Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Amalfi, oggi la processione subacquea

redazione

Sarà un Natale pieno in Costiera Amalfitana. Domani ad Amalfi, alle ore 17 la processione subacquea alla Grotta dello Smeraldo. I sub del Gruppo operativo Subacqueo di Salerno raggiungeranno la Natività sui fondali marini. Si tratta del primo Presepe sottomarino realizzato in Italia, in ceramica di Vietri. A Cetara il 9 Dicembre la Festa della Colatura delle Alici. Non mancheranno però i sentieri da quello degli Dei al Sentiero dell’Alba, dal Sentiero dei Limoni al Vallone delle Ferriere, che prende il nome dai ruderi delle ferriere di origine medievale, ma anche il Sentiero dei Tre Calli. Ed ancora Presepi Viventi a Montepertuso, la città – presepe di Positano. Domani il via allo storico Presepe Vivente di Agerola con la Natività più suggestiva di tutta la Campania, nel cuore dei Monti Lattari. E nella notte di Natale ad Atrani, negli stessi minuti anche ad Amalfi, la Calata della Stella con Fuochi Pirotecnici. Dal 16 Dicembre il suono delle zampogne nei vicoli di Minori con i percorsi presepiali, Maiori, Amalfi, Ravello.

“Oggi 7 Dicembre ad Amalfi alle ore 16 processione subacquea alla Grotta dello Smeraldo. I sub renderanno omaggio al bambinello deposto sui fondali, nel primo presepe sottomarino realizzato in Italia, per la prima volta, con ceramica di Vietri nel 1964. I sub del Gruppo operativo subacqueo di Salerno si tufferanno nel mare buio dando vita ad una fiaccolata marina per poi raggiungere le statue della natività che si trovano sul fondale. Quello di domani sarà un evento particolarmente emozionante. La Grotta dello Smeraldo si trova a circa 5 km da Amalfi, nella baia di Conca dei Marini. Alle ore 15 e 30 la Cerimonia religiosa, alle 17 la processione subacquea. La Costiera Amalfitana è luogo di profumi e di colori, di storie e dello star bene. A Cetara il 9 Dicembre inizierà la Festa della Colatura delle Alici. Apertura con il Ministro delle Politiche Agricole Teresa Bellanova ed il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca. Conferenze, incontri, gare culinarie, visite guidate, degustazioni. Alle ore 9 e 30 conferenza presso la Sala Polifunzionale “Mario Benincasa”. Alle ore 11 e 30, alla Torre Vicereale, svolgimento della cerimonia della spillatura della Colatura delle Alici di Cetara, poi visite guidate al Museo Cantina e degustazioni delle eccellenze enogastronomiche del territorio.