Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Economia

Economia – Lo Spread Btp/Bund apre a 134,7 punti. Rendimento all’1,38%

Spread tra Btp e Bund stabile questa mattina sui mercati. Il differenziale tra i titoli di stato decennali italiani e quelli tedeschi è a quota 134,7 punti, poco mosso rispetto alla chiusura di ieri. Il rendimento è all’1,38%. Dollaro ancora in calo questa mattina dopo che i dati sull’inflazione Usa inferiore alle attese sembrano aver allontanato la prospettiva di un ...

Leggi Articolo »

Banche – Abi, nuovo minimo storico su tassi mutui banche

Ennesimo minimo storico dei tassi di interesse sui nuovi mutui delle banche per l’acquisto di casa. Secondo il rapporto mensile Abi, il tasso medio sulle nuove operazioni per acquisto di abitazioni si è attestato a settembre 2016 su un “nuovo minimo storico” di 2,05% (2,16% il mese precedente). In calo anche i tassi di interesse sul totale dei prestiti, sceso ...

Leggi Articolo »

Giovani & lavoro – E’ il barista il mestiere del futuro

Il barman è, sempre più, un mestiere per giovani. Lo è almeno un terzo dei gestori, e 7 dipendenti su dieci, secondo una elaborazione Fipe su dati Infocamere, hanno meno di 40 anni. Anzi, di questi sono sotto i 30 anni il 50% degli occupati nei 149mila bar distribuiti su tutto il territorio nazionale. Sono molti i giovani e molte ...

Leggi Articolo »

Crisi – In povertà 5 milioni di italiani

La povertà colpisce in Italia quasi 4 milioni e 600 mila persone, ossia un milione e 582mila famiglie. E’ il dato più alto dal 2005, come si sottolinea nel rapporto sulla povertà e l’esclusione sociale dal titolo “Vasi comunicanti”, diffuso oggi dalla Caritas in occasione della Giornata mondiale contro la povertà. Dal 2008 ad oggi, sottolinea il Rapporto, “nel Meridione, sono andati persi ...

Leggi Articolo »

In Italia giovani e meno giovani, guardano sempre più all’estero

Gli italiani, giovani e meno giovani, guardano sempre più all’estero per soddisfare i propri desideri lavorativi, in particolare in Europa. Molti iniziano a conoscere le opportunità che il mercato del lavoro internazionale offre già durante gli anni della laurea mentre altri decidono di emigrare dopo essersi formati completamente in Italia sia perché non trovano offerte di lavoro che possano soddisfare ...

Leggi Articolo »

Fisco – Dall’Irpef e dal lavoro autonomo e d’impresa evasione del 59,5%.

Il gap tra le imposte che dovrebbero essere versate e quelle effettivamente pagate si attesta in Italia a quota 108,7 miliardi di euro in media d’anno: 98,3 miliardi dovuti ai principali tributi, 10,4 ai contributi. E’ quanto emerge dagli ultimi dati pubblicati sulla ”Relazione sull’economia non osservata e sull’evasione fiscale e contributiva”, allegata al Def e depositata in Parlamento. Dal ...

Leggi Articolo »