Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

In Primo Piano

“La spigolatrice di Sanza”. “Il dialetto sanzese parlato e scritto” che colma un vuoto

Presentato a Sanza, nella Cappella dell’Arciconfraternita “Santa Maria della Neve”, il nuovo libro di Rita Giordano, già dirigente scolastico e attualmente Presidente della locale Università Popolare, dal titolo Muddiche re gnagna (briciole di sapienza), con sottotitolo “Letteratura, Cultura e oralità popolare”. Dopo i saluti dal vice Presidente dell’Università Popolare, Giusepe Laveglia, del sindaco di Sanza Francesco De Mieri e del ...

Leggi Articolo »

In Iraq la battaglia per riprendere Mosul il prossimo 19 ottobre.

Sono almeno 3000, se non 4.500 gli uomini del califfato pronti a morire nella battaglia di Mosul, in Iraq. L’imminente scontro tra la coalizione internazionale e gli islamisti dell’Isis potrebbe avere inizio il prossimo 19 ottobre. Il generale americano Stephen Townsend, alcuni giorni fa ha confermato che  gli USA effettuano raid aerei chirurgici quotidianamente sui territori sotto il controllo degli ...

Leggi Articolo »

Il punto di vista di Michael Giffoni. Riuscirà Guterres a ridare all’Onu un ruolo effettivo?

Nessuno può mettere in dubbio le vaste competenze negoziali e diplomatiche nonché la solida esperienza politica e su scala internazionale del nuovo Segretario generale delle Nazioni Unite, l’ex primo ministro portoghese Antonio Guterres, assunto a tale posizione di massimo prestigio nel giro di pochi giorni della scorsa settimana. E’ bastato poco, bisogna ammetterlo, a raggiungere tale sbocco positivo, vale a ...

Leggi Articolo »

Sanza – Statale 517/variante – ennesimo incidente

Oggi alle ore 13,40, a 200 metri dallo svincolo di Sanza della Statale 517/variante, in direzione sud, si è consumato l’ennesimo incidente. Una grossa Audi A6 grigia che procedeva a velocità sostenuta, proveniente da Buonabitacolo e diretta a Policastro, ha sbandato in curva finendo sul muro di contenimento. Si è poi girata più volte su se stessa al centro della ...

Leggi Articolo »

Il dramma delle piccole migranti. Nel viaggio verso l’Europa: stupri, torture e violenze

Nei lunghi viaggi per raggiungere l’Europa poche sono le giovani migranti, in fuga da conflitti, dittature e miseria, che non abbiano subito abusi sessuali. Molte, allettate da false promesse, finiscono nel giro della prostituzione. Tante le ragazzine che arrivano incinte sulle nostre coste. Nel corso del 2015 sono stati registrati in Europa poco meno di 90mila minori stranieri non accompagnati ...

Leggi Articolo »

Nasce l’Agenzia Europea della Guardia Costiera e di Frontiera

A meno di un anno dalla proposta iniziale della Commissione, è stata ufficialmente varata (giovedì 6 ottobre) l’Agenzia europea della guardia costiera e di frontiera. L’evento inaugurale si è svolto presso il posto di controllo di frontiera Kapitan Andreevo, alla frontiera esterna bulgara con la Turchia, e prevede una presentazione dei veicoli, delle attrezzature e delle squadre della nuova agenzia; ...

Leggi Articolo »

La sfida possibile di Tommaso e Corrado

Ostaggio. Sotto costante ricatto. Prigioniero. Rinchiuso. Isolato. Insomma una condizione di privazione, costante, che limita la libertà di poter finanche immaginare un futuro diverso. Da troppi anni il Vallo di Diano vive questa condizione che ne ha persino creato una sorta di isolamento culturale che nel tempo ha poi finito per indebolire la qualità sociale e quindi anche quella economica ...

Leggi Articolo »

Legge di Riforma dell’editoria. Finalmente c’è il riconoscimento giuridico per i Quotidiani online.

La nuova legge dell’editoria approvata dal Parlamento accoglie le istanze presentate dall’Associazione nazionale stampa online. Il presidente ANSO Marco Giovannelli: «I quotidiani on line sono un pilastro imprescindibile dell’informazione: adesso si dia corso all’attuazione della legge». La nuova legge sull’editoria, approvata in terza lettura dalla Camera dei deputati, introduce per la prima volta una definizione precisa del quotidiano online. Questo ...

Leggi Articolo »

Giovani via dall’Italia, aumenta la fuga di cervelli

L’Italia di oggi soffre di emorragia di talenti: i giovani migliori e piu’ preparati se ne vanno e il Paese e’ incapace ad attrarne di nuovi. E’ una delle valutazioni contenute nell’Undicesimo “Rapporto Italiani nel Mondo 2016”, presentato oggi dalla Fondazione Migrantes della Conferenza Episcopale Italiana. “La mobilità è una risorsa – sottolinea il Rapporto – ma diventa dannosa se è a senso ...

Leggi Articolo »