Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Beni confiscati – Nuovo protocollo con la Campania.

redazione

Napoli – Presso il Centro direzionale, nell’ambito del convegno Beni confiscati. La rivincita dello Stato,  promosso dal Coordinamento delle Commissioni ed Osservatori sul contrasto alla criminalità organizzata e la promozione della legalità delle Regioni e Province autonome, è stato sottoscritto un Protocollo tra Avviso Pubblico e la Conferenza dei Presidenti delle Assemblee legislative delle Regioni e Province autonome. “Oggi è stata una giornata molto importante che ci ha permesso di fare il punto della situazione in particolare sulla tematica dei beni confiscati – ha dichiarato Donatella Porzi, Presidente del Consiglio regionale dell’Umbria e delegata della Conferenza per il Coordinamento -. Molto è stato fatto sotto il profilo legislativo sul tema ma molto dev’essere ancora fatto. Ringrazio per la disponibilità la Procura nazionale antimafia e l’Associazione Avviso Pubblico con la quale oggi abbiamo firmato un importante Protocollo che mira a valorizzare le buone pratiche amministrative a livello regionale e a promuovere la cultura della legalità e della cittadinanza responsabile”. “In qualità di Coordinatrice dei Presidenti dei Consigli regionali ho firmato oggi il protocollo d’intesa tra la Conferenza delle Assemblee legislative delle Regioni e delle Province autonome e l’associazione Avviso Pubblico – continua la presidente del Consiglio regionale della Campania e coordinatrice della Conferenza, Rosa D’Amelio -. Da coordinatrice della Conferenza ho voluto fortemente l’istituzione del coordinamento per armonizzare le legislazioni regionali e dare maggiore forza alle azioni antimafia e di sostegno alla cultura della legalità. Il lavoro realizzato sta producendo risultati soddisfacenti, come la sottoscrizione di questo protocollo con Avviso Pubblico”.