Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Arrivano le olimpiadi della pizza napoletana

redazione

L’Associazione Verace Pizza Napoletana compie 35 anni e per l’occasione chiama a raccolta i pizzaioli di tutto il mondo per le Olimpiadi della Vera Pizza Napoletana, una gara intercontinentale che si disputerà nel corso della convention internazionale, di scena dall’8 al 10 luglio a Napoli, presso la sede di Capodimonte. È la prima grande novità dell’agenda 2019 dell’associazione che proprio nell’anno delle 35 candeline si preannuncia ricca di appuntamenti dedicati alla tutela e alla valorizzazione di questa autentica eccellenza del made in Italy gastronomico e della sua arte, riconosciuta non a caso patrimonio Unesco. L’associazione, nata con appena venti soci, è cresciuta enormemente fino a diventare una rete che raggruppa al suo interno oltre 760 pizzerie affiliate, più di 470 pizzaioli iscritti all’albo e ben sei scuole sparse per i cinque continenti, compresa quella che si è inaugurata in Polonia a febbraio. E ora l’associazione intraprende un vero e proprio tour che, in vista della convention internazionale, tocca numerosi paesi extraeuropei, dagli Stati Uniti all’Australia, per selezionare i dream team di pizzaioli provenienti dalle diverse nazioni partecipanti.