Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Basilicata – Risolti i problemi per l’ultima trance del bonus idrocarburi

redazione

“I titolari di carte idrocarburi in scadenza o scadute possono prenotare in qualsiasi Ufficio Postale una carta sostitutiva con periodo di validità rinnovato. A seguito della prenotazione saranno inviati all’indirizzo del titolare la nuova carta ed il nuovo codice pin in spedizioni separate. Successivamente al ricevimento della carta e del pin i titolari dovranno recarsi nuovamente in Ufficio Postale per l’attivazione della carta”. E’ la risposta fornita dall’amministratore delegato e direttore generale di Poste Italiane, Francesco Caio, alla lettera dell’on. Cosimo Latronico (Cor) per avere informazioni sulla procedura di accredito della quarta e ultima trance del bonus idrocarburi riferita al fondo 2012 ai patentati lucani, ed in particolare sulla validità della card in scadenza.