Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

L’intervista

Vi racconto una storia di emigrazione.

Sanza (SA) – Aveva solo 15 anni quando decise che questo non poteva essere il luogo dove poter realizzare i suoi sogni. In realtà, già da molto tempo, tanto tempo prima, aveva mostrato quei segni inequivocabili di voler andare. Fin da piccolo, così come si usava fare allora, era stato mandato ad imparare il “mestiere”, all’uscita di scuola. Aveva mostrato ...

Leggi Articolo »

Il sogno di Michele.

Caselle in Pittari (SA) – Nel 2001 tornava da lavorare, portava scarpe a cucire a mano in un paese vicino a Caselle in Pittari (SA), di ritorno ebbe un grave incidente stradale che gli ha provocato l’amputazione dell’arto inferiore sinistro. Inizia così un lungo periodo di riabilitazione per arrivare poi all’impianto di una  protesi al centro Inail di Budrio a Bologna. Questa ...

Leggi Articolo »

Storia di una donna che ama l’Iraq. Tiziana Crusco l’architetto di Sapri che aspetta Friad.

Sorride nel raccontare la sua storia, molto particolare. Se le si nomina Friad però, allora i suoi occhi si inumidiscono. Giovane e brillante architetto, di Sapri nel salernitano, Tiziana Crusco, è senza dubbio uno di quei cosiddetti “cervelli in fuga”. Il suo fluente inglese ma soprattutto la voglia di andare oltre, di misurarsi con il mondo; il non trovare il ...

Leggi Articolo »

BCC di Buonabitacolo, pronta ad un ruolo prioritario nel sistema bancario del Mezzogiorno

Parte la stagione assembleare per le BCC e tutte ora si misureranno con la riforma del credito Cooperativo varata lo scorso anno. Prima importante novità che vedrà confrontarsi i soci delle singole BCC la nascita di due gruppi, Iccra e Cassa Centrale Banca che non solo ora vanno alla conta delle banche aderenti per raggiungere la soglia di 1 miliardo ...

Leggi Articolo »

Sanza (SA) – Intervista all’avvocato Forte. “Ci sarò se ci saremo”.

Sanza (SA) – Una telefonata molto pacata, rispettosa dei ruoli. Una bella chiacchierata per capire il futuro. Un giovane ed affermato professionista, l’avvocato Antonio Forte. Attuale vice-sindaco nell’amministrazione in carica a Sanza. Una chiacchierata per comprendere cosa impedisce all’attuale amministrazione di rompere gli indugi e di annunciare ufficialmente il candidato a sindaco per le prossime amministrative di giugno. “Stiamo lavorando ...

Leggi Articolo »

Riforma del Credito Cooperativo. Siamo alle battute finali.

Battute finali per la “campagna acquisti” delle BCC. Lasciatemi passare l’ironica metafora. Questione di giorni. Bankitalia nella circolare per l’applicazione della riforma delle BCC ha caldamente raccomandato che in occasione dell’approvazione del bilancio 2016, le BCC deliberino in assemblea a quale gruppo intendono aderire, comunicandolo alla rispettiva capogruppo e a Bankitalia entro i successivi 10 giorni. Dunque, la riforma del credito ...

Leggi Articolo »

Solidità, certezza per il futuro, autonomia. I punti cardine nella scelta della BCC di Buonabitacolo

Sono ancora una trentina gli istituti di credito del mondo BCC  indecisi sul proprio futuro, o meglio su quale delle due aggregazioni presenti puntare e scommettere. I consigli di amministrazione non si sono ancora riuniti ma presto, questione di settimane, la vicenda sarà chiara a tutti. Va detto che la norma non impone l’aggregazione delle singole BCC, di fatto però, ...

Leggi Articolo »

Riforma del Credito Cooperativo. La BCC di Buonabitacolo pronta per l’aggregazione.

Siamo alla conta finale. Tutto pronto o quasi per la conclusione del percorso di riforma del Credito cooperativo in Italia. Due capogruppo quasi pronte che nel giro di qualche settimana chiuderanno il cerchio con le adesioni di tutte singole BCC presenti sul territorio nazionale. Qualche dubbio resta ancora. Da una parte Cassa Centrale Trentina di cui ancora non è chiaro ...

Leggi Articolo »

Riforma del Credito Cooperativo. Tempo di scelte, oculate però.

Tempo di scelte, oculate però. Il Credito Cooperativo, dopo lunghi anni di storia e di tradizione, definiamola così, al servizio dei territori di prossimità, si appresta ad un cambio di passo che renderà tutto, o quasi, altra storia. Il processo di riforma è quasi giunto al traguardo; in realtà manca un anno ancora, almeno dal punto di vista burocratico. In ...

Leggi Articolo »