Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

In Primo Piano

Riscossione anticipata delle pensioni

La BCC di Buonabitacolo sopperisce alla grave discriminazione perpretata dall’INPS nei confronti del sistema bancario Nazionale e agevolando solo le poste per la riscossione anticipata delle pensioni, motivando tale scelta nel sostenere che il pagamento per cassa delle pensioni avviene per 215 mila agli sportelli postali e 57 mila in banca, dimenticando un “piccolo” particolare: i pensionati che riscuotono la ...

Leggi Articolo »

Dal flagello coronavirus, un post-progressismo che avrà una nuova parola d’ordine: cooperazione.

Proviamo a pensare a quel che sarà. Perché ci sarà un dopo, senza dubbio. Dopo i morti, troppi, dopo la recessione, dopo la crisi mondiale da Covid 19, ci sarà un domani. C’è stato dopo la Grande Guerra; li ci furono le potenze vincitrici. Il mondo riprese il cammino anche dopo la Seconda Guerra Mondiale. Nel 1945, a conflitto terminato, ...

Leggi Articolo »

L’Europa non esiste più. E’ l’ennesima vittima del Covid 19.

Tutti disuniti, in ordine sparso. La vittima illustre di questo virus sconosciuto, che ha invaso le nostre vite e cambiato per sempre l’assetto mondiale, è la cara vecchia Europa. mai avrei immaginato, da europeista convinto, quale sono sempre stato, di dover rivedere questo mio pensiero e concludere che l’Europa è finita, semplicemente non esiste più. Anzi aggiungo, che sarebbe un ...

Leggi Articolo »

La BCC di Buonabitacolo pronta alla moratoria per i clienti in difficoltà.

La BCC di Buonabitacolo pronta alla moratoria per i clienti in difficoltà. Disponibile un plafond di due milioni di euro a sostegno di imprese e famiglie. Una scelta di campo quella della BCC di Buonabitacolo per dare fiducia e positività al territorio che vive un momento di grande difficoltà a causa dell’emergenza coronavirus. La storica banca di Credito Cooperativo di ...

Leggi Articolo »

L’irresponsabilità della presidente Bce, Christine Lagarde.

Non è semplice trovare le parole per definire l’irresponsabilità della presidente Bce, Christine Lagarde, chiamata ieri a mostrare la risposta dell’istituzione all’emergenza coronavirus. E’ lei infatti la responsabile del generalizzato tracollo che si è verificato con un collasso in Borsa dei titoli di Stato italiani già in affanno. Le parole incaute della presidente Lagarde hanno sonfessato uno strumento chiave della ...

Leggi Articolo »

E’ il momento della responsabilità civile, non per tutti però.

E’ il momento della responsabilità civile; è il momento di dimostrare che siamo un grande Paese. Si, è questo il momento. Non per tutti però. Non lo è per i detenuti, non lo è peggio ancora per le famiglie dei delinquenti rinchiusi nelle carceri; non tutti per fortuna. Non lo è per coloro che sfruttando l’attimo, tentano di cogliere quel ...

Leggi Articolo »

Il ruolo del sistema bancario in Italia. La sfida è appena iniziata.

Il futuro dell’economia del nostro Paese passa attraverso il ruolo del sistema bancario. Tante, anche troppe forse le novità che negli ultimi due anni hanno investito il mondo del credito. Al centro di tutto rimane però il rapporto tra banca e cliente. Di certo c’è che non esiste più, è stata superata dalla trasformazione e l’evoluzione tecnologica la banca  “tradizionale”. ...

Leggi Articolo »

La trasformazione politica dell’UCK, da soldati per la liberazione del Kosovo a uomini di governo a Pristina.

Peja – La sede è sempre quella; persino il murales esterno, ritinteggiato, questo si, è uguale. Sono trascorsi sette anni. Ritorno nella sede dell’Associazione dei veterani di guerra dell’UCK a Peja. All’interno, stesso ambiente, i medesimi  divani, la saletta per ricevere gli ospiti, nel mentre lo stesso via vai di persone, che frequentano quella che ora non è più una ...

Leggi Articolo »

Il futuro del Sud tra l’algoritmo del credito e l’esperienza delle banche del territorio.

La Banca d’Italia nel 2018 ha racchiuso in un documento ufficiale il piano sul sistema bancario del nostro Paese racchiuso in tre punti: la riduzione delle banche italiane dal 2009 al 2017, da 788 a 538; nel Sud, escluse le isole, la dimensione scende da 109 a 75; nel Mezzogiorno ci sono 59 banche di credito cooperativo, fino al 2017. ...

Leggi Articolo »

I danni li fanno le grandi banche, ma il governo mette nel mirino le banche piccole del Sud

I danni li producono le banche di grandi dimensioni, vedi la Popolare di Bari per citarne una, ma la politica mette sotto accusa le piccole banche del territorio, quelle che lavorano gomito a gomito con le famiglie e le imprese. E’ la stranezza della classe politica italiana, inadeguata e, mi permetto di dire, incompetente. le esternazioni a riguardo del ministro ...

Leggi Articolo »