Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Basilicata, De Rosa: “Bisogna incrementare i controlli per garantire la continuità delle estrazioni di petrolio”

redazione

La “valutazione della procedura di rinnovo dei permessi di ricerca e di coltivazione di idrocarburi in Val d’agri, a seguito della scadenza della precedente concessione”, è stato uno degli argomenti al centro dell’incontro tra l’assessore regionale all’ambiente, Gianni Rosa, con i sindaci di Viggiano, Montemurro e Grumento Nova (Potenza). Secondo quanto reso noto dall’ufficio stampa della giunta regionale, Rosa ha evidenziato che “nell’ottica di una sostenibile continuità delle sole estrazioni già autorizzate, ritenuto indispensabile un incremento dei controlli e dei monitoraggi ambientali, nonché spingere verso innovazioni tecnologiche del processo produttivo e di gestione delle acque emunte, si è inteso condividere tali aspetti con i territori interessati”. Dall’incontro è emersa infine emersa “l’esigenza di pianificare – ha concluso l’assessore regionale – tutte le attività di valutazione e di controllo, in materia petrolifera, in maniera sinergica e con un nuovo approccio di totale trasparenza nei confronti dei cittadini”.