Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Cronaca

Colpo alla ‘ndrangheta. 27 persone fermate dalla DIA.

E’ scattata all’alba di oggi, l’operazione della DIA e del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria sta eseguendo, sull’intero territorio nazionale, un provvedimento di fermo emesso dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Reggio Calabria nei confronti di numerosi soggetti appartenenti alla ‘ndrangheta. Congiuntamente, sono in corso di esecuzione provvedimenti di sequestro di imprese, beni immobili e disponibilità finanziarie. ...

Leggi Articolo »

I paradossi del processo Chernobyl. Le parti civili valdianesi si oppongono alla chiusura dell’istruttoria

Sono state le “gravi carenze probatorie” e un evidente “scarso quadro probatorio” ad indurre “necessariamente” il Pubblico Ministero Russo a chiedere l’assoluzione di tutti gli imputati del processo Chernobyl. Emergono nuovi clamorosi dettagli relativi all’ultima udienza del processo, svoltasi presso il Tribunale di Salerno lo scorso 14 febbraio. Il procedimento giudiziario ha visto 38 persone (delle quali una deceduta) imputate ...

Leggi Articolo »

Terrorismo – Intelligence irachena: al Baghdadi: “Si trova a Hajin”

Nuovo avvistamento del leader dello Stato Islamico (Isis) Abu Bakr al Baghdadi dato per morto, ferito o catturato in passato in diverse occasioni risultate di seguito prive di fondamento. Questa volta è l’intelligence irachena che indica la zona precisa dove sarebbe stata segnalata la presenza del Califfo all’interno della provincia orientale siriana Deir Ezzour. “La zona è fuori del controllo ...

Leggi Articolo »

Inchiesta SMA Campania. Il legale di De Luca: presto chiariremo la sua estraneità

In qualità di difensore di Roberto De Luca (secondogenito del governatore della Campania Vincenzo e assessore al Bilancio del Comune di Salerno), coinvolto nell’inchiesta della procura partenopea sulla Sma Campania, l’avvocato penalista Andrea Castaldo precisa, con una nota, che “per un doveroso rispetto del lavoro degli organi inquirenti non è possibile fornire ulteriori informazioni”. “Le indagini in corso – aggiunge ...

Leggi Articolo »

Il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni investe sulla formazione per i danni da cinghiale.

Vallo delal Lucania (SA) – Il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni investe nella formazione dei Carabinieri appartenenti al Raggruppamento Carabinieri Parchi (ex Guardia Forestale dello Stato) per darsi un nuovo assetto operativo e funzionale nel processo di valutazione ed indennizzo dei danni da fauna selvatica al patrimonio agricolo e zootecnico. Tale iniziativa si inserisce nel Piano ...

Leggi Articolo »

Salerno – Anche Roberto De Luca è indagato per corruzione

Un macigno a pochi giorno dal voto del 4 marzo. Anche Roberto De Luca, assessore comunale a Salerno e figlio del governatore della Campania Vincenzo De Luca, è indagato nell’ambito dell’inchiesta della procura di Napoli che ieri ha portato a una serie di perquisizioni in uffici regionali. Il suo coinvolgimento nell’inchiesta sarebbe collegato a un video del quotidiano on-line Fanpage ...

Leggi Articolo »

Eboli (SA) – Sequestrato un chilo tra hashish e marijuana

Eboli (SA) –  Ieri sera, nel corso di un servizio mirato al contrasto dei reati in materia di stupefacenti, i carabinieri della Stazione di Santa Cecilia, diretti dal m.llo Massimo Grimaldi, eseguivano una perquisizione personale e domiciliare, con l’ausilio delle unità cinofile di Sarno, nei confronti di un cittadino extracomunitario residente lungo il litorale di Eboli. Durante le fasi della ...

Leggi Articolo »

San Rufo (SA) – Arrestato un 26enne per detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nella notte, ad Atena Lucana (SA), i Carabinieri di Sala Consilina, coordinati dal Capitano Davide Acquaviva, hanno tratto in arresto in flagranza di reato un ventiseienne di San Rufo (SA) per detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile, impegnati in servizi di viabilità dovuti al maltempo contestualmente finalizzati al rispetto delle norme ...

Leggi Articolo »

Migranti – Sulla rotta del Mediterraneo a gennaio più di 4.800 migranti in Italia.

Il numero di migranti arrivati in Italia attraverso la rotta del Mediterraneo centrale è salito a gennaio a più di 4.800, il doppio rispetto al mese precedente, quando le attività dei trafficanti sono state condizionate da combattimenti vicino alle aree di partenza e dalle cattive condizioni meteorologiche. Il totale del mese è in linea con quello registrato a gennaio dello ...

Leggi Articolo »