Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Campania, il concorso per le scuole “caro sindaco” promosso da agenzia delle entrate

di Antonella D'Alto.

Invitare gli studenti a riflettere sul valore etico e sociale della contribuzione. È questo l’obiettivo del concorso promosso dalla Direzione Regionale delle Entrate della Campania per l’anno scolastico 2018-2019, denominato “ Caro sindaco…” e rivolto agli alunni delle scuole primarie e secondarie di 1° e 2° grado della Campania che partecipano al progetto Fisco e Scuola. Gli studenti dovranno elaborare un progetto, effettivamente realizzabile, che valorizzi il proprio territorio, città o quartiere. Ad esempio la riparazione di una fontana pubblica, la pulizia di un giardino pubblico o di un monumento imbrattato, la riparazione o l’acquisto di giostrine in un parco cittadino, l’istituzione di un premio dedicato ad un personaggio illustre del territorio, lo sviluppo di “app” per migliorare la fruibilità dei servizi comunali. Una proposta concreta da sottoporre idealmente all’Amministrazione locale affinché sia realizzata con i fondi comunali costituiti per lo più dalle entrate tributarie. I ragazzi potranno realizzare i loro elaborati utilizzando una foto, un fumetto, una rappresentazione audio o un cortometraggio. I progetti vincitori saranno segnalati dall’Agenzia alle Amministrazioni locali competenti. Saranno premiate le scuole che avranno meglio rappresentato il messaggio sulla legalità fiscale trasmesso da “Fisco e Scuola”. Il bando del concorso è consultabile sul sito internet:  https://campania.agenziaentrate.it/. Le scuole interessate a partecipare devono compilare e inviare la scheda di adesione all’indirizzo e-mail dr.campania.relazioniesterne@agenziaentrate.it entro il 15 marzo 2019. La cerimonia di premiazione si terrà a Napoli nel prossimo mese di giugno.