Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

In Primo Piano

L’orologio dell’occidente ed il tempo degli afghani

Herat – Attraversare l’Afghanistan è davvero un’impresa; sono i C130 della U.S. Air Force ad assicurare gli spostamenti in lungo ed in largo in questo paese sconfinato. Lasciamo quindi Kabul alla volta di Herat, non prima però di essere passati per Mazar e Sharif. Scorrono i giorni, anche velocemente. Svegli all’alba; poi di corsa fino a sera, quando il sole ...

Leggi Articolo »

L’incantesimo del Muezzin a Kabul

Kabul – Mi incanta la voce quasi straziante del muezzin che da qualche minuto diffonde il mantra della fede islamica come se fosse un invito alla bellezza, alla pace e alla dolcezza. Vorrei, in questo istante, poterne comprendere le parole. Il suono e la melodia però è di un fascino che ti lascia senza respiro. L’Afghanistan è un paese che ...

Leggi Articolo »

Il Grande Gioco prosegue. Da Kabul con lo sguardo a Mosca

Kabul – Il viaggio è lungo, su un C130 Americano, da Herat a Kabul. Insomma occorre attraversare il paese, da ovest ad est, spingendosi fino alle grandi montagne. La capitale afghana è smisurata. Dai piccoli, ma preziosi oblò del velivolo americano, si scorge la sua maestosa ed immensa estensione. Appare come una distesa di edifici che si perdono all’orizzonte di ...

Leggi Articolo »

Nuova bozza per la Manovra. ll testo della legge di bilancio verrà inviato mercoledì alle Camere.

Una riunione a Palazzo Chigi fra Tria e Conte Colloquio di oltre tre ore si è svolto ieri sera a Palazzo Chigi tra il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte e il ministro dell’Economia, Giovanni Tria. Al centro della riunione il testo della manovra approvata dal Consiglio dei ministri e non ancora trasmessa alle Camere dopo la bocciatura della Commissione europea. ...

Leggi Articolo »

Cronache quotidiane dalla terra degli “effetti collaterali”

La guerra non può trovare mai alcuna giustificazione. Ci sono guerre però dove non ci sono eserciti, non ci sono battaglie tra soldati. Ci sono guerre dove ci sono solo vittime e carnefici. Ci sono guerre dove le vittime sono sempre e solo civili inermi. Bambini, anziani, donne. Spesso li chiamano addirittura “effetti collaterali”. Come se la vita umana, per ...

Leggi Articolo »

Il monito di Draghi. Il rialzo dello spread sta causando un rialzo dei tassi a famiglie e imprese

I dati recenti, anche se un po’ più deboli, confermano “un’espansione in corso ben diffusa e pressioni inflazionistiche in graduale rialzo” per l’Eurozona. Lo ha detto il presidente della Bce Mario Draghi, in conferenza stampa a Francoforte.  “Di fronte a qualunque evenienza, il consiglio direttivo della Bce è pronto a regolare i propri strumenti per assicurare che l’inflazione continui a ...

Leggi Articolo »

La Commissione Europea dovrà spiegare perché boccia la manovra italiana.

“Credo che la Commissione Europea debba spiegare perché boccia una manovra, perché ha chiesto di fare un altro bilancio”, dice il ministro Giovanni Tria. La manovra verrà rivista? “Per ora non ci sono dei motivi – risponde – perchè pensiamo che la manovra sia corretta. E’ corretta perché il contesto economico è cambiato da giugno a oggi. Credo che un ...

Leggi Articolo »

La Commissione Europea boccia la manovra dell’Italia.

La Commissione europea ha deciso, durante la sua riunione ieri a Strasburgo, di adottare un parere negativo sulla manovra finanziaria del governo italiano per il 2019, e di chiedere perciò all’Italia di ripresentare un progetto di bilancio rivisto entro tre settimane da oggi. L’annuncio della decisione – senza precedenti nella storia dell’euro – è stato dato in una conferenza stampa, ...

Leggi Articolo »

Lettere da Bruxelles. Salvini: “dalla Ue non ci rompano le scatole”.

La lettera dell’Ue non sorprende il governo, “ce l’aspettavamo”, il governo è disposto a “dialogare”, ma “non accettiamo ultimatum” e sarebbe bene che lettere analoghe venissero inviate anche agli altri Paesi con un rapporto deficit-pil superiore a quello dell’Italia. Lo ha detto il vicepremier Luigi Di Maio. Se non è già una bocciatura formale, poco ci manca: la Commissione europea ...

Leggi Articolo »

Via libera alla manovra finanziaria che però: “non fa miracoli, non moltiplica i pani e i pesci”

Superato l’impasse sulla pace fiscale il governo giallo-verde ha varato la manovra economica per il 2019, composta dal disegno di legge di bilancio, il decreto fiscale e a sorpresa anche un dl taglia-scartoffie. Entra in manovra anche il taglio delle pensioni d’oro sopra i 4.500 euro netti al mese da cui si stima di incassare 1 miliardo in tre anni. ...

Leggi Articolo »