Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Economia

Mercati – Lo Spread apre poco mosso a 192 punti

Apertura invariata per lo spread fra Btp e Bund. Il differenziale segna quota 192 punti, sullo stesso livello della chiusura della vigilia. Il rendimento del titolo decennale italiano è pari al 2,27%. Sono stabili alle prime battute sui mercati internazionali le quotazioni dell’euro che passa di mano a 1,0894 sul dollaro vicino alle quotazioni di ieri sera dopo la chiusura ...

Leggi Articolo »

Italia fattore di rischio, Bce potrebbe smorzare toni espansivi

Eurozona in salute. Almeno questo dicono i numeri preliminari del Pil del primo trimestre: +0,5% congiunturale, +1,7% su anno. Eurostat ha inoltre rivisto al rialzo dei numeri sul Pil dell’ultimo trimestre dello scorso: +0,5% congiunturale, +1,8% annuale. Dopo il dato odierno, Barclays lascia a +1,7% la previsione di crescita per l’intero 2017 ma non esclude, dopo la recente accelerazione dell’attività ...

Leggi Articolo »

Fisco – Dichiarazione dei redditi, cosa cambia con il 730.

Si avvicina la scadenza fiscale della dichiarazione dei redditi, e con essa ricomincia la trafila della raccolta di documenti e della conta delle detrazioni. E quest’anno ci saranno alcune novità legate al nuovo modulo 730. Innanzitutto, è possibile anche nel 2017 detrarre dall’Irpef il 19% degli interessi passivi e gli oneri accessori del mutuo eventualmente acceso per l’acquisto dell’abitazione principale. ...

Leggi Articolo »

Stio Cilento (SA) – Al via la lotta biologica al cinipide

Il comune di Stio, nel Cilento, è il primo quest’anno ad avviare la lotta biologica al cinipide che lo scorso anno ha messo a dura prova i produttori locali di castagne con un crollo della produzione di oltre il 90%. Il comune di Stio ha stanziato circa 1500 euro per il lancio del torymus sinesi, l’antagonista naturale del cinipe. L’ente ha ...

Leggi Articolo »

Mercato auto a picco. Ad aprile le immatricolazioni -4,62%

Crolla il mercato dell’auto ad aprile. Il mese scorso, comunica il ministero dei trasporti, le immatricolazioni della Motorizzazione sono diminuite del 4,62% rispetto ad aprile del 2016, mentre a marzo avevano segnato un aumento del 18,38%. Ad aprile ci sono stati 352.676 trasferimenti di proprietà di auto usate, con un -12,34% rispetto allo stesso mese del 2016. Il volume globale ...

Leggi Articolo »

I dipendenti del Comune di Capaccio Paestum pronti a proclamare lo sciopero.

Dipendenti comunali sul piede di guerra a Capaccio Paestum. I sindacati di categoria sono pronti a proclamare lo sciopero per la mancata applicazione dell’accordo, firmato sei mesi fa, per l’istituzione delle progressioni economiche orizzontali. Nemmeno il confronto in Prefettura, lo scorso 27 aprile tra parti sociali e dirigenti dell’Amministrazione pestana, è servito a far trovare un accordo tra le parti. ...

Leggi Articolo »

La Riforma del Credito Cooperativo ed i matrimoni senza dote.

Si scalda la guerra del Credito cooperativo. Una guerra, termine forte, pesante, ma certo realistico. Iniziata la campagna delle assemblee delle oltre 300 Bcc italiane, il tema centrale: scegliere fra i due progetti di gruppo nazionale messi in cantiere con la riforma del settore. Una scelta non facile che arriva anche in un momento dove molteplici condizionamenti possono arrivare dalla ...

Leggi Articolo »

Fisco – Al via le dichiarazioni dei redditi

La dichiarazione precompilata è in linea e dal 2 maggio fino al 24 luglio sarà possibile modificarla o inviarla. Parte così la ”stagione delle dichiarazioni fiscali” che vede impegnati milioni di contribuenti. Anche quest’anno non mancano le novità, e non sono solo strettamente tributarie. Per la prima volta entrano a pieno titolo negli ‘sconti’ della dichiarazione anche le norme adottate ...

Leggi Articolo »

Crisi – Inflazione ai massimi dal 2013

Ad aprile, secondo le stime preliminari, l’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività, al lordo dei tabacchi, aumenta dello 0,3% su base mensile e dell’1,8% rispetto ad aprile 2016 (era +1,4% a marzo), rappresentando l’aumento più alto da febbraio 2013. Lo rende noto l’Istat. L’inflazione acquisita per il 2017 è pari a +1,3%. L’accelerazione dell’inflazione deriva soprattutto dalla ...

Leggi Articolo »