Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Archivi Autore: Lorenzo Peluso

Perché le donne vivono piu’ a lungo degli uomini

Secondo i dati Istat, gli uomini italiani hanno un’aspettativa di vita media di 80,8 anni e le donne di 85,2 anni. La diminuzione del tasso di natalità e il contemporaneo aumento della capacità di sopravvivenza hanno determinato l’invecchiamento della popolazione. Tra i modulatori dell’invecchiamento precoce grande importanza rivestono sicuramente la nutrizione e lo stile di vita, ai quali si correlano ...

Leggi Articolo »

Giffoni Macedonia Youth Festival: a Skopje cultura e cinema e digitale

Cinema, teatro, musica ma anche fotografia, danza, ambiente e corretto utilizzo del web sono il cuore della settima edizione di Giffoni Macedonia Youth Festival, dal 12 al 17 ottobre a Skopje. Il progetto è sostenuto, per l’Italia, anche dal Ministero dei Beni e le Attività Culturali, dal Ministro della Cultura macedone, dall’Agenzia Nazionale per il Cinema  della Macedonia del Nord ...

Leggi Articolo »

Aumentano i reati contro i minori

Non si arresta l’aumento del numero dei minori vittime di reati in Italia: 5.990 nel 2018, il 3% in più dell’anno precedente e il 43% in più rispetto al 2009, quando erano 4.178. Anche nel 2018 le vittime sono state in prevalenza bambine e ragazze (59,4%). È lo spaccato allarmante dei dati elaborati dal Comando Interforze per il nuovo dossier ...

Leggi Articolo »

Poverta’: in Italia 2,7 milioni di affamati

La punta dell’iceberg della povertà in Italia sono i 2,7 milioni di persone che nel 2018 sono stati addirittura costretti a chiedere aiuto per il cibo da mangiare, di cui ben un terzo concentrati tra Campania e Sicilia. E’ quanto emerge dall’analisi della Coldiretti diffusa il 12 ottobre in occasione degli ultimi dati Eurostat sul rischio di povertà nelle Regioni ...

Leggi Articolo »

Vittime sul lavoro, nel 2019 gia’ 700 morti

“La sicurezza di chi lavora è una priorità sociale ed è uno dei fattori più rilevanti per la qualità della nostra convivenza”. Queste le parole che il presidente della repubblica Sergio Mattarella ha inviato a Zoello Forni, presidente dell’Anmil – Associazione nazionale lavoratori mutilati e invalidi del lavoro – in occasione della 69esima edizione della Giornata per le vittime degli ...

Leggi Articolo »

Via libera al decreto scuola: concorso per 24 mila precari

Via libera il 10 ottobre da parte del Consiglio dei ministri al decreto scuola, che interviene sulla precarietà del personale scolastico: “Approviamo un decreto-legge che dimostra la grande volontà di questo Governo di combattere il precariato nella scuola garantendo il numero più alto possibile di cattedre a partire da settembre 2020” ha dichiarato il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, ...

Leggi Articolo »

Afghanistan, duplice esplosione in moschea. 62 i morti

E’ salito ancora il bilancio dei morti nella duplice esplosione all’interno di una moschea di Nangarhar, provincia orientale dell’Afghanistan durante la preghiera collettiva del venerdì santo per i musulmani. Secondo le autorità afgane le vittime sono 62. Il bilancio precedente parlava di almeno 29 morti. Attaullah Khogyani, portavoce del governatore ha dichiarato che l’esplosione ha causato il crollo del tetto ...

Leggi Articolo »

Violenza sulle donne, la Regione Campania: stanzia 600mila euro per formazione

La Giunta Regionale della Campania, su proposta dell’assessore alla Formazione e alle Pari Opportunità Chiara Marciani, ha stanziato 600mila euro per garantire percorsi formativi utili a rafforzare la rete a supporto delle donne vittime di violenza. “Si tratta di tre percorsi formativi – spiega l’Assessore Marciani – Il primo è destinato alle forze dell’Ordine grazie alla collaborazione con la Scuola ...

Leggi Articolo »

In Libano rivolta contro il governo che introduce la tassa su chiamate Whatsapp

Manifestazioni, incendi e blocchi stradali da parte di una folla inferocita, scesa nelle strade di Beirut, hanno costretto il governo libanese a fare marcia indietro sulla decisione di introdurre una tasse sulle chiamate via Whatsapp e altre App. Lo riferiscono i media locali. “Subito dopo l’annuncio del ministro dell’Informazione di introdurre la tassa a partire dal primo gennaio 2020, migliaia ...

Leggi Articolo »

Crisi – Per Bankitalia crescita zero nel terzo trimestre

L’economia italiana rallenta, con una crescita zero nel terzo trimestre del 2019 dopo il +0,1% ad aprile-giugno e a gennaio-marzo. Lo afferma la Banca d’Italia nel bollettino economico, secondo cui “l’attività economica potrebbe essere rimasta pressochè stazionaria nel trimestre estivo, risentendo, anche nel nostro paese, soprattutto della debolezza della manifattura, a fronte di una crescita leggermente positiva nei servizi e ...

Leggi Articolo »