banco, anche nel salernitano. Rimane fiducioso sul futuro del sistema delle BCC il presidente della BCC di Buonabitacolo, l’avvocato Pasquale Gentile. “Ho analizzato a fondo la riforma che punta a due obiettivi principali: Il primo è quello di ...

Leggi Articolo »

Bankitalia – A settembre entrate tributarie salgono a 32 miliardi

A settembre le entrate tributarie contabilizzate nel bilancio dello Stato sono state pari a 32 miliardi (30,2 miliardi nello stesso mese del 2015). E’ quanto emerge dal supplemento al Bollettino Statistico “Finanza pubblica, fabbisogno e debito” diffuso dalla Banca d’Italia. Nei primi nove mesi del 2016 esse sono state pari a 302 miliardi, in crescita del 4,6% (13,2 miliardi) rispetto ...

Leggi Articolo »

Banche – Prelievi oltre i 1000 euro, scatta il controllo fiscale

Chi preleva dal conto corrente una somma superiore a mille euro in un giorno o a cinquemila euro in un mese potrà essere oggetto di indagini da parte dell’Agenzia delle entrate. A partire da oggi, viene infatti fissato un limite numerico alle operazioni sul proprio conto oltre il quale scatterà automaticamente una presunzione di ‘nero’ qualora il contribuente non riesca ...

Leggi Articolo »

Ad ottobre l’Italia torna in deflazione con un calo dei prezzi dello 0,2% su base annua.

Ad ottobre l’Italia torna in deflazione con un calo dei prezzi dello 0,2% su base annua. Lo comunica l’Istat che ha rivisto le stime preliminari di una riduzione tendenziale dello 0,1%. Anche su base mensile, c’è stata una riduzione dell’indice nazionale dei prezzi al consumo dello 0,1%. L’istituto di statistica osserva che i dati mostrano “nuovamente tendenze deflazionistiche dopo la ...

Leggi Articolo »

Fisco – L’Italia quinto Paese per pressione fiscale in Europa

In Italia si pagano quasi 946 euro di tasse in più all’anno per persona rispetto alla media europea. Lo afferma una ricerca della Cgia di Mestre che ha comparato la pressione fiscale registrata l’anno scorso nei principali paesi europei e quindi ha misurato il differenziale di tassazione esistente tra gli italiani e i contribuenti dei più importanti Paesi dell’Unione. Dal ...

Leggi Articolo »