Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

In Primo Piano

Aiuti italiani raggiungono la popolazione siriana sotto assedio

Un carico umanitario composto da medicinali generici e anti-tumorali irreperibili arrivano in Siria insieme a un kit igienico-sanitari per chi vive nei campi profughi del Paese. Le distribuzioni permetteranno di dare assistenza a più di 20.000 persone che vivono nella regione del Rojava, l’area a maggioranza curda della Siria. Si tratta della prima di un ciclo di distribuzioni, nell’ambito di ...

Leggi Articolo »

A Sanza (SA) l’8 ottobre la presentazione di “Muddiche re gnagna – Letteratura, cultura e oralità popolare”.

Sanza (SA) – dalla professoressa Rita Giordano Eboli “una cassa piena di saggezza antica con detti e sentenze, modi di dire e proverbi”. Così ha definito il prof. Manzione l’ultimo lavoro letterario della presidente dell’Università Popolare di Sanza, “Muddiche re gnagna – Letteratura, cultura e oralità popolare”. Uno studio ed una ricerca approfondita che restituisce alla comunità locale un prezioso ...

Leggi Articolo »

Politica – Referendum, ecco come votare all’estero

Sul sito del ministero degli Affari esteri sono state pubblicate le indicazioni che gli italiani residenti all’estero devono seguire per votare al referendum costituzionale, fissato per il 4 dicembre. Il Referendum ha come oggetto il seguente quesito referendario: Approvate il testo della legge costituzionale concernente “disposizioni per il Superamento del bicameralismo paritario, la riduzione del numero dei parlamentari, il contenimento ...

Leggi Articolo »

Musica – A Salerno tutto pronto per il festival “Aumentazioni”

Segni, suoni, silenzio, “Aumentazioni”, il suono ci sottomette ad una storia che deve ancora essere ascoltata. Ciò vuol dire trasferire l’opera d’arte dallo stato inerte e feticizzato di oggetto alle procedure più insubordinate della performance, dell’espressione, dell’evento e dell’affettività. Tutto pronto per “Aumentazioni” la VI edizione del Festival di Musica Elettroacustica e Contemporanea, organizzato dal Conservatorio Statale di Musica “G.Martucci” ...

Leggi Articolo »

Medicine contraffatte, 10,2 miliardi di euro persi all’anno

Una nuova relazione dell’Ufficio dell’Unione Europea per la Proprietà Intellettuale (Euipo) evidenzia che il 4,4 % delle vendite legittime di prodotti farmaceutici va perso ogni anno nell’UE a causa della contraffazione. I medicinali contraffatti costano al settore farmaceutico dell’Unione europea 10,2 miliardi di euro ogni anno. Le mancate vendite si traducono in una perdita diretta di 37.700 posti di lavoro ...

Leggi Articolo »

A Matera il forum europeo sulle infrastrutture di ricerca

Si è tenuto il 23 settembre a Matera il 58esimo Forum Europeo sulle Infrastrutture di Ricerca. Il CNR, quale istituzione ospitante, ha lavorato all’organizzazione dell’evento. Presenti i delegati dei Ministeri dell’Università e della Ricerca di 27 Paesi Membri ed Associati, che sono stati accolti dalla dott.ssa Gelsomina Pappalardo, dirigente di ricerca del CNR e delegato nazionale per ESFRI, dal dott. ...

Leggi Articolo »

Beni culturali, l’Italia capofila del progetto e-rihs

La Commissione europea ha approvato il finanziamento di 4 milioni di euro sul programma di ricerca e sviluppo Horizon 2020 per l’avvio della fase preparatoria della creazione dell’infrastruttura di ricerca europea per la scienza del patrimonio, E-RIHS PP—European Research Infrastructure for Heritage Science Preparatory Phase. L’Italia con il Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr) è il capofila di E-RIHS PP, il ...

Leggi Articolo »

Commercio al dettaglio, doccia fredda a luglio

“I dati diffusi dall’Istat sono preoccupanti: se nel corso degli ultimi mesi le vendite al dettaglio hanno continuato a registrare una tendenza alla stabilizzazione – sottolinea in una nota l’Ufficio Studi economici di Confesercenti – a luglio assistiamo ad una vera e propria battuta d’arresto, in particolare dei beni non alimentari. È significativo, inoltre, il calo in volume rispetto a ...

Leggi Articolo »

Industria, cresce il fatturato ma calano gli ordinativi

A luglio, rispetto al mese precedente, nell’industria si rileva un incremento del 2,1% per il fatturato, mentre gli ordinativi segnano una flessione (-10,8%) dovuta al risultato eccezionalmente elevato registrato nel mese di giugno (+14,3% rispetto a maggio) positivamente influenzato dal settore della cantieristica. L’aumento del fatturato è dovuto al positivo andamento del mercato interno (+3,2%), mentre il mercato estero è ...

Leggi Articolo »