Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Cronaca

Arriva la convenzione di Alternanza Scuola Lavoro tra la Provincia di Salerno e il Liceo Pisacane di Padula

Ancora un’importante opportunità di crescita per gli studenti del Liceo Scientifico “Pisacane” di Padula. E’ stata sottoscritta oggi la convenzione di Alternanza Scuola Lavoro tra la Provincia di Salerno e il Liceo guidato dalla dirigente scolastica Liliana Ferzola per l’attuazione di un progetto che vedrà i giovani studenti impegnarsi nell’accoglienza dei visitatori presso le strutture museali dell’Ente e nell’organizzazione di ...

Leggi Articolo »

Salute – Intesa tra Russia, Regione Campania e Istituto Pascale

Un’intesa scientifica in Russia tra la regione Campania e l’istituto Pascale per terapie oncologiche d’avanguardia. Nell’ambito delle iniziative di internazionalizzazione della Regione Campania, una delegazione composta dall’assessore regionale alla internazionalizzazione Valeria Fascione e da un gruppo di medici e ricercatori dell’IRCCS Pascale di Napoli ha incontrato il Governatore della Regione di Perm, Maxim Reshetnikov. Nel corso dell’incontro, cui hanno preso ...

Leggi Articolo »

La Costiera Amalfitana al Salone Mondiale del Turismo

“Unesco attratta dal modello innovativo sulla sostenibilità ambientale messo in campo dalla Rete per lo Sviluppo Turistico in Costiera Amalfitana che rappresenta il braccio operativo del Distretto Turistico con ben 60 imprese. Un progetto messo in campo con l’Area Marina Protetta “Punta Campanella” ed il Parco dei Monti Lattari. Per questo siamo stati invitati ad illustrare il Progetto Sostenibilità della ...

Leggi Articolo »

Spazio – Parmitano comanderà l’Iss dal 2 ottobre, è il primo italiano

L’astronauta dell’ESA Luca Parmitano è prossimo a diventare il terzo comandante europeo – ed il primo italiano – della Stazione Spaziale Internazionale, a seguito di una cerimonia ufficiale di cambio di comando il 2 ottobre 2019. Parmitano prenderà il posto del cosmonauta russo Alexei Ovchinin, che lascia la Stazione. Questo evento segna l’inizio della Spedizione 61 e la seconda parte ...

Leggi Articolo »

Bolivia, devastata dalle fiamme la savana tropicale di Chiquitania. Più di 2 milioni di animali morti

Più di due milioni di animali selvatici, tra cui giaguari, puma e lama, sono morti in settimane di incendi che hanno devastato enormi aree della foresta e delle praterie boliviane: lo hanno denunciato gli ambientalisti. Gli incendi hanno devastato la savana tropicale Chiquitania nell’est del paese. “Abbiamo consultato i biologi e abbiamo superato la stima di oltre 2,3 milioni di ...

Leggi Articolo »

Morte Gautier, il patrigno scrive al presidente del 118

Troppi gli interrogativi rimasti aperti sulla morte di Simon Gautier, il giovane francese, caduto in un dirupo durante un’escursione il 9 agosto in Cilento e trovato ormai senza vita nove giorni dopo. Il patrigno Olivier Compte scrive una lettera al presidente del 118 nazionale Mario Balzanelli alla ricerca di risposte che le istituzioni italiane non hanno ancora fornito ai genitori. ...

Leggi Articolo »

Scoperta una testa in travertino a Paestum della prima metà del VI secolo a.C.

Paestum (SA) – “Raro in genere, unico per Paestum”: definisce così il direttore Gabriel Zuchtriegel la scoperta di una testa di travertino databile alla prima metà del VI sec. a.C.nel Parco Archeologico di Paestum. La testa, che ha dimensioni pari al vero, potrebbe aver fatto parte di una decorazione frontonale di un tempio o di una statua. Appartiene alla prima ...

Leggi Articolo »

A Sant’Arsenio (SA) sabato un Sor…Riso donato ai bambini del Niger

Sant’Arsenio (SA) – Un Sor…Riso donato ai bambini del Niger. E’ questo il tema dell’incontro previsto sabato prossimo, 28 settembre dalle 18.00 presso il teatro comunale Amabile di Sant’Arsenio per manifestare il senso di riconoscenza ed il grande valore della solidarietà dei cittadini di Sant’Arsenio nell’ambito delle iniziative promosse per la raccolta di materiali ed aiuti in favore della popolazione ...

Leggi Articolo »

Quel che rimane dell’Isis in Siria ed Iraq. 8.000 bambini figli di europei che nessuno vuole.

Li abbiamo dimenticati, questo è certo. Il nostro strano modo di affrontare il vivere veloce, ci pone nella condizione di interessarci, per bevi periodi, di vicende e situazioni che vengono rimbalzate mediaticamente, poi tutto scorre e va nel dimenticatorio. Torniamo duqnue in Siria ed Iraq per analizzare ciò che resta dell’Isis. Oltre ogni altro argomento, sul tema, cedi la ricostruzione, ...

Leggi Articolo »