Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

L’opinione

La riforma del Credito Cooperativo ed il sogno dell’elefante di sentirsi una farfalla

Occorre analizzare con molta attenzione le parole del neo presidente di Federcasse, Augusto dell’Erba se si vuole comprendere appieno le necessità del sistema del Credito Cooperativo e le sfide del presente. «Il contratto collettivo nazionale di lavoro delle Bcc ha oggi più che mai un senso e un valore» ha spiegato di recente dell’Erba che alla fine di gennaio ha ...

Leggi Articolo »

Il dramma di Mosul. 600mila persone intrappolate nella città vecchia.

Tra qualche giorno è un mese esatto dall’inizio della battaglia finale per la riconquista di Mosul in Iraq, nella guerra al Califfato intrapresa dalle truppe irachene supportate da una coalizione internazionale. L’obiettivo strategico ora è la conquista della parte ovest di Mosul dove però la resistenza dei jihadisti del sedicente Stato Islamico sta rallentando le operazioni militari. In realtà, da ...

Leggi Articolo »

La passione di Anis e la speranza per la Siria

E’ curiosa la storia di Mohammad Mohiuddin Anis, figlio di un ricco imprenditore tessile che amava girare per Aleppo, in Siria, sulla sua Pontiac del 1950. Una storia di speranza, ma anche di passione. Mohiuddin Anis ha ereditato dal padre una cospicua collezione di auto americane degli anni Quarante e Cinquanta. La sua storia personale ha radici anche in Europa. ...

Leggi Articolo »

Le nubi che oscurano la stella polare del sistema del Credito Cooperativo.

Il tempo è tiranno. Sempre. Lo è anche per il sistema bancario italiano che si appresta alla concretizzazione di una riforma “epocale” così è stata definita. Negli ultimi giorni, sulle scrivanie dei direttori delle Banche di Credito cooperativo è giunta la lettera inviata da Banca d’Italia dove, al fine di velocizzare la Riforma del Credito Cooperativo, si chiariscono scadenze precise, ...

Leggi Articolo »

BCC, una riforma che non ha cambiato solo le banche ma anche gli uomini.

Qualche giorno fa, il Direttore del nostro giornale Quasimezzogiorno.it, Lorenzo Peluso, ha pubblicato un articolo dal titolo “BCC banale tassello del sistema bancario italiano “. L’articolo sottolineava l’attuale momento storico del credito cooperativo e i grandi cambiamenti che interesseranno l’intero settore del credito in Italia. Mutamenti che possiamo definire epocali, accompagnati da modifiche normative, che hanno già inciso anche sui ...

Leggi Articolo »

Il profumo del pane. Il futuro nel grano.

Sanza (SA) – Ho il ricordo di bambino del profumo di pane appena sfornato che arrivava alle narici stuzzicando non tanto la fame ma il piacere del rosicchiare quella crosta invitante e fragrante. Passavo tutte le mattine dinanzi quell’abitazione all’inizio di Piazza XXIV Maggio dove Zì Tanino sembrava quasi aspettare i passanti, orgoglioso di quel profumo invitante che arrivava dall’interno. ...

Leggi Articolo »

A Mosul 750 mila civili rischiano di essere usati come scudi umani. Intanto lo spettro delle armi chimiche.

Mancavano solo le armi chimiche in Iraq. Ora è davvero troppo. Per la Croce Rossa Internazionale nelle ultime ore almeno 5 bambini e 2 donne sono stati ricoverati con ferite e sintomi compatibili con l’uso di agenti tossici a Mosul. La guerra per la conquista della parte occidentale della città irachena si fa sempre più intensa e a pagare le ...

Leggi Articolo »

Anche le BCC, un banale tassello del sistema bancario nazionale. Che peccato però.

Non lo nascondo, mi ha sorpreso e non poco, la notizia che prossimamente a Padula, lungo Via Nazionale, aprirà un nuovo sportello della BCC Monte Pruno. Mi ha sorpreso perché, ho ricordato a me stesso, che Padula, certo è una bella realtà del Vallo di Diano, ma comunque non credo possegga i numeri per sopportare una terza banca in loco. ...

Leggi Articolo »

In Libano centinaia di civili processati dal tribunale militare.

Beirut – Le cose non possono andar bene se accade, nel 2017, che centinaia di civili, anche minori, vengano processati nei tribunali militari. Non può passare nel silenzio il fatto che molte di queste persone poi vengano torturate durante gli interrogatori e nessuno ne parli. Accade in Libano. La notizia arriva da una denuncia di Human Rights Watch (Hrw). L’organizzazione ...

Leggi Articolo »

In Iraq scoperta la “buca del terrore”.

Era conosciuta da tempo come “la buca del terrore”. Alcuni uomini che sono riusciti a mettersi in salvo dal terrore dei miliziani del califfato a Mosul, avevano già raccontato alcuni mesi fa di questa minaccia constante che gli uomini di Al Baghdadi usavano fare durante gli interrogatori. Ora l’orrore è venuto fuori, con più forza di quanto si possa immaginare. ...

Leggi Articolo »