Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Cronaca

Soppressione del Corpo Forestale, per i giudici la legge delega è segnata da “ambiguità” e contenuti incerti

l TAR Veneto, con l’ordinanza 210 del 22 febbraio 2018, pone la questione di legittimità costituzionale della Riforma Madia e del decreto del Governo Renzi, con cui si è inteso assorbire il Corpo Forestale dello Stato nell’Arma dei Carabinieri, militarizzandone il personale. Lo rende noto l’avvocato sannita Egidio Lizza del foro di Roma, legale dei ricorrenti in giudizio. Aggiungendo ulteriori ...

Leggi Articolo »

Incidente stradale a Pontecagnano, muore 36enne.

Pontecagnano (SA) – Ancora una tragedia sulle strade salernitane. A perdere la vita ieri mattina, a Pontecagnano Faiano, è stato un 36enne del posto, J.F. L’uomo, poco prima delle 6, ha perso la vita andandosi a schiantare con la sua auto contro un albero a Pontecagnano Faiano, in via Abate Conforti. Dai primi accertamenti sembra che a causare l’incidente sia stata ...

Leggi Articolo »

Calcio violento nel salernitano. Aggrediti calciatori della Gelbison

Ancora un episodio di calcio violento sul territorio salernitano. Ad essere presi di mira sabato pomeirggio sono stati il mister e alcuni giocatori della Gelbison Juniores in occasione della gara del Campionato Juniores contro l’Ercolanese  allo stadio Raffaele Solaro di Ercolano. Il mister e alcuni giocatori della squadra di Vallo della Lucania sono stati violentemente aggrediti, minacciati e colpiti non solo ...

Leggi Articolo »

Esercito – Meno cappellani militari e più autonomi.

Garanzia più piena della libertà religiosa per gli appartenenti alle Forze armate italiane e recupero delle funzioni più propriamente spirituali e pastorali del cappellano militare: questi i principi cui si è ispirata la commissione paritetica Santa Sede – Italia nella elaborazione del testo di una specifica Intesa, attuativa dell’articolo 11 dell’Accordo di revisione del Concordato del 1984. Intesa che è ...

Leggi Articolo »

Teggiano (SA) – Scoperte 19 slot illegali

I finanzieri di Sala Consilina hanno individuato 19 apparecchi da intrattenimento non collegati alla rete statale di raccolta del gioco, installati presso un circolo ricreativo nel comune di Teggiano. Gli apparecchi in questione sono stati sottoposti a sequestro unitamente al denaro frutto delle giocate nelle slot (4.292 euro). Nei confronti del responsabile del circolo sono state comminate a vario titolo sanzioni amministrative ...

Leggi Articolo »

Macedonia – Ridurre i rischi della tratta di esseri umani

Nel suo nuovo rapporto pubblicato il 21 febbraio, il Gruppo di esperti sulla lotta contro la tratta di esseri umani del Consiglio d’Europa (GRETA) accoglie con favore gli sviluppi positivi nell’ex Repubblica jugoslava di Macedonia e chiede alle autorità di intensificare gli sforzi per ridurre i rischi della tratta di esseri umani per i minori e i migranti. Il GRETA ...

Leggi Articolo »

Regione Basilicata – Frana di Stigliano: in arrivo dal governo 2,3 milioni di euro.

Un contributo mensile per le famiglie sgomberate che va dai 400 ai 900 euro a seconda del numero dei componenti; un’opera di ricognizione del patrimonio immobiliare per intervenire sulle infrastrutture a servizio della comunità, sugli edifici pubblici, ma anche su quelli privati o utilizzati per attività produttive; la possibilità di sospendere i mutui contratti con le banche in caso di ...

Leggi Articolo »

Nocera Inferiore (SA) – Nasce la prima spa tra avvocati nel Sud Italia

Nocera Inferiore (SA) – Studi legali con forma giuridica Spa grazie alla legge sulla concorrenza. Il primo caso nel Sud Italia si registra a Nocera Inferiore, in provincia di Salerno, con lo “Studio Legale Cavallaro & Partners”, un riferimento in Italia in materia di gestione del contenzioso relativamente alle sofferenze che società ed enti pubblici vantano nei confronti dei propri ...

Leggi Articolo »

Siria – Nessuna risoluzione dal Consiglio di Sicurezza Onu. Intanto centinaia di morti a Ghouta

Nulla di fatto al Consiglio di Sicurezza Onu che ieri  avrebbe dovuto votare una risoluzione per il cessate il fuoco. L’organo esecutivo del Palazzo di vetro proverà oggi alle 18, ora italiana, a far passare il testo. Convocato inizialmente alle 17 per votare una risoluzione per un cessate il fuoco, ha visto un rinvio di 3 ore e mezza alle ...

Leggi Articolo »