Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

In Primo Piano

La solidarietà nel DNA della BCC di Buonabitacolo

La solidarietà, la bellezza dell’offrire un’opportunità. Sono questi elementi essenziali nel DNA della BCC di Buonabitacolo che ha inteso supportare la bella iniziativa promossa dalle famiglie del Gruppo Accoglienza Bambini Bielorussia del gruppo di Salerno.  Dieci bambini arrivati nei giorni scorsi dalla Bielorussia ed ospitati dalle famiglie a Polla. Dieci bambini speciali, di età compresa tra i 7 ed i 14 anni, ...

Leggi Articolo »

Alla scoperta del bello. 500 soci della BCC di Buonabitacolo sbarcano in Sicilia.

Buonabitacolo (SA) – Un’esperienza di condivisione collettiva del bello e della cultura. Un momento per ritrovarsi e per confrontarsi. Oltre 500 soci della Banca di Credito Cooperativo di Buonabitacolo hanno aderito alla tre giorni di viaggio promossa dalla BCC di Buoanbitacolo in Sicilia visitando luoghi affascinanti. é un progetto già consolidato quello del viaggio sociale promosso dalla BCC. Dopo i ...

Leggi Articolo »

Una straordinaria pinacoteca nella Certosa di San Lorenzo a Padula grazie alle BCC di Buonabitacolo.

Padula (SA) – Un museo, un luogo unico, dove poter raccontare la bellezza dell’arte, della pittura. Una pinacoteca che prende vita grazie al mecenatismo della BCC di Buonabitacolo. Sabato sera l’inaugurazione presso la Certosa di San Lorenzo a Padula. Da oggi dunque un nuovo luogo di cultura si offre ai visitatori della magnifica Certosa. Una pinacoteca che contempla le preziose ...

Leggi Articolo »

Il futuro delle BCC passa da una riforma della “Riforma”.

Vien da chiedersi se non è il caso di mettere in atto una riforma della “Riforma”. Di cosa parliamo? parliamo del futuro del Credito Cooperativo in Italia. Insomma è opportuno, analizzando lo stato dell’arte, comprendere se la legge 49/2016 di riforma delle Banche di Credito Cooperativo, delle Casse Rurali e delle Raiffeisen Casse è davvero ciò che serve per migliorare ...

Leggi Articolo »

L’onda del momento nel Vallo di Diano ed i perfetti sconosciuti della politica dell’oggi.

Sarà pur vero che la politica è cambiata, che i partiti sono finiti. Sarà pur vero che tutto è altro, che la rete la fa da padrona nella comunicazione. E’ certamente vero che sono cambiate le prospettive, così come i temi e dunque anche le visioni. Insomma, la crisi profonda della politica ha la sua cartina di tornasole nello spessore ...

Leggi Articolo »

Angelo Petruccio, il diplomatico salernitano impegnato nella gestione complessa della situazione in Niger.

Niamey – E’ salernitano uno dei diplomatici italiani impegnati nella gestione complessa della situazione che si vive nel Niger. Originario di San Pietro al Tanagro, nel Vallo di Diano, Angelo Petruccio è l’Incaricato di Affari dell’Ambasciata italiana in Niger. Molto apprezzato per il suo approccio prettamente volto al dialogo, Petruccio è un riferimento importante in questa fase di definizione del ...

Leggi Articolo »

Lo stallo della missione italiana in Niger.

Una missione di cui si parla poco o nulla. Non trapelano informazioni sulla presenza di militari italiani in Niger. Quello che è certo, le fonti al momento sono solo i piani iniziali della missione italiana in Niger, così come approvata dal parlamento all’inizio dell’anno, il nostro paese dovrebbe impegnare circa 120 militari fino ad un massimo di 470 da dislocare ...

Leggi Articolo »

Indebitamento ed investimenti. Lo stato di salute del basso salernitano.

La provincia di Salerno è 83esima su 107 nella speciale classifica nazionale sull’indebitamento. Il dato è stato elaborato dall’ufficio studi della Cgia Mestre. Si tratta dei dati definitivi del 2017. occorre quindi maturare una riflessione attenta sulle motivazioni di questo indebitamento. vale la pena, intanto, evidenziare che nel 2016 la provincia di Salerno ha accumulato un indebitamento complessivo di 6 milioni, salito a ...

Leggi Articolo »

“Sanza paura; Sanza armatura … ” straordinario successo del Combat Folk di Vinicio Capossela

Sanza (SA) – Il nuovo “Ambasciatore delle genti di montagna”; il menestrello del Sud, Vinicio Capossela, ha incantato ieri sera gli oltre 4mila presenti nel concerto evento, definito dai suo più accaniti fan “lo spettacolo più bello della sua straordinaria carriera artistica”. Un concerto straordinario, quasi tre ore ininterrotte di musica e spettacolo per far vivere lo spirito della terra, ...

Leggi Articolo »