Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Archivi Autore: Lorenzo Peluso

Sanza (SA) – Sacchi di rifiuti sotto il ponte di San Vito.

Sanza (SA) – Sacchi di rifiuti, di ogni genere. Medicinali scaduti, plastica, rifiuti organici. Insomma di tutto e di più. A pochi passi dal centro abitato, sotto il ponte di San Vito, adiacente la storica cappella dedicata al Santo. Un lungo lavoro di pulizia e bonifica del luogo, coordinato dal Consigliere comunale Antonio Cozzi ha restituito dignità e decoro alle ...

Leggi Articolo »

In Italia un adulto su tre gioca d’azzardo

Un adulto su tre ha giocato d’azzardo almeno una volta nell’ultimo anno, 18,5 milioni di persone di cui circa tre milioni e mezzo a rischio basso o moderato e un milione e mezzo di problematici. Sono alcuni dei dati emersi dalla prima indagine epidemiologica sul gioco d’azzardo realizzata dall’Istituto Superiore di Sanità nell’ambito dell’accordo con l’Agenzia delle Dogane e dei ...

Leggi Articolo »

Calzature, al via la Fiera di Mosca,130 aziende italiane al top.

Apre le porte l’Obuv Mir Koži, la fiera più importante di Russia che Assocalzaturifici organizza a Mosca. Sono 130 le aziende che esporranno le proprie collezioni di scarpe. “Si parte. La speranza è di resistere” sottolinea il presidente dei calzaturieri di Confindustria Centro Adriatico Enrico Ciccola. “Non si parte con l’idea di conquistare clienti, ma di mantenere i propri in ...

Leggi Articolo »

Volkswagen lancia incentivi per sostituzione diesel in Germania

La notizia è molto importante per il nostro paese. Semplicemente perchè presto saremo invasi dal mercato dell’usato, che solitamente trova nel mercato delle auto tedesche, un’ampia scelta. Volkswagen ha lanciato in Germania un programma di incentivi “ambientali” per la sostituzione di vetture diesel immatricolate Euro 1 fino a Euro 4. Gli incentivi variano da 1.500 a 8.000 euro, a seconda ...

Leggi Articolo »

Mercati – Lo Spread Btp/Bund schizza in avvio a 331 punti

Schizza verso l’alto, all’avvio di giornata, lo spread fra Btp e Bund. Il differenziale, dopo i primi minuti di contrattazione, segna 331 punti contro i 327 della chiusura di ieri, giovedì quando aveva toccato i massimi degli ultimi 5 anni. Il rendimento del decennale italiano è apri al 3,72%. La Commissione Ue ieri ha inviato una lettera al governo italiano ...

Leggi Articolo »

“La figura di Abdon Alinovi tra politica, letteratura e storia”. Incontro il 23 ottobre al Comune di Salerno

Salerno – Deputato, Presidente della Commissione antimafia e figura politica centrale del Meridione dagli anni cinquanta agli atti novanta; Abdon Alinovi, scomparso lo scorso quindici febbraio alla veneranda età di novanta quattro anni, ha attraversato, con la sua esperienza, un lungo e fondamentale percorso politico e storico. Alla soglia del novant’anni ha voluto raccontarsi nel volume autobiografico “Rosso pompeiano” (Città ...

Leggi Articolo »

Afghanistan – I talebani hanno rivendicato l’attentato costato la vita al capo della polizia, il generale Abdul Raziq

Kabul – L’uccisione di un alto funzionario afgano non modificherà sostanzialmente la sicurezza della situazione nella provincia di Kandahar. Lo ha affermato il segretario alla Difesa degli Stati Uniti, Jim Mattis. I talebani hanno rivendicato la sparatoria di giovedì nella provincia meridionale costata la vita al capo della polizia, il generale Abdul Raziq. Una delle personalità più attive nella lotta ...

Leggi Articolo »

Lettere da Bruxelles. Salvini: “dalla Ue non ci rompano le scatole”.

La lettera dell’Ue non sorprende il governo, “ce l’aspettavamo”, il governo è disposto a “dialogare”, ma “non accettiamo ultimatum” e sarebbe bene che lettere analoghe venissero inviate anche agli altri Paesi con un rapporto deficit-pil superiore a quello dell’Italia. Lo ha detto il vicepremier Luigi Di Maio. Se non è già una bocciatura formale, poco ci manca: la Commissione europea ...

Leggi Articolo »

Regione Basilicata – I fondi di rotazione un’importante opportunità

Potenza – “E’ fondamentale la tutela, salvaguardia e valorizzazione del ruolo delle professioni tecniche spesso mortificate e marginalizzate da procedure equivoche, incerte, se non proprio oscure, con cui nella fretta di accedere ed utilizzare i contributi si consente di superare i criteri della trasparenza, della qualità e della meritocrazia ponendo la questione della qualità progettuale in secondo o terzo piano, ...

Leggi Articolo »