Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Cronaca

Traffico di sostanze stupefacenti nel Cilento. 5 arresti.

Vallo della Lucania (SA) – Sale a cinque il numero degli arresti effettuati dai militari della  Compagnia  Carabinieri di Vallo della Lucania diretta dal Capitano Mennato Malgieri che  in questi giorni stanno contrastando il fenomeno del traffico di sostanze stupefacenti nei territori della costa. Questa volta ad operare sono stati i militari  della Stazione Carabinieri di Pisciotta  ed a finire ...

Leggi Articolo »

Sanza (SA) – Scempio ambientale in località Ciorciari. Rubati oltre 100 quintali di legname

Sanza (SA) – Un danno ambientale inestimabile; una ferita inferta al bosco Centaurino, riserva naturale, attaccata in modo vile da “delinquenti e camorristi” così ha detto il sindaco di Sanza, Vittorio Esposito, recatosi ieri pomeriggio in località Ciorciari, a qualche centinaio di metri dal Ponte l’Abate dove ignoti hanno abbattuto alberi secolari portando via materiale legnoso per oltre cento quintali. ...

Leggi Articolo »

Due pescherecci siciliani aggrediti al largo della Libia

Aggressione in mare per due pescherecci del compartimento marittimo di Mazara del Vallo. A denunciare l’accaduto è il presidente del Distretto della pesca Giovanni Tumbiolo. “Ieri pomeriggio  – racconta – i due pescherecci Aliseo e Anna Madre, mentre si trovavano in acque internazionali antistanti la località tunisina di Zarzis, non distante dal confine con la Libia, sono stati oggetto di aggressione ...

Leggi Articolo »

Dal 1° gennaio stop a tutte le buste non biodegradabili

A partire dal 1° gennaio 2018, che siano con o senza manici, anche le buste di plastica leggere e ultraleggere – ossia con spessore della singola parete inferiore a 15 micron – utilizzati per il trasporto di merci e prodotti, a fini di igiene o come imballaggio primario in gastronomia, macelleria, pescheria, ortofrutta e panetteria, dovranno essere biodegradabili e compostabili ...

Leggi Articolo »

Business illegale dei rifiuti, cinque arrestati tra Campania e Calabria

Nelle prime ore della mattinata odierna, nelle province di Caserta e Catanzaro, i militari della Compagnia di Santa Maria Capua Vetere stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari, emessa dal GIP del Tribunale di Napoli, su richiesta della locale D.D.A., nei confronti di 5 indagati, ritenuti responsabili, a vario titolo, di estorsione in concorso, trasferimento e intestazione fittizia ...

Leggi Articolo »

Herat – Attentatori fanno strage nella moschea sciita Jawadia a Dehr Hebad

Herat – Sono almeno 20 le persone morte e almeno altre 30 sono rimaste ferite in un attentato nella  moschea sciita moschea Jawadia a Dehr Hebad ad Herat, nell’Afghanistan occidentale, dove un terrorista kamikaze ha fatto saltare il suo corpetto esplosivo mentre un secondo attentatore ha iniziato a sparare sui fedeli all’interno del tempio. Lo riferiscono fonti ospedaliere. Isis e ...

Leggi Articolo »

Amalfi (SA) – Esplode bombola del gas. Due donne ferite

Due donne in vacanza in Costiera Amalfitana sono rimaste ferite ieri pomeriggio, alla frazione Vettica del comune di Amalfi, a causa dell’esplosione di una bombola del gas all’interno della loro abitazione estiva lungo la strada interpoderale Monterosso – Monte Finestre che collega la costiera amalfitana ad Agerola. Ferite una signora di 76 anni e la figlia di 49 anni trasportate ...

Leggi Articolo »

Caggiano (SA) – Tenta di aggredire un operaio: denunciato 42 enne

Tensione nella notte tra sabato e domenica, intorno alle 4.00, a Caggiano, quando un 42 enne del posto, esasperato dalla mancanza di acqua già da diversi giorni, ha tentato di aggredire uno degli operai della centrale idrica che era all’interno in presidio permanente. L’uomo ha tentato di sfondare la porta che era chiusa con una catena dall’interno ed ha rotto ...

Leggi Articolo »

Salerno – Omicidio a Pastena. Freddato il 35enne Ciro D’Onofrio.

Salerno – Omicidio ieri sera, intorno alle 22.30, a Pastena, quartiere orientale della città di Salerno, in viale Kennedy. Ad essere freddato con due colpi di pistola è stato Ciro D’Onofrio, 35enne del posto, ucciso con due colpi di pistola. Il 35enne era appena sceso dallo scooter, non aveva ancora tolto le chiavi dal quadro dell’accensione quando è stato raggiunto da ...

Leggi Articolo »