Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Cronaca

Smartphone dipendenza, piu’ esposte le ragazze

Da abitudine a dipendenza, il passo è breve. Anzi brevissimo. Questo è il rischio principale a cui vanno incontro adolescenti e preadolescenti, ormai sempre più precoci nell’uso di smartphone e tablet e sempre più connessi. Il principale rischio, ma non l’unico. Troppe ore chini sullo schermo possono far perdere ore preziose di sonno, irritare gli occhi, provocare dolori al collo ...

Leggi Articolo »

Allarme della Corte dei Conti: dall’incertezza sul calo del debito rischi per la crescita

“Il permanere di condizioni di incertezza sulla possibilità che nel medio termine si possa imboccare un sentiero decrescente” sul debito “rischia di incidere negativamente sulle stesse prospettive di crescita del Paese”. È quanto sottolinea la Corte dei Conti che ha presentato in Senato il 28 maggio il Rapporto 2019 sul coordinamento della finanza pubblica. La Corte dei Conti si è ...

Leggi Articolo »

Migranti – Appello di Papa Francesco: recuperare l’umanita’ cristiana

“La presenza dei migranti e dei rifugiati – come, in generale, delle persone vulnerabili – rappresenta oggi un invito a recuperare alcune dimensioni essenziali della nostra esistenza cristiana e della nostra umanità, che rischiano di assopirsi in un tenore di vita ricco di comodità. Ecco perché “non si tratta solo di migranti”, vale a dire: interessandoci di loro ci interessiamo ...

Leggi Articolo »

Donna sequestrata per matrimonio fittizio nel Casertano, 3 arresti

Giunta in Italia dalla Romania dopo aver accettato un’offerta di lavoro via Facebook, è stata condotta e tenuta sotto sequestro in un’abitazione del Casertano con lo scopo di contrarre un matrimonio fittizio con un pachistano che voleva diventare comunitario. La vittima è stata salvata dalla Polizia di Stato, che ha poi arrestato i suoi carcerieri, il 29enne Kashif Hanif, la ...

Leggi Articolo »

Cava de’ Tirreni (SA), denunciato 22enne per detenzione illecita di sostanze stupefacenti

A Cava de’ Tirreni denunciato un 22enne di Salerno per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane è stato bloccato e controllato dai poliziotti nei pressi di Piazza San Francesco a bordo di un motociclo, proveniente da Salerno. Il giovane è stato trovato in possesso di due bustine in plastica trasparente con all’ interno cocaina ed eroina. Nella ...

Leggi Articolo »

Un arresto per droga a Lavello (Pz)

Trovato in possesso di undici grammi di cocaina, a Lavello (Potenza), un uomo di 69 anni, con precedenti penali, è stato arrestato in flagranza di reato dai Carabinieri. La droga è stata scoperta durante una perquisizione nella sua abitazione. I militari dell’Arma hanno sequestrato 1.075 euro in contanti, provento – secondo gli investigatori – dell’attività di spaccio.

Leggi Articolo »

Padula, evento formativo per gli avvocati patrocinato dalla Bcc di Buonabitacolo

Padula – Un nuovo evento formativo è stato promosso dall’ordine degli avvocati di Lagonegro, con il patrocinio della Bcc di Buonabitacolo. Appuntamento Oggi alle 15,30 presso la Certosa di San Lorenzo a Padula, nell’ ex aula consiliare. “La pubblicità nella professione forense” è il titolo della giornata di studi che vede il contributo dell’Aiga sezione di Lagonegro e dell’Aiga Basilicata.  Sono ...

Leggi Articolo »

La sindrome da esaurimento per i medici italiani.

Notti in bianco, seguite da riposi troppo brevi prima di un nuovo turno in corsia. Da soli a seguire decine di pazienti, sulle spalle la responsabilità della salute e della vita dei malati. Condizioni che causano specialmente tra i medici ospedalieri, oltre che profonda insoddisfazione lavorativa, vere sindromi da esaurimento in percentuale maggiore rispetto alle altre professioni. Lo sottolinea il ...

Leggi Articolo »

Quel killer silenzioso chiamato amianto. 2.400 scuole a rischio.

“Situazioni al limite” per “scuole e palestre non a norma, dove in alcuni casi per poter imparare ed insegnare si rischia la propria incolumità” per via della presenza di amianto; si tratta di “una realtà preoccupante” con “2.400 scuole a rischio, con un bacino di 350.000 alunni e 50.000 docenti”. Questo quanto emerge dalla conferenza dell’Osservatorio nazionale amianto (Ona) e ...

Leggi Articolo »