Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

L’opinione

La stabilizzazione della Libia passa da Persano. Ed ora l’Esercito libico parla italiano.

la Libia, sull’altra sponda del Mediterraneo, rimane un Paese in cerca di stabilità, dopo l’ingloriosa fine del dittatore Gheddafi. Un Paese da ricostruire nelle sue istituzioni partendo dalle forze armate che potranno garantire un punto fermo della stabilizzazione militare. In tale contesto assume una valenza strategica l’addestramento operato dall’Esercito Italiano a 300 militari libici presso Persano, nel salernitano.Il dopo Gheddafi ...

Leggi Articolo »

Esistono davvero i giornalisti, ho le prove.

Per chi fa questo mestiere, la regola numero uno è saper ascoltare. In realtà è una regola che fa il pari con il saper osservare. Un mestiere difficile quello del giornalista, soprattutto quando vivi la provincia e magari lavori con quotidiani spesso proiettati agli accadimenti delle realtà metropolitane. Un mestiere quasi impossibile se hai voglia di raccontare storie in un ...

Leggi Articolo »

La questione Kosovo è tutt’altro che chiusa. Le ferite aperte nell’Europa che guarda ad est.

Pec – A poche centinaia di metri, proseguendo sulla via, stretta, dove il traffico è caotico, poco più avanti, si giunge al Patriarcato. E’ la zona orientale della città. Non passa inosservato, a chi vi passa accanto, l’enorme stemma, posto sulla facciata di un edificio in muratura, su tre livelli, tipica costruzione kosovara, di un colore rosso acceso, del UCK. ...

Leggi Articolo »

La nota politica – Da Achille Lauro a Renzi, in mezzo gli italiani e la speranza "della seconda scarpa".

Ha votato la metà, o poco più, degli aventi diritto. E’ questo è il primo dato su cui riflettere. In seconda battuta, ma senza togliere nulla al successo storico, l’affermazione netta, con un dato che il centrosinistra e il Pd non aveva mai raggiunto nella storia politica del nostro Paese, è il superamento del muro degli undici milioni di voti ...

Leggi Articolo »

La "Ex libris cafè" di Michele e l’occasione sprecata di Caldoro.

Polla (SA) – I capelli bianchi; un atteggiamento per certi versi stralunato. Michele sorride. Non vede l’ora che qualche sconosciuto varchi la soglia della sua storica libreria. Non tanto per acquistare qualche libro dei tanti interessanti volumi che propone alla vasta platea di affezionati clienti e frequentatori della “Ex libris cafè”; molto più semplicemente per parlare, discutere e confrontarsi sui ...

Leggi Articolo »

Il populismo di Renzi e le false promesse. Intanto 69 Senatori del Partito Democratico votano contro il taglio alle pensioni d’oro

Un motivo in più per non votare Pd, lo forniscono i senatori del partito di Renzi, il “rottamatore”. Un fatto clamoroso che fornisce spunti di riflessione importanti sulla necessità di cambiare questo paese che oramai, a prescindere dalle enunciazioni di Renzi è avvitato su se stesso in un turbinio di populismo elettorale che però, nelle stanze dei bottoni, dimostra l’incoerenza ...

Leggi Articolo »

In Italia comanda Genny ‘a Carogna, il capo ultra’ del Napoli. Che vergogna questo Paese.

Ad ‘autorizzare’ la finale di Coppa Italia Fiorentina-Napoli ieri sera e’ stato un capo degli ultra’ del Napoli, soprannominato Genny ‘a Carogna, che indossava una maglietta inneggiante ad Antonino Speziale, il giovane ultra’ condannato per l’assassinio del poliziotto Filippo Raciti, ucciso a Catania il 2 febbraio 2007 nel corso di incidenti fuori dallo stadio Cibali. Le immagini trasmesse dalla Rai ...

Leggi Articolo »

Terza Pasqua in India per Girone e Latorre. L’attesa e le chiacchiere a vuoto del "twittatore" Renzi.

“Faremo semplicemente di tutto" lo aveva scritto il neopremier Matteo Renzi, in uno dei suoi tweet. Era il 23 febbraio del 2014. Da allora di tweet Renzi ne ha scritti tanti. Da allora però nessun altro segnale è arrivato in merito alla liberazione dei nostri due Marò, Latorre e Girone, detenuti illegalmente in India dal febbraio 2012 e accusati della ...

Leggi Articolo »