Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

L’opinione

La recensione del prof. Antonio Capano – As-salamu ‘alaykum per capire il mondo.

Il Cristo Velato del Palazzo del principe Sansevero a Napoli, presso S. Domenico Maggiore, ove è la sede della Grauseditore che ha curato l’editing del diario di guerra,  può considerarsi l’emblema di una “verità velata”, nascosta, che pur apparentemente “manifesta” attraverso le informazioni dei telegiornali e dei servizi mandati in onda dai mass-media, non può , anche se parzialmente, conoscersi, ...

Leggi Articolo »

Basta davvero poco per dare luce e vitalità a persone speciali.

La felicità è negli occhi delle persone. E’ li che occorre guardare, con attenzione, per capire il senso di tutte le cose. Ed è bello trovare negli occhi lucidi e vivi di un ragazzino, o di una persona anziana, la certezza di aver fatto, in modo inconsapevole, qualcosa di bello ed importante. Piccolo, certamente, ma importante. L’iniziativa promossa dall’Assessorato alle ...

Leggi Articolo »

La storia – L’uomo che parla ai lupi.

A guardarlo bene, si prova una certa emozione nel vedere come gli parla, come lo ascolta. Una relazione straordinaria tra un uomo ed un lupo. A prima vista può apparire come una narrazione di una favola d’altri tempi, o meglio come una sceneggiatura di un film per ragazzi. In realtà, è una storia contemporanea. La storia di Pasquale e di ...

Leggi Articolo »

Il mondo adolescenziale sconosciuto ai genitori.

Siamo davvero presi dal correre quotidiano e non ci curiamo dei nostri figli? Insomma, quante cose di loro non conosciamo? All’improvviso li lasciamo bambini e li ritroviamo adolescenti. Non li capiamo e loro non capiscono noi adulti. Ecco, è forse utile sapere che loro, non si piacciono, cambierebbero il loro aspetto fisico, sono attirati dai comportamenti estremi, vivono attaccati al ...

Leggi Articolo »

Tanto rumore per nulla? Forse no.

Segnali di distensione dalla Francia era arrivati ieri, in un susseguirsi di dichiarazioni. In una nota il ministro degli Esteri d’Oltralpe, Jean-Yves Le Drian, aveva sottolineato come Parigi sia “impegnata nel dialogo e nella cooperazione” con il governo italiano sull’immigrazione”. Nel testo è evidente che la Francia è “perfettamente consapevole del peso che la pressione migratoria sta mettendo sull’Italia e ...

Leggi Articolo »

L’Imperialismo, il Petrolio e la Morte. La Basilicata come in Africa.

Oggi come ieri, un fattore rilevante nella contesa fra le potenze imperialiste è costituito dal controllo delle materie prime e delle fonti di energia indispensabili per il funzionamento della macchina produttiva capitalista (petrolio). Questa lotta cinica per la conquista dei mercati è divenuta accanita in seguito ai mutamenti nel mercato mondiale a partire dall’inizio del ‘900 e caratterizzati dall’importanza acquisita ...

Leggi Articolo »

Il coraggio di Kifah e la speranza per le donne in Iraq.

La speranza esiste; è una certezza. Occorre però insistere e resistere. A questo pensiero affianco il ricordo di Souhayla, solo 16 anni, gli ultimi tre passati a Mosul,  schiava di un miliziano dell’Isis, per fortuna poi ucciso, qualche mese fa, durante uno delle offensive che hanno decretato la fine del califfato. Souhayla è sopravvissuta agli attacchi e anche alle violenze ...

Leggi Articolo »

Che Dio indichi la strada giusta a tutti.

Abbiamo rischiato davvero un conflitto mondiale tra USA e Russia in Medio Oriente? Probabilmente si; ma la questione non è del tutto chiarita tra le due superpotenze. Intanto a ritornare sull’argomento è stato proprio l’uomo scomodo della Siria, Bashar al Assad. “Uno scontro diretto tra gli Stati Uniti e la Russia è stato evitato per un pelo” così ha riferito ...

Leggi Articolo »

Il tempo degli “uomini sodi”.

Nel suo corposo e illuminante trattato sulla filosofia morale, Ludovico Antonio Muratori, finissimo intellettuale illuminista, procede verso una disamina dei tipi umani tracciando, tra gli altri, il profilo degli “uomini sodi”. Secondo Muratori, tra i requisiti dell’uomo eletto alla gestione della cosa pubblica non può mancare la caratteristica dell’essere “sodo”, ossia quegli uomini che di fronte a qualsiasi evenienza restano ...

Leggi Articolo »

Dal Centrafrica la crisi umanitaria che destabilizzerà anche l’Europa.

L’occidente e l’Europa, in particolar modo, sono impegnati in questioni che evidentemente portano l’opinione pubblica a non considerare fatti ed accadimenti, che in modo ciclico, poi, si ripercuotono sul nostro vivere quotidiano. Tra questi il tema delle migrazioni, rimane certamente un’emergenza straordinaria con effetti devastanti sul sistema economico della vecchia Europa. Il numero degli sfollati è aumentato di “oltre il ...

Leggi Articolo »