Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Cronaca

Afghanistan – Ritiro del contingente italiano e maggior impegno in Niger e Tunisia.

Il ministero degli Esteri conferma in una nota di non essere mai stato messo al corrente delle intenzioni del ministro della Difesa, Elisabetta Trenta, prima delle sue dichiarazioni alla stampa relative alla decisione di ritirare il contingente militare italiano dall’Afghanistan entro un anno. “Il ministro Trenta ha dato disposizioni al Coi di valutare l’avvio di una pianificazione per il ritiro ...

Leggi Articolo »

L’Iran rispetta ancora l’accordo nucleare del 2015

L’Iran rispetta ancora i termini dell’accordo nucleare raggiunto nel 2015, nonostante il ritiro degli Stati Uniti dal trattato per impedire a Teheran di acquisire armi atomiche. Ad affermarlo è, Gina Haspel, direttore del CIA. “Al momento, tecnicamente stanno rispettando” ai sensi del JCPOA (l’Accordo Nucleare di Vienna del 2015), ha dichiarato alla Commissione Intelligence del Senato. Tuttavia, “secondo le informazioni ...

Leggi Articolo »

Nel Decreto Semplificazioni il via libera ad etichetta salva Made in Italy

“L’Italia si pone all’avanguardia in Europa nelle politiche per la trasparenza dell’informazione ai consumatori con l’etichetta di origine Made in Italy per valorizzare la produzione nazionale, consentire scelte di acquisto consapevoli ai cittadini ed impedire di spacciare prodotti stranieri come nazionali”. E’ quanto afferma la Coldiretti nel commentare positivamente l’approvazione da parte dell’aula del Senato della norma sull’obbligo di etichettatura ...

Leggi Articolo »

Al via le domande online per la pensione “quota 100”

L’Inps ha reso disponibile il servizio di acquisizione delle domande online per la pensione “quota 100” e sono già arrivate le prime richieste. Diverse le modalità per presentare la domanda. I cittadini in possesso delle credenziali di accesso (PIN rilasciato dall’Istituto, SPID o Carta nazionale dei servizi) può compilare e inviare la domanda telematica di accesso alla pensione disponibile fra ...

Leggi Articolo »

I dati Inail sulle denunce di infortunio sul lavoro. +0,9% nel 2018 e + 10% quelle mortali.

Le denunce di infortunio sul lavoro presentate all’Istituto tra gennaio e dicembre sono state 641.261 (+0,9% rispetto allo stesso periodo del 2017), 1.133 delle quali con esito mortale (+10,1%). In aumento anche le patologie di origine professionale denunciate, che sono state 59.585 (+2,5%). Nella sezione “Open data” del sito Inail sono disponibili i dati analitici delle denunce di infortunio – ...

Leggi Articolo »

Meglio giornali senza governo a un «governo senza giornali».

Chiariamolo subito, questo giornale vive solo grazie al contributo di privati. Non percepisce un centesimo dei fondi dell’editoria, nonostante migliaia di persone ogni giorno lo scelgono per informarsi. Questo però non impedisce di analizzare nel dettaglio la miope visione di un governo che per ciò che ha mostrato, è assolutamente insostenibile. Insomma non è sopportabile ed accettabile che quel cosiddetto ...

Leggi Articolo »

Kosovo – Avvicendamento al comando del Gruppo Supporto di Aderenza Italfor

Pec – presso la Base di Camp Villaggio Italia a Belo Polje/Bellopoje (Kosovo), alla presenza del Comandante del Multinational Battle Group West (MNBG-W) Colonnello Gianfranco DI MARCO, ha avuto luogo la cerimonia di avvicendamento al comando del Gruppo Supporto di Aderenza (ITALFOR GSA KOSOVO) tra il Tenente Colonnello Paolo MURRU, cedente, ed il Tenente Colonnello Raffaele FARACA, subentrante. Il Gruppo ...

Leggi Articolo »

Il reddito di cittadinanza arriverà a fine aprile, dal 6 di ogni mese.

Il reddito di cittadinanza arriverà a fine aprile. Entro il mese sarà riconosciuto dall’Inps agli aventi diritto, rispettosi di tutti i requisiti, che ne faranno subito richiesta, appena sarà cioè disponibile il modulo di domanda predisposto dallo stesso istituto ed atteso tra fine febbraio e inizio marzo. A regime, il beneficio sarà poi distribuito sulle apposite carte da Poste a ...

Leggi Articolo »

Per il rilancio dell’economia, aprire immediatamente i cantieri. Parola di Boccia.

Per far ripartire la crescita del Pil occorre aprire immediatamente i cantieri e dare nuovo impulso al settore costruzioni. Lo chiede a gran voce il presidente della Confindustria, Vincenzo Boccia. “Occorre mettere mano a quello che abbiamo definito un piano B post manovra senza far ricorso al deficit e cominciare a prepararsi purtroppo a un rallentamento dell’economia globale che impatta ...

Leggi Articolo »