Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Calcio – Salernitana – Benevento, all’Arechi ci saranno 2000 tifosi giallorossi

redazione

Da Benevento arriveranno 2000 tifosi: i biglietti del settore Curva Nord, a disposizione del club giallorosso, sono stati venduti in poche ore. La squadra di Baroni, terza in classifica, fa sognare l’intero Sannio e nessuno vorrebbe mancare al derby che si giocherà all’Arechi. Più tiepida, invece, al momento la risposta della tifoseria di casa. Sul fronte tecnico, intanto, la Salernitana potrebbe essere costretta a cambiare modulo per le tante assenze in difesa. Sannino senza Tuia, Schiavi e, probabilmente, Mantovani riproporrà la difesa a quattro, con Perico sulla corsia destra favorito su Laverone e Luiz Felipe, arrivato in estate dalla Lazio, al fianco di Bernardini al centro del reparto. A metà campo ritornerà disponibile Busellato e il tecnico potrebbe schierarlo insieme a Odjer e Della Rocca.  In attacco nessuna novità: Rosina agirà alle spalle di Coda e Donnarumma. In casa Benevento, invece, assente il portiere Cragno, tra i pali ci sarà l’ex Ghigo Gori. In mille hanno voluto dare un aiuto concreto alla famiglia del piccolo Francesco Pio Melchiorri, il bambino di Salerno che deve essere sottoposto a un delicato trapianto, rispondendo all’appello degli Ultras granata e della Salernitana, popolando le gradinate dell’Arechi e colorando la Partita del Cuore, tra una rappresentanza di tifosi e i granata di Sannino. Erano presenti anche delegazioni di tifosi arrivate da Benevento e da Bari. Il ricavato della gara di beneficenza di ieri sera andrà alla famiglia Melchiorri.