Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

A Salerno incontro sul sovraindebitamento

redazione

Prosegue il ciclo di incontri sul Codice della Crisi d’impresa e dell’insolvenza promossi dall’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Salerno, presieduto da Salvatore Giordano. Lunedì prossimo, 20 maggio, a partire dalle ore 14.30 presso il Salone del Genovesi della Camera di Commercio di Salerno (via Roma 29), si terrà un nuovo approfondimento sulla disciplina che ha riorganizzato nel suo complesso il sistema normativo e procedurale di riferimento in tema di insolvenza.  In particolare, nell’incontro si analizzerà in modo dettagliato il sovraindebitamento, concetto introdotto già dalla cosiddetta legge “salva suicidi” (legge n. 3 del 27 gennaio 2012) quale “situazione di perdurante squilibrio tra le obbligazioni assunte e il patrimonio prontamente liquidabile per farvi fronte, che determina la rilevante difficoltà di adempiere le proprie obbligazioni, ovvero la definitiva incapacità di adempierle regolarmente”. Una procedura che riguarda categorie quali consumatori, lavoratori autonomi e piccoli imprenditori che non riescono a far fronte ai propri debiti, versano in una situazione di disagio e di bisogno e non rientrano tra i cosiddetti soggetti fallibili tenuti a ricorrere agli strumenti concorsuali per superare la crisi.  Ad approfondire il tema interverranno: il presidente Odcec Salerno Salvatore Giordano, il presidente della Terza Sezione Civile del Tribunale di Salerno Giorgio Jachia, il presidente Emerito del Tribunale di Modena Vittorio Zanichelli, il Referente dell’Organismo di Composizione della Crisi dell’Odcec di Roma Marco Carbone. Modera Gianvito Morretta, vicepresidente dell’ Odcec Salerno. L’appuntamento rientra nel programma di Formazione Professionale Continua dell’Ordine di cui èConsigliere delegato Sergio Cairone. Consigliere delegato all’evento è invece Antonio Darino, consigliere delegato anche all’Organismo di Composizione delle Crisi (Occ) da sovraindebitamento dell’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Salerno che è l’ente terzo, imparziale e indipendente, al quale un debitore che non rientri nelle categorie soggette alle procedure fallimentari può rivolgersi al fine di far fronte all’esposizione con i propri creditori e trovare le soluzioni più idonee al risanamento della propria situazione. L’Occ è presieduto dallo stesso presidente dell’Ordine dei Commercialisti di Salerno Salvatore Giordano che ne ha designato come Referente – che ha la funzione di coordinare l’attività dell’Occ garantendo terzietà ed indipendenza –  il dottore Alfredo Greco, già procuratore capo presso il Tribunale di Vallo Della Lucania.