Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Auletta (SA) – Domenica la presentazione del progetto “Tanagro Opportunità Giovane”

redazione

Si  terrà domenica 15 luglio 2018 alle ore 10:00 presso la “Casa delle Parole” di Auletta la  presentazione delle azioni del progetto “Tanagro Opportunità Giovane”, finanziato dalla Regione Campania nell’ambito del programma “Benessere Giovani – Organizziamoci”. L’associazione “Lo Stare Insieme”,  partner del progetto Tanagro Opportunità Giovane organizza l’iniziativa “Festa del Fiume 2018” nell’ambito della quale saranno illustrate le azioni del progetto,  l’attivazione dei laboratori e le modalità di adesione da parte dei giovani interessati. Il progetto a titolarità del comune di Auletta in partenariato con il Comune di Teggiano vede il coinvolgimento di altre strutture: l’ associazione di Promozione Sociale Avalon, il Consorzio Imprese Diano, la Demo Active di De Paola Massimiliano, la Fondazione MIdA e la QS & Partners di V. Quagliano & C. SNC . Le attività messe in campo  dai sindaci di Auletta, Pietro Pessolano e  di Teggiano Michele Di Candia hanno l’obiettivo strategico di stimolare i  giovani del Vallo di Diano e del Tanagro attraverso un’attività di reclutamento, formazione e affiancamento  innovativi per conseguire risultati concreti  in materia di contenimento dell’abbandono  e delle aree interne. Quindi il patrimonio naturalistico, gastronomico, rurale e ambientale da valorizzare a fini occupazionali sostenendo la nascita di nuove attività economiche, sociali, sportive, ricreative tese anche alla salvaguardia e al presidio dei luoghi. Una giornata dedicata , quindi, al patrimonio naturalistico delle aree interne e alla loro corretta fruizione che prevede visite guidate, giochi, degustazione e workshop con l’obiettivo di sostenere la crescita dell’appeal dei territori del Tanagro e del Vallo di Diano, attrarre idee e creatività giovanile per la creazione di  servizi e prodotti innovativi. Tanagro Opportunità Giovane, seguito dal responsabile delle politiche giovanili Antonio Addesso  del comune di Auletta e dal consigliere di Teggiano  Cono Morello ideatore dell’Ufficio Europa, è rivolto agli under 35, con priorità ai NEET, e prevede l’attivazione di  laboratori di sostegno e accompagnamento alla creazione d’impresa e al lavoro autonomo, laboratori educativi e culturali e laboratori esperienziali.