Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Cronaca

Politica – La Carfagna scarica Caldoro. In Campania c’è bisogno di un passo di lato

Anche Carfagna scarica Caldoro per la presidenza alla Regione Campania.  “Non ne farei una questione di nomi, proverei a fare uno sforzo per trovare un nome, una squadra e un programma che possano garantire l’unità della coalizione” così Mara Carfagna, vicepresidente della Camera, ha risposto a una domanda sulla candidatura di Stefano Caldoro, suo collega di partito in Forza Italia, ...

Leggi Articolo »

Coronavirus – Ieri in Campania 2 nuovi positivi e zero decessi. Da oggi via la mascherina.

Alle 17 di ieri i nuovi casi di positività al Covid 19 comunicati dalle Asl sono solamente due, a fronte di 1.562 tamponi effettuati. Non si sono registrati decessi, con un paziente guarito. Da oggi lunedì 22 giugno, in Campania, sarà facoltativo l’uso delle mascherine all’aperto, ma resta obbligatorio portarle al chiuso (mezzi pubblici, negozi, supermercati etc.) e in tutte ...

Leggi Articolo »

Allarme SVIMEZ – 10mila iscritti in meno all’università causa Covid

Una valutazione dei possibili effetti della crisi Covid sulle iscrizioni all’Università nel prossimo anno accademico, basata su quanto accadde nella precedente crisi, fa scattare l’allarme, soprattutto con riferimento al Mezzogiorno. Secondo un studio dello Svimez, al 2020 si stimano approssimativamente 292.000 maturi al Centro Nord e circa 197.000 al Mezzogiorno. Si è poi provveduto a stimare l’impatto della crisi economica ...

Leggi Articolo »

Dramma a Battipaglia, l’ex dirigente Verdoliva muore carbonizzato dopo un malore

Tragedia oggi a Battipaglia in via Idrovora, lungo la costa. Il vigili del Fuoco intervenuti per spegnere un incendio di sterpaglie in un terreno di proprietà hanno scoperto il cadavere semicarbonizzato di un 79enne, Antonio Verdoliva, ex dirigente della Regione Campania. L’uomo aveva dato fuoco a delle sterpaglie, a causa di un arresto cardiocircolatorio si è accasciato a terra ed ...

Leggi Articolo »

Salerno, tenta di strangolare il figlio di 7 anni: arrestato il padre

A Salerno i carabinieri stanno ricostruendo la vicenda che presenta molti lati oscuri, relativa al ferimento di un ragazzino di circa sette anni, questa mattina da parte del padre che è stato arrestato. L’uomo da una prima ricostruzione avrebbe tentato di strangolare il figlioletto e poi lo avrebbe ferito con delle forbici da giardino. Ferite non gravi infatti il bambino ...

Leggi Articolo »

Teggiano (SA) – Ancora aperte le iscrizioni al corso di formazione IL VALLO DI CLASSE

Sono ancora aperte le iscrizioni al corso di formazione IL VALLO DI CLASSE rivolto a bambini che frequentano le scuole primarie e secondarie di I grado che frequentano le classi 1^ e 2^. C’è tempo fino al prossimo 25 giugno per poter iscrivere i bambini all’importante ed innovativo intervento formativo organizzato dall’Istituto Comprensivo di Teggiano nell’ambito della Strategia d’Area Vallo ...

Leggi Articolo »

La chiusura del tribunale di Sala Consilina il caso più eclatante di fuga dello Stato.

La questione soppressione dei piccoli tribunali si è rivelata essere un danno sociale ed economico per molte aree del paese e naturalmente maggiormente al Sud. I fatti che sono accaduti il 13 settembre del 2013 nell’immaginario collettivo portano la firma dell’allora ministro di Giustizia, durante il governo Monti, Paola Severino. In realtà tutto nasce da l’idea del Governo Berlusconi nell’agosto ...

Leggi Articolo »

Aumento delle richieste di mutui per l’acquisto della prima casa

Le richieste di mutui per l’acquisto della prima casa nel trimestre a tutto maggio sono cresciute (al 30,7% del totale dal 29,6% del periodo gennaio-marzo) per il quarto trimestre consecutivo. Emerge dall’analisi dell’Osservatorio mutui di MutuiOnline.it. La parte del leone dell’attività dei mutuatari è comunque sempre rappresentata dalle richieste di sostituzione e surroghe (nel trimestre 64,2% del totale). Queste, seppure ...

Leggi Articolo »

Pensioni – Alle Poste gli assegni luglio in pagamento dal 24 giugno

Le pensioni del mese di luglio verranno accreditate a partire da mercoledì 24 giugno per i titolari di un libretto di risparmio, di un conto BancoPosta o di una Postepay Evolution. I titolari di carta Postamat, Carta Libretto o di Postepay Evolution potranno prelevare i contanti da oltre 7.000 Atm Postamat, senza bisogno di recarsi allo sportello. Lo comunica Poste, ...

Leggi Articolo »