Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Economia

Fipe, cresce la ristorazione ma bar in crisi, -0,5% in 10 anni

Le imprese della ristorazione sono sempre di più, 336 mila nel 2019, secondo le stime di Fipe Confcommercio, ma “crescono soprattutto le attività senza spazi, senza personale e senza servizi, soprattutto nei centri storici delle città più grandi”, dove sono in crisi i bar. In dieci anni, i bar nei centri storici sono diminuiti dello 0,5%, mentre si è impennato ...

Leggi Articolo »

Ricerca – Clima artico: ricostruiti 120mila anni di storia di ghiaccio marino

Uno studio del Consiglio nazionale delle ricerche pubblicato su Climate of the Past ha prodotto il primo paleorecord di ghiaccio marino nel Nord Atlantico che ha consentito di scoprirne l’evoluzione durante le variazioni climatiche degli ultimi 120mila anni: dalle fasi finali dell’era interglaciale precedente, l’Emiano, a tutta l’ultima era glaciale, fino all’attuale periodo interglaciale, l’Olocene. Lo studio è stato portato ...

Leggi Articolo »

Diritti d’autore, accordo LEA, Aeranti-Corallo e Ass. Radio FRT

E’ stato stipulato l’accordo quadro per la concessione della “Licenza per le opere musicali ai fini del loro sfruttamento nell’ambito dell’attività radiofonica” tra l’Associazione LEA – Liberi Editori e Autori (che licenzia in Italia anche per conto di Soundreef Ltd), Aeranti-Corallo e Associazione Radio FRT di Confindustria Radio TV. In base all’accordo, valido per tre anni, dal 1 gennaio 2020 ...

Leggi Articolo »

Economia – Nel 2019 in calo la produzione agricola, -1,3%

Nel 2019 la produzione dell’agricoltura si è ridotta dell’1,3% in volume. Il valore aggiunto lordo ai prezzi di base è sceso del 2,7% in volume e le unità di lavoro sono diminuite dello 0,1%. La flessione è stata determinata principalmente da fattori climatici sfavorevoli. E’ quanto emerge da un report dell’Istat su conti economici del settore agricolo. Vistoso è stato ...

Leggi Articolo »

Banche – Cala la domanda di credito alle imprese nell’eurozona

Criteri di erogazione del credito stabili nel IV trimestre da pate delle banche dell’area euro, sia sulle imprese che sulle famiglie; dinamica divergente sulla domanda, con un indebolimento da parte delle imprese – ed è la prima volta da 6 anni – e un rafforzamento da parte delle famiglie. E ricorso ai finanziamenti agevolati della Bce (Tltro) prevalentemente per impegnare ...

Leggi Articolo »

Nel mondo 2.153 miliardari e poi 4,6 miliardi di poveri.

I 2.153 miliardari nel mondo possiedono attualmente più denaro dei 4,6 miliardi più poveri del pianeta. Nel suo rapporto annuale sulle disuguaglianze globali, Oxfam denuncia una concentrazione di ricchezza a danno di oltre il 60 per cento della popolazione mondiale. Inoltre, continua l’organizzazione non governativa, la fortuna dell’1 per cento più ricco del mondo “corrisponde a oltre il doppio delle ...

Leggi Articolo »