Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

A Satriano di Lucania (PZ) l’anteprima dello spettacolo dedicato al poeta Rocco Scotellaro

redazione

Si terrà domenica 27 Novembre alle 18:00 nello spazio di interazione teatrale della Compagnia Petra a Satriano di Lucania, in via Corso Trieste 63, l’anteprima e numero zero di uno spettacolo di musica, canto e poesia dedicato a Rocco Scotellaro. L’evento è organizzato dall’associazione musicale “Akilina Simakova” di Montemurro e dall’associazione “Al Parco di Satriano di Lucania” in collaborazione con la Compagnia Teatrale Petra. Sergio Santalucia, che ha composto le musiche originali sui testi di Scotellaro, suonerà zampogna, ciaramella, chitarra, mandolino, organetto, fisarmonica. Ad accompagnarlo ai suoni ci sarà Mario Decarlo che suonerà ciaramella, flicorno, clarino, violino, organetto, mandolino e tamburello. Elenora Iacobucci avrà il compito di leggere, raccontare e danzare. I testi sono ricavati dalle lettere che Rocco Scotellaro e la madre Francesca Armento inviarono al pittore scultore Giuseppe Antonello Leone e alla moglie pittrice Maria Padula. <<L’idea – ha detto Sergio Santalucia – è nata dalla mia personale passione verso Scotellaro, una figura ancora troppo dimenticata, e dal ritrovamento di queste lettere che lo legano a Montemurro, il mio paese, nel suo rapporto con Sinisgalli e con Leone>>. Una delle più celebri poesie di questa raccolta recita così: Fra me e te  voglio piantare un frutteto. Con le tue braccia intreccerò una vite  e quando la pioggia verrà non ti lascerò sola. Appena il sole sarà alto  ti canterò nelle vene. Ogni sera verrò a bere  ai tuoi grappoli, poi l’ alba verrà. <<La metrica delle poesie di Scotellaro –  ha detto ancora Sergio Santalucia – offre molte possibilità perché i suoi testi si prestano al canto e alla musica. Questa anteprima è il preludio a un lavoro molto più importante e corposo che presenteremo la prossima primavera con l’obiettivo di far conoscere il sindaco-poeta morto a soli 30 anni ma che nella sua breve vita riuscì a fare e scrivere cose immense>>. Lo spettacolo su Scotellaro è il primo evento organizzato nello Spazio di interazione Teatrale della Compagnia Petra dopo l’inaugurazione ufficiale di sabato 26 Novembre. Qui nei prossimi mesi, oltre agli spettacoli teatrali, verranno proposti anche laboratori e corsi di teatro per adulti e ragazzi.