Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Atena Lucana (SA), grande successo per lo spettacolo “Io, Frida”

redazione

Forti emozioni e un lungo applauso finale per lo spettacolo “Io, Frida” di Eva Immediato e con Daniela Ippolito, sabato 12 ottobre 2019, ad Atena Lucana. Nella suggestiva Chiesa di San Nicola colma di spettatori, è andata in scena la vita di Frida Khalo, le sue tragedie, la sua arte, i suoi ricordi struggenti e malinconici, la sua forza, la sua rivoluzione e il suo amore incondizionato per Diego Rivera. La voce di Daniela Ippolito con la sua arpa dolce e irriverente allo stesso tempo, a scandire con violenza i ritmi incalzanti prima e accarezzando le corde poi, per trasportare il pubblico nei dolorosi, rabbiosi, artistici, rivoluzionari e controversi trascorsi della pittrice messicana. Poi la Frida di Eva Immediato, una interpretazione magica. Una immedesimazione sorprendente reale. E’ Frida Khalo a parlare, urlare, sorridere, ballare. E’ sempre Frida Khalo che si sfoga e che gioisce per a amore e si intristisce per lo stesso sentimento. Ma non è Frida Khalo. È Eva Immediato. Magistrale la sua interpretazione, eccellente nel dare voce all’artista di Coyoacán. Eva Immediato è riuscita a sorprendere ed emozionare il pubblico resuscitando per cinquanta minuti. Frida Khalo, per fargli raccontare la sua storia, le sue parole, i suoi sentimenti, la musica della sua Terra e la sua poesia. Conclude lo spettacolo, Eva Immediato, con le ultime parole che Frida Khalo scrisse sul suo diario “Spero che l’uscita sia gioiosa e spero di non tornare mai più”. Ad Atena Lucana Frida Khalo è tornata, per un’ora, grazie ad Eva Immediato e Daniela Ippolito e per molti giorni resterà nell’anima di chi era presente.