Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Editoriale

Polla (SA) – Due settimane di ricovero in attesa di un esame diagnostico al cuore.

Polla – due settimane di ricovero in cardiologia in attesa di un esame diagnostico da farsi ad Eboli. Una storia sconcertante che ha visto protagonista un 55enne, imprenditore di Sanza (SA). Una storia sconcertante che ha visto protagonista un 55enne, imprenditore di Sanza, che ricoverato per un malessere presso il nosocomio pollese, nel reparto di cardiologia, è stato dimesso dopo ...

Leggi Articolo »

Le decisioni di Nappi disegnano un futuro troppo incerto per gli enti montani.

Padula – attesa e speranza per gli operai idraulico forestali della Comunità Montana Vallo di Diano. L’incontro dei vertici di UNCEM, (Unione Nazionale Comuni Enti Montani) della Campania con l’assessore al lavoro della Regione Campania, Severino Nappi, e le organizzazioni di categoria, sembra aver ridato speranza alle famiglie di oltre duecento operai ma non tutto è chiaro L’incontro di martedi ...

Leggi Articolo »

Rapporto SVIMEZ, c’è poco da stare allegri.

Il solito convegno ha visto presentare, nei giorni scorsi, il rapporto elaborato dalla SVIMEZ, l’Associazione per lo sviluppo dell’industria nel Mezzogiorno, sullo stato dell’economia nel sud del Paese.Abbiamo voluto capirci di più e quindi siamo andati a sfogliare il corposo dossier che fotografa l’inesorabile decadenza del mezzogiorno. Basterebbe un solo dato per chiarire, se ve ne fosse ancora bisogno, di quanto ...

Leggi Articolo »

Ennesimo attacco allo Stato e vilipendio all’unità nazionale. Ancora una sceneggiata di Bossi e compagni. Quanto ancora dobbiamo aspettare prima che lo Stato reagisca.

Si è conclusa oggi a Venezia l’ennesima sceneggiata della Lega. Cori ed ancora cori inneggianti alla secessione hanno accompagnato il discorso delirante del leader della lega Nord Umberto Bossi"La soluzione è la secessione. Come si fa a stare in un paese che sta addirittura perdendo la democrazia giorno per giorno? Se qualcuno pensa che il fascismo è finito mi sembra ...

Leggi Articolo »

Tutti alla ricerca dell’isola che non c’è..

Le enormi difficoltà in cui versa lo stato generale del nostro Paese sono sotto gli occhi di tutti. Alla base naturalmente una grave crisi economico finanziaria che importiamo per buona parte da Paesi stranieri quali gli Stati Uniti. Noi però contribuiamo notevolmente non solo con la debolezza strutturale del nostro sistema produttivo, negli anni indebolito sempre di più da scelte ...

Leggi Articolo »

Mediocri politicanti costretti ad apprendere le notizie dalla stampa.

La mediocrità di una classe dirigente, soprattutto in politica, la si denota quando la stessa, piuttosto che interrogarsi sulle motivazioni di alcuni accadimenti, prova sibillinamente a screditare chi ogni giorno non fa altro che raccontare i fatti.Vien quasi da ridere a leggere le anonime dichiarazioni di alcuni esponenti del cosiddetto “popolo della libertà” Vallo di Diano che apprendendo a mezzo ...

Leggi Articolo »

La squallida vicenda del GAL Vallo di Diano e la politica che non c’è.

Padula – le frasi e le dichiarazioni rese nella giornata di ieri, riportate dai colleghi del quotidiano on line Ondanews, in merito alla vicenda che sta interessando il GAL Vallo di Diano lasciano assolutamente interdetti. A quanto si legge sembrerebbe che alla base dell’assegnazione ad Enrico Zambrotti del ruolo di coordinatore dello stesso GAL non vi sia stata un regolare ...

Leggi Articolo »

Una vergogna chiamata “padania”. E’ ora che il sud reagisca.

Lo spettacolo a cui si è assistito ieri sul verde prato di Pontida spiega senza ombra di dubbio perché l’Italia è oramai lo zimbello d’Europa. A campeggiare su tutto un palco ben allestito con l’inequivocabile scritta, posta in alto al centro della scena, “verso la libertà”. Ad esibirsi nell’annuale spettacolo circense il leader del Carroccio, Umberto Bossi  e con lui, ...

Leggi Articolo »

L’Italia: un paese da rifondare.

Le contraddizioni del nostro paese sono oramai talmente tante che alla fine ci sfuggono persino, fino a quando non si ha modo di assaporare gli stili di vita di altri paesi. Non perché non ci rendiamo conto, quotidianamente, dell’enorme stato di difficoltà in cui versa il nostro sistema paese, ma piuttosto perché oramai noi stessi siamo assuefatti alla pochezza di ...

Leggi Articolo »

Cronaca di un viaggio in una terra meravigliosa. l’Ungheria.

Mezohegyes – un luogo straordinario, pieno di storia e di tradizioni, in un contesto d’altri tempi, ha ospitato per cinque giorni una delegazione italiana composta dal sindaco di Sanza, Antonio Peluso, dagli assessori Toni Lettieri ed Antonio Sasso, accompagnati dalla dottoressa Eleonora Nekam nelle vesti di interprete. Una visita istituzionale su preciso invito del sindaco della città di Mezohegyes, la ...

Leggi Articolo »