Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Cronaca

A Casal di Principe la scuola di giornalismo investigativo promossa dall’Unione cattolica stampa italiana di Caserta

Parte da Casal di Principe (Caserta), territorio impegnato in prima linea nella lotta alla criminalità organizzata, il grido di allarme sul fenomeno dell’economia criminale, sull’evoluzione delle organizzazioni mafiose e sulle criptovalute.  Una sfida ambiziosa lanciata dalla Summer School Ucsi, la scuola di giornalismo investigativo promossa dall’ Unione cattolica stampa italiana di Caserta e dall’ Agenzia pubblica per la legalità Agrorinasce, ...

Leggi Articolo »

Commercio – Da Confesercenti: “No alla tassa sui contanti”

“Quella della tassa sui contanti è un’idea che non ci piace: sarebbe una stangata da miliardi di euro sui consumatori, che concorrerebbe sicuramente a deprimere ancora di più la spesa delle famiglie, già in rallentamento. Ci chiediamo inoltre quale sarebbe l’impatto di una misura del genere sulla popolazione più anziana del nostro Paese”. Così Confesercenti, in una nota, commenta la ...

Leggi Articolo »

Il ritorno di Ayman al-Zawahiri ed al-Qaeda minaccia l’America

Il leader di al-Qaeda Ayman al-Zawahiri difende gli attentati dell’11 settembre contro le Torri gemelle e nel diciottesimo anniversario dell’attacco sostiene che ”è un falso presupposto” affermare che ”abbiamo ucciso innocenti nel World Trade Center”. Succeduto a Osama bin Laden dopo la sua uccisione da parte delle forze speciali americane nel 2011 in Pakistan, al-Zawahiri ha quindi rivolto un appello ...

Leggi Articolo »

La partita del Governo è sui 42 aspiranti sottosegretari

La partita del Governo, insomma, la prova della tenuta si gioca certo sulle ambizioni degli aspiranti sottosegretari. Ieri un’altra giornata di contatti frenetici, incontri, attese e speranze per 42 aspiranti sottosegretari del nuovo governo. Gli scerpa di M5s e Pd si sono incontrati in serata, per tentare di portare un elenco di nomi più o meno completo a Giuseppe Conte ...

Leggi Articolo »

Il vento del cambiamento anche in Tunisia, al voto il 15 settembre.

Il fenomeno migratorio si argina soprattutto guardando a cosa accade  sull’altra sponda del Mediterraneo. Un paese importante, la Tunisia, è chiamato alle urne il prossimo 15 settembre. Con la morte del presidente Beji Caid Essebsi a fine luglio, i tunisini sono chiamati a eleggere un nuovo capo di stato domenica 15 settembre, due mesi prima di quanto inizialmente previsto. Il ...

Leggi Articolo »

Cresce l’export di calzature Made in Italy

Nel primo semestre del 2019 il settore calzaturiero ha fatto registrare esportazioni con dinamiche favorevoli in valore (+8,4% nei primi cinque mesi dell’anno) e con un incremento a doppia cifra del surplus commerciale (+13,1%), ma anche contrazioni nei volumi (-0,4%). Lo ha evidenziato il nuovo presidente di Assocalzaturifici, Siro Badon, durante la presentazione a Palazzo Marino della nuova edizione di ...

Leggi Articolo »

Il Consiglio superiore della pubblica istruzione ha detto no all’educazione civica a scuola

Ieri a Roma il Consiglio superiore della pubblica istruzione ha detto no, all’unanimità, alla sperimentazione nazionale nell’anno scolastico in corso dello studio obbligatorio dell’educazione civica. Lo rende noto l’Anief, sottolineando che “l’organo di garanzia dell’unitarietà del sistema nazionale dell’istruzione, con compiti di supporto tecnico-scientifico, si è riunito questa mattina spiegando che si tratta di una forzatura assolutamente impraticabile”. La sperimentazione ...

Leggi Articolo »

Policoro (MT), specializzati nel furto. Arrestati quattro giovani di origine romena

Con l’accusa di furto aggravato commesso in concorso in un centro commerciale di Policoro (Matera), quattro giovani di origine romena – di età compresa tra i 20 e i 27 anni – sono stati arrestati dai Carabinieri in flagranza di reato e posti ai domiciliari. I quattro, che sono stati fermati all’esterno del centro commerciale, avevano rubato merce (capi di ...

Leggi Articolo »

Missione in Niger: aiuti umanitari a favore della popolazione dal Vallo di Diano

Niamey. Si è concluso, nei giorni scorsi, un progetto di donazione di aiuti umanitari a cura del contingente italiano della Missione in Niger – MISIN in collaborazione con il Comune di Sant’Arsenio (SA). L’iniziativa, promossa sul territorio della provincia di Salerno e destinata alle realtà più bisognose di Niamey, ha coinvolto diverse amministrazioni comunali, parrocchie, associazioni di volontariato, esercizi commerciali ...

Leggi Articolo »