Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Cronaca

Sanza (SA) – Pericolo crollo per un’abitazione in via Sant’Angelo a Corte

Sanza (SA) – Prosegue l’azione di verifica e controllo del territorio da parte dell’amministrazione comunale. Dopo l’ispezione effettuata nella chiesetta di Santa Maria di Costantinopoli in vico San Nicola, su ordinanza sindacale è stato ispezionato e transennato anche un fabbricato in via Sant’Angelo a Corte, abbandonato da oltre 50anni. Un’azione quella dell’amministrazione Esposito scaturita a seguito di numerose segnalazioni pervenute ...

Leggi Articolo »

Due morti e 26 feriti. Scossa di terremoto ad Ischia.

Una notte di paura per migliaia di persone. Notte all’aperto, nel timore di nuovi crolli dopo quelli di ieri sera. Un terremoto di magnitudo 4.0 ha colpito l’Isola di Ischia alle 20.57 di ieri sera, alcune case sono crollate nel paese di Casamicciola, travolgendo diverse famiglie. Una donna e’ morta colpita dai calcinacci di una chiesa, un’altra e’ stata trovata ...

Leggi Articolo »

Gli incendi hanno devastato le montagne della Costiera

E’ allarme in Costiera Amalfitana per i tanti incendi che hanno distrutto ettari di vegetazione. Le fiamme hanno divorato l’equivalente di 1300 campi di calcio.  I dati Dati si riferiscono a Luglio con Agosto. E mentre si fa la conta dei danni i sindaci da un lato chiedono un intervento della Procura della Repubblica verso la quale martedì verrà indirizzata ...

Leggi Articolo »

Nel salernitano 4 persone indagate per associazione mafiosa, scambio elettorale politico mafioso ed estorsione.

Salerno – I carabinieri del ROS stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare, emessa su richiesta della procura distrettuale di Salerno, nei confronti di 4 persone indagate per associazione mafiosa, scambio elettorale politico mafioso ed estorsione. Nel medesimo contesto verranno eseguite perquisizioni a carico di ulteriori 19 indagati in stato di libertà per il reato di corruzione elettorale. Al centro delle ...

Leggi Articolo »

Sala Consilina (SA) – La Finanza sequestra oltre 60 mila articoli non in regola

La Guardia di Finanza di Sala Consilina ha svolto un controllo nei confronti di un grande magazzino del Vallo di Diano, dove sono stati rinvenuti prodotti sui quali non erano riportate le indicazioni “minime” previste dal Codice del Consumo e il cui commercio è vietato in quanto privi dei necessari requisiti di sicurezza. Le Fiamme Gialle hanno sequestrato oltre 60 ...

Leggi Articolo »

Salerno – Summit straordinario sulla sicurezza

Salerno – Con nota del 18 agosto scorso il Prefetto di Salerno, su input del ministero dell’Interno, ha convocato i Sindaci della provincia di Salerno e le forze dell’ordine per un summit straordinario sulla sicurezza. Nel contenuto della nota si sollecita ancora una volta il coinvolgimento dei Sindaci attraverso l’utilizzo della polizia municipale per il rafforzamento delle misure di sicurezza ...

Leggi Articolo »

Sanza (SA) – Chiesetta di Costantinopoli, la famiglia Bonomo chiarisce.

Con una lettera alla nostra redazione, la famiglia Bonomo di Sanza, chiarisce la vicenda legata alla recente decisione assunta da parte del Comune di Sanza di ispezionare il sito in abbandono della Chiesetta di Costantinopoli, in centro storico. L’amministrazione comunale, con apposita ordinanza sindacale, ha provveduto alla verifica dello stato di agibilità del sito, dopo moltissime lamentele da parte di ...

Leggi Articolo »

Allarme terrorismo anche in Italia. Isis: “ora tocca all’Italia”.

Dopo Barcellona l’ Italia affina e rafforza l’apparato di sicurezza già dispiegato. Ad alzare la tensione è anche una minaccia firmata Isis, che sul canale di comunicazione usato dai jihadisti su Telegram, indica l’Italia come “prossimo obiettivo”: a riferirlo è il Site, il sito Usa che monitora l’estremismo islamico sul web. Gli apparati di sicurezza, a livello centrale e territoriale, ...

Leggi Articolo »

Tragedia a Castelcivita: 69 enne muore annegato

Questa mattina, a Castelcivita (Salerno), in località Vricciullo, un uomo di 69 anni, pastore del luogo, è morto, mentre cercava di prendere l’acqua da un pozzo per abbeverare il proprio gregge. L’uomo ha  perso l’equilibrio, precipitando nella cavità  e morendo annegato. Sul posto, sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Giffoni Valle Piana che hanno recuperato il corpo.

Leggi Articolo »