Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Banche – Risalgono i prestiti alle imprese. A ottobre +0,5%. Sofferenze in calo a 198 miliardi

redazione

Tornano a crescere, a ottobre, i prestiti bancari alle aziende. Secondo i dati della Banca d’Italia sono saluti su base annua dello 0,5% contro lo 0,2% di settembre. Era da maggio che non si verificava una variazione positiva. Continua l’aumento dei finanziamenti alle famiglie (+1,6%). Nel complesso i prestiti al settore privato hanno registrato una crescita su base annua dell’1,0 per cento (0,9 per cento a settembre). Continua, a ottobre, il calo delle sofferenze bancarie lorde che sono ammontate a 198,6 miliardi di euro (85,471 il valore netto) contro i 198,9 di settembre e i 200,1 di agosto. Il tasso di crescita sui 12 mesi – tenendo conto delle discontinuità statistiche ma senza correggere per le cartolarizzazioni e le altre cessioni – è stato pari a -1,0%. Quando si corregge tale tasso di crescita per tener conto delle cartolarizzazioni e degli altri crediti ceduti e cancellati, il tasso di crescita è dell’11,7.