Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Cronaca

Energia – Ai Comuni 190 milioni di incentivi da 2012

Sfiorano 190 milioni di euro in sette anni gli incentivi per la riqualificazione energetica degli edifici riconosciuti ai Comuni da Gse, il Gestore dei servizi energetici, su un totale di 723 milioni tra privati e pubblica amministrazione. Le domande dei Comuni, secondo i dati presentati all’assemblea dell’Anci, dal 2012 a novembre 2019, sono state 8.341: 1.929 hanno riguardato scuole, 3.165 ...

Leggi Articolo »

9 milioni di italiani comprano cibo online

In Italia 9 milioni di persone comprano generi alimentari online, un comparto che vale 1,6 miliardi di euro e che nell’ultimo anno ha registrato una crescita del 42%, trainato dalle consegne di pasti a domicilio. Sono alcuni dei dati che emergono dalla terza edizione di Netcomm Focus Food, a Milano. A comprare cibo online sono oltre 1,5 miliardi di persone ...

Leggi Articolo »

Le aziende del trasporto pubblico locale servono oltre 13,8 milioni di abitanti

Le aziende del trasporto pubblico locale servono oltre 13,8 milioni di abitanti, trasportando 2,7 miliardi di passeggeri all’anno, ovvero 7,4 milioni al giorno. In altre parole, mette in luce uno studio dell’Area Studi Mediobanca sugli indicatori di efficienza e qualità dei servizi pubblici nei maggiori comuni italiani, queste società trasportano quotidianamente il 12% della popolazione italiana su una rete lunga ...

Leggi Articolo »

Casa – Calo delle compravendite immobiliari dell’1,7% rispetto al trimestre precedente

Nel secondo trimestre 2019 l’Istat registra un calo delle compravendite immobiliari dell’1,7% rispetto al trimestre precedente con 216.483 convenzioni notarili. Rispetto al secondo trimestre del 2018, le transazioni aumentano invece del 3,5%. L’indice destagionalizzato torna così ai valori medi del 2010, dopo averli superati nel trimestre precedente. La flessione congiunturale riguarda soprattutto il Centro (-3,7% per le abitazioni), ma interessa ...

Leggi Articolo »

La crescita del Pil italiano riprende gradualmente

La crescita del Pil italiano dovrebbe riprendere “molto gradualmente”, allo 0,4% nel 2020 e allo 0,5% nel 2021, contro lo 0,2% del 2019: è quanto emerge dalle Prospettive economiche dell’Ocse. Da un lato peseranno la “fiacca domanda esterna” e le “persistenti incertezze” legate agli attriti commerciali globali dall’altro “i consumi interni dovrebbero crescere in modo moderato, spinti dalla stabilizzazione della ...

Leggi Articolo »

Sanità – Approvato il nuovo contratto del personale del Servizio Pubblico

Arriva il via libera in Consiglio dei Ministri al nuovo contratto del personale sanitario pubblico. Una buona notizia, approvato finalmente dal consiglio dei ministri il contratto nazionale dei medici e dei dirigenti del SSN sottoscritto a luglio e che attendeva la bollinatura definitiva. Ad affermarlo è il segretario nazionale della Fp Cgil Medici e Dirigenti Ssn, Andrea Filippi. “È stato ...

Leggi Articolo »

Banche, Abi: da nuove regole Basilea impatto -0,4%

Le nuove regole di “Basilea 3+” per il sistema bancario avranno un impatto negativo sul Pil europeo pari a -0,4%. Lo ha affermato il direttore generale dell’Abi, Giovanni Sabatini, citando una nuova analisi commissionata al centro studi Copenhagen Economics. Finora le previsioni ufficiali indicavano un impatto negativo di 90 miliardi, ma “la stima elaborata da Copenhagen Economics si aggira tra ...

Leggi Articolo »

Tasse non pagate, per Comuni più facile pignorare conti.

Il Comune si può ‘camuffare’ da Agenzia delle Entrate per arrivare con più velocità a pignorare una parte del conto corrente o dello stipendio a chi non paghi le tasse locali, come l’Imu o quella sui rifiuti. L’accelerazione della procedura è contenuta in un articolo della manovra in discussione in Parlamento. La norma non riguarda le multe stradali, anche se ...

Leggi Articolo »

Un drone militare italiano è precipitato in Libia

Un drone militare italiano è precipitato in Libia. Lo rende noto lo Stato maggiore della Difesa, spiegando che è stato perso “il contatto con un velivolo a pilotaggio remoto dell’Aeronautica militare, successivamente precipitato sul territorio libico”. Il velivolo, “che svolgeva una missione a supporto dell’operazione Mare Sicuro, seguiva un piano di volo preventivamente comunicato alle autorità libiche”, aggiunge la Difesa. ...

Leggi Articolo »